1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. CalaTarida

    CalaTarida Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    tornano a salire i prezzi delle case a torino nel secondo trimestre 2009, in modo più deciso rispetto al lieve rialzo registrato nei primi tre mesi dell’anno (+0,3%)

    da aprile a giugno, le quotazioni immobiliari sotto la mole sono aumentate mediamente del 3,5%, portando il prezzo medio delle case a 2.347 euro/m2

    il dato emerge dall’analisi periodica sui prezzi effettuata dall’ufficio studi di idealista.it (http://www.idealista.it) su un campione di 715 immobili di seconda mano presenti nel portale

    scendendo nel dettaglio delle zone cittadine, le uniche flessioni riguardano la zona borgo vittoria – vallette (-0,8%; 1.905 euro/m2) e soprattutto il centro storico, dove i prezzi calano per il secondo trimestre consecutivo (-1,4%; 2.990 euro/m2) attestandosi, per la prima volta da quando è iniziata l’analisi di idealista.it, al di sotto della soglia dei 3.000 euro/m2

    in rialzo le quotazioni negli altri quartieri cittadini. l’incremento più importante si registra nell’area di aurora – rebaudengo (+3,4%; 1.739 euro/m2), periferia nord-orientale, che comunque rimane la più economica della città; rivalutazione sulla quale potrebbe aver inciso il progetto della metropolitana che migliorerà i collegamenti con il centro cittadino

    aumentano i prezzi anche nei quartieri occidentali, a san paolo–san donato (+0,7%; 2.387 euro/m2), che riconferma così il trend positivo dello scorso trimestre, e a santa rita–lingotto-mirafiori (+0,3%; 2.172 euro/m2), che ribalta il dato negativo della precedente analisi (-1,2%)

    “le quotazioni immobiliari della città di torino sono in ripresa – afferma paolo zanetti, amministratore delegato di idealista.it - ma il dato complessivo non deve ingannare. infatti, questo nuovo e più deciso rialzo è dovuto alla rivalutazione dei quartieri periferici di aurora–rebaudengo. una performance sulla quale incide la nuova domanda di case sostenuta da cittadini extracomunitari attratti da prezzi più accessibili e la prospettiva di un miglioramento della vivibilità dell’area grazie al progetto della metropolitana che avvicinerà la periferia al centro cittadino”

    fonte: idealista.it
     
  2. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono sempre un po'scettico sulle statistiche di Idealista...
    Se non erro le estrapolano direttamente dagli annunci pubblicati sul loro sito, dove lasciano spazio al privato per la compilazione dei vari campi, e quindi vedo spesso falsato l'indice prezzo/mq.
    La maggior parte delle volte il privato valuta il prezzo basandosi sul metro quadro CALPESTABILE... Mentre dovrebbe essere in grado di valutare il COMMERCIALE (su cui ogni tanto si riapre il dibattito :occhi_al_cielo:).
    Sono l'unico a notare questa situazione? :?
     
  3. vic73

    vic73 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    I prezzi li determina il mercato. Tale mercato, dal lato dell'offerta è fatto di agenzie e privati. Dunque la statistica fotografa a mio avviso una situazione molto più aderente alla realtà di tante altre. Statistiche che tengono solo conto dei prezzi praticati dalle agenzie descrivono solo una parte del mercato. C'è un'altro mercato, quello dei privati, che costituisce una fetta altrettanto importante e "fa media" eccome nella determinazione del prezzi cittadini, anche perchè di fatto chi cerca casa si trova ad affrontare esattamente questa situazione di prezzi
     
  4. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao Vic,
    d'accordo con te sull'importanza della "fetta privata" della torta, la mia osservazione era perlopiù riferita al metodo di calcolo del prezzo al mq.
    Quanti privati sanno che nell'ambito della valutazione vanno considerati (ridotti con opportuni coefficenti) balconi, portici, solai, cantine e simili?
    Quello che spesso vedo sono valori esageratamente fuori dalla norma, almeno per la mia zona.
    Basti pensare che a conti fatti abbiamo venduto villette semindipendenti NUOVE di metratura commerciale di ca.150mq a 1.700€ al mq... scarsi...
    Ok, zona periferica rispetto a Ivrea, ma comunque contesto residenziale completamente nuovo, soleggiato e tranquillo...
    Quindi quando mi trovavo valori di 2.300 €/mq per appartamenti usati in zone di media richiesta... Mi veniva da dubitare...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina