1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. STILE

    STILE Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, mi è successo quello che piu' temevo!!! ho cercato altre discussioni in merito ma non ho trovato nulla al riguardo. Ho registrato un contratto con il software rli, lo dovevo registrare in cedolare secca, ed invece l'ho registrato in regime ordinario. Ora, a parte dare capocciate alla scrivania, cosa posso fare per rimediare? chiudo e riapro? l'imposta e bolli pagati andranno irredibilmente persi? una rettifica? grazie a chi mi sapra dare un aiuto.
     
  2. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Hai trasmesso il testo?
     
  3. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ma scusa in cedolare non si paga nulla perché hai pagato pure i bolli?quelli sono andati persi. Però dimmi se hai trasmesso il testo
     
  4. STILE

    STILE Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiono Luna, si allora ho fatto tutta la procedura ed ho allegato il testo del contratto, nel testo era specificato che era cedolare secca, ma invece io nel registrarlo non ho optato per l'opzione, e quindi alla fine ho pagato imposta e bolli.
     
  5. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    E quindi recati allo sportello e fai sistemare perché si vede il contratto trasmesso. Le imposte pagate le perdi però prova a chiedere allora sportello se puoi fare istanza di rimborso
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    A me hanno accettato l'istanza di rimborso, per un errore analogo.
    Francamente non vedo perchè l'AdE si possa arrogare il diritto di trattenere imposte non dovute.

    Già bastano i secoli necessari per il rimborso.
     
    A Sim piace questo elemento.
  7. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ma il rimborso quale tuo discendente lo avrà?
     
  8. STILE

    STILE Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    grazie mille per le risposte, proverò la via del rimborso! magari qualche mio erede ne sarà felice...
     
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Diciamo che ho esagerato un pò...
     
  10. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Dici? Non direi proprio esagerato: quando dobbiamo pagare sono fulmini, quando devono rimborsare diventano ghiri
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  11. STILE

    STILE Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bastimento scusa, tu hai chiesto il rimborso sia dell'imposta di registro che dei bolli?
     
  12. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Sulla questione rimborso non mi sento di dare risposta secca....io so che questa la vai a perdere. Però fai istanza. Allo sportello già ti sapranno dire qualcosa di piú certo.
     
  13. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Intanto ho detto che ho fatto istanza di rimborso (iniizi di aprile), non che mi hanno confermato o effettuato il rimborso.
    Nel mio caso si trattava di una annualità successiva: operato con sw RLI, ed incautamente , sull'onda dell'abitudine ho compilato i campi relativi alla imposta (ed i sw me lo ha lasciato fare nonostante avessi confermato l'opzione cedolare secca!!!!!).
    Quindi per me non c'erano bolli.

    Sarei più ottimista: l'ufficio AdE interpellato, mi ha fornito il modulo per l'istanza di rimborso, e questo ha come titolo:
    RICHIESTA DI RIMBORSO DELLE IMPOSTE DI REGISTRO/IPOTECARIE/CATASTALI non dovute.

    http://www.agenziaentrate.gov.it/wp...stali/richiesta_rimborso_imposta_registro.doc

    Sul sito Ade viene anche specificato che vale il silenzio-rifiuto: ma nella pratica in un caso di doppio versamento, precedente, non hanno mai risposto ma dopo quasi due anni mi hanno rimborsato.
    (Nonostante avessi pagato già con F23, mi avevano obbligato a seguire la procedura telematica entrata pochi giorni prima in vigore: in quel caso si trattava di nuova registrazione, ed i bolli già incollati sul contratto cartaceo.... sono passati in cavalleria)
     
    Ultima modifica: 23 Ottobre 2015
  14. STILE

    STILE Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ok! grazie per il link.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina