1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono a porvi un'interrogativo, ho un'immobile che presto andrà in asta per debiti condominiali di c.a 33.000€, oltre a questo il venditore ha un'esposizione con Equitalia di c.a. 50.000€, l'offerta dell'immobile è 60.000€, premesso che Equitalia sta già esercitando la cessione del quinto dal venditore che ha una discreta posizione lavorativa a tempo indeterminato, vi chiedo:domanda:, secondo voi Equitalia potrebbe accettare di prendere in atto 27000€ e la restante parte continuare a prenderla con la cessione del quinto:domanda:, considerate in ultima analisi che l'immobile a 60.000e è venduto ad una cifra coerente con il mercato.
     
  2. andrea87

    andrea87 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Potrebbe essere che accettino anche se per esperienza è più facile trattare con banca/condominio/terzi piuttosto che con equitalia.
    Valuta che se l'immobile venisse aggiudicato in asta il condominio in una situazione come questa rientrerebbe solo degli ultimi due esercizi.....
     
    A Luca1978 piace questo elemento.
  3. Ettore Arru

    Ettore Arru Membro Junior

    Altro Professionista
    Domanda:Equitalia ha avanzato pretese creditorie sul bene immobiliare?
    In sostanza, ha iscritto ipoteca o solo inviato comunicazione che procederà con l'iscrizione ipotecaria?
     
  4. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non ha ancora scritto ipoteca, in tal senso si è mosso prima il condominio, equitalia si sta rivalendo già da 2 anni con la cessione del quinto.
     
  5. Ettore Arru

    Ettore Arru Membro Junior

    Altro Professionista
    Buongiorno,
    se Equitalia non ha iscritto IPO e neppure inviato comunicazione in tal senso (avviso di imminente iscrizione ipotecaria), allora non vanta alcun diritto su bene immobile, al contrario del condominio; pertanto l'immobile sarà liberamente vendibile ed il parziale ricavato andrà a saldare il debito col il condominio.
    Con la restante parte credo non vi siano impedimenti a voler saldare alcune posizioni debitorie di Equitalia nei limiti e dell'importo che riterrai più congruo/opportuno, fatto salvo che, ovviamente, Equi, continuerà a trattenere l'importo su busta baga, sino alla concorrenza dell'intero debito.
    Aspetto differente se Equi avesse in iscrizione ipo sul bene.
    Buon lavoro a tutti
     
  6. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie a tutti:affermazione::affermazione:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina