• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Rossella2712

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve,
dovrei eseguire dei lavoretti idraulici consistenti nello spostamento degli scarichi di una lavatrice e lavandino, oltre che lo spostamento di alcuni punti luce.
Considerando l'ulteriore necessità di arredare casa, vorrei sapere se è possibile aprire una cila per lavori in economia e beneficiare così del bonus mobili?
Grazie
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Ma direi propio di no
la cila viene fatta per manutenzioni straordinarie,
ora ammettendo di aprire una CILA per un intervento di rinnovamento sugli impianti

si potranno fare “in economia” i lavori di muratura, ma l'intervento agli impianti deve essere certificato, quindi, deve essere svolto da una ditta artigiana con le qualificazioni necessarie a rilasciare le dichiarazioni di conformità degli impianti elettrico e idraulico ( DiCo )

E i rifiuti vanno conferiti a discarica da una società con i necessari requisiti per rilasciare i FIR
Per non parlare del coordinamento della sicurezza
 

Architetto

Nuovo Iscritto
Professionista
Scusami @cafelab, ma non dappertutto è così, concordo per gli impianti, ma non per le opere edilizie, si fanno anche in economia e non si presenta nulla in merito ai lavori o scarico materiali risulta o altro, tantomeno il coordinamento
.
 

RhPositivo

Membro Attivo
Professionista
Ma direi propio di no
la cila viene fatta per manutenzioni straordinarie,
ora ammettendo di aprire una CILA per un intervento di rinnovamento sugli impianti

si potranno fare “in economia” i lavori di muratura, ma l'intervento agli impianti deve essere certificato, quindi, deve essere svolto da una ditta artigiana con le qualificazioni necessarie a rilasciare le dichiarazioni di conformità degli impianti elettrico e idraulico ( DiCo )

E i rifiuti vanno conferiti a discarica da una società con i necessari requisiti per rilasciare i FIR
Per non parlare del coordinamento della sicurezza
Che io sappia gli scarti si possono conferire anche come privato nelle isole ecologiche, ovviamente stiamo parlando di qualche sacco di mattoni o cemento
 
Ultima modifica di un moderatore:

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Scusami @cafelab, ma non dappertutto è così, concordo per gli impianti, ma non per le opere edilizie, si fanno anche in economia e non si presenta nulla in merito ai lavori o scarico materiali risulta o altro, tantomeno il coordinamento
.
Da che mi risulta la 380/2001 e l'81/2008 sono leggi italiane e valgono in tutta Italia

Certo che due tracce si possono fare in economia,
ma qui vogliamo fare una Manutenzione Straordinaria per accedere ai bonus

e qual'è la scappatoia?
Dichiarare che si interviene sugli impianti

Image 2.png

però si da il caso che sugli impianti non si può intervenire in economia, a meno di non avere una specifica formazione, come dice la 81/08

quindi io avrò in cantiere
  1. un committente che lavora (che per gli ispettori è equiparato ad una impresa, quindi deve avere una posizione assicurativa INAIL anche se è un privato)
  2. un elettricista,
  3. un idraulico

Servirà un PSC eccome

a meno che naturalmente
elettricista e idraulico siano Lavoratori Autonomi, senza dipendenti, ragazzetti di bottega, a Roma si chiamano bagaglioni (bagaioni)

e io non so voi, ma mi chiedo se esistono davvero, come fa un elettricista a fare un infilaggio tutto da solo, o come riesce un idraulico a montare un box doccia da solo senza aiuti?


Che io sappia gli scarti si possono conferire anche come privato nelle isole ecologiche, ovviamente stiamo parlando di qualche sacco di mattoni o cemento
Si però,
tu come tecnico, alla chiusura della CILA dovrai asseverare la quantità di rifiuti smaltiti,
sei disposto a prenderti la responsabilità di una autodichiarazione effettuata da un privato considerando che non mi risulta ci siano neppure indicazioni ufficiali di come fare?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Luigi78 ha scritto sul profilo di Giulia28.
Ciao Giulia, purtroppo anche a me il venditore ha mentito sulle spese condominiali. Ti sei rivolta da un legale?
il Custode ha scritto sul profilo di IL TRUCE.
Si di almeno altri 6 utenti
Alto