1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Lucanus

    Lucanus Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve ragazzi,
    ho avanzato una proposta, tramite agenzia, che è stata accettata dal venditore.
    Prima della proposta, l'agente immobiliare mi ha detto che per l'agibilità non c'erano problemi, che il venditore l'aveva già richiesta e che sicuramente l'avrebbe ottenuta prima dell'atto pubblico.
    Quando ho incontrato il venditore, mi ha detto che "non sa se il certificato di agibilità sarà pronto quando faremo l'atto dal notaio" e questa risposta mi ha insospettito.
     
  2. slucidi

    slucidi Membro Attivo

    Altro Professionista
    Premesso che l'agibilità non impedisce la conclusione del rogito, se nel preliminare non era prevista la richiesta di tale certificato come condizione, a mio avviso, non può essere invocato questo documento per ritirarsi dalla vendita.
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Non aprire l'ombrello prima di povere, per ottenere l'agibilità di un edificio al centro storico se non ha avuto apposita licenza dell'epoca o è un edificio centenario, per rilasciarel'agibilità occorre che il comune abbia tutti i documenti tecnici che certifichino l'osservanza di tutte le norme urbanistiche, statiche e saniarie sia all'epoca che ad oggi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina