1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tommytuz

    tommytuz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ImageUploadedByTapatalk1357238339.127122.jpg
    Cosa ne pensate?
     
  2. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Sexy !
     
  3. tommytuz

    tommytuz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    H&F come sexy?
     
  4. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mi aspettavo la domanda. Non posso fornire ulteriori dettagli. Ma mi ha ricordato delle parti del corpo umano, forse influenzato dalla tua citazione latina.
     
    A Alessandro Tobia piace questo elemento.
  5. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Le due frecce sembrano che vadano a formare due mani che fanno il gesto " ti faccio il c...o!":sorrisone:, e la palla rossa sembra il bucio di....:confuso: . ma io sono fuori:shock: quindi non faccio testo.
    Cmq a parte gli scherzi io non me ne capisco, forse sarebbe meglio qualcosa di più essenziale, ma senza offesa deve piacere a te.
    Ciao e in bocca al lupo:ok:
     
    A Tobia piace questo elemento.
  6. tommytuz

    tommytuz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie Luca tutti i giudizi sono ben accetti!
     
  7. tommytuz

    tommytuz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    @H&F ;)
     
    A H&F piace questo elemento.
  8. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Buono, io non ci ho visto niente di sexi ma indubbiamente è valido graficamente perchè si fa notare, non confonde ne si confonde con altri loghi. Visto da lontano io ci ho visto il viso (ovale grigio), naso, baffi e gli occhi (aperture della casetta).
     
  9. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    A me sembra un cartello di divieto e il rosso mi ricorda " pericolo".
    Sarebbe meglio personalizzarlo un po'.
     
    A H&F piace questo elemento.
  10. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    io metterei una porticina nella casetta :)
     
    A Limpida piace questo elemento.
  11. Gloria53

    Gloria53 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Farei qualcosa di piú semplice e immediato mi pare troppo elaborato e a mio parere si allontana dal messaggio che vuoi dare. Buon Anno !!!
     
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io porterei le due frecce a congiungersi sulla casetta, eliminando il tondo rosso.... così sarà anche meno sexy (come dice H&F) o ...minaccioso (come dice Luca1978)...
     
    A H&F, Luca1978 e pinacio piace questo elemento.
  13. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    In effetti come dice Bagudi la convergenza delle frecce verso la casa è una chiara indicazione di cosa tratti, inoltre viene meno l'effetto naso baffi che dicevo io.
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Il logo è indubbiamente originale ed incisivo e si fa ricordare (cioè è memorabile).
    Però, però....
    A me sembra il logo di un agente immobiliare che vuole fare "un mazzo così" al cliente.
    Scusa Tommytuz, ma è la prima, immediata, sincera sensazione che ho provato nel vederlo...
    Magari è solo la mia personalissima sensazione....
     
  15. tommytuz

    tommytuz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Prossimamente apporterò alcune modifiche, per il momento grazie a tutti.
     
    A H&F piace questo elemento.
  16. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Tommytuz, poi mostracelo il tuo logo definitivo.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  17. tommytuz

    tommytuz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Certamente
     
  18. tommytuz

    tommytuz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Di questi cosa ne pensate?
    ImageUploadedByTapatalk1357764234.358385.jpg
    ImageUploadedByTapatalk1357764243.058797.jpg
     
  19. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Regola generale: Il logo migliore è quello più semplice. (esempio:logo della Nike)
    Il primo logo da te presentato è semplice ed essenziale, chiaro e pulito.
    Il primo è incisivo e la sua grafica ben trasmette al cliente il business del’azienda.
    Il secondo, invece, è stracarico di elementi, risulta “pesante” e, secondo me, confonde le idee al cliente.
    Altro elemento da tenere presente nella progettazione di un logo: la sua scalabilità.
    Un logo ben ideato e ben disegnato deve “scalare” cioè deve mantenere intatte le sua caratteristiche grafiche di riconoscibilità e di incisività quando viene ridimensionato nettamente ( es. nei biglietti da visita, sui moduli personalizzati dei contratti…).
    Il primo logo presente questa caratteristica importantissima ma prova a ridimensionare il secondo logo da te presentato alla dimensione di un 1cm. – 1.5 cm… Risulterà assortamente illeggibile con tutti quei svolazzi e con tutti quei fronzoli.
    Altro elemento da tenete presente che non bisogna fare affidamento sul colore per trasmettere il messaggio che un logo vuol dare. Ormai il logo è destinato a mille usi diversi, ad essere stampato, ad essere fotografato, ad essere inserito in un’insegna, a viaggiare sul web in forma digitale…
    La cosa migliore è realizzare un logo quanto mai “pratico” e razionale che trasmetta efficacemente il suo messaggio basandosi essenzialmente sulla scale dei grigi o sul bianco o sul nero con una limitata presenza di colori.
    E per questo, con i tuoi logo, ci siamo.
    E ora attenzione! Parliamo della longevità del logo.
    Hai presente il logo della Coca Cola?
    Ormai è ultracentenario…Mai cambiato.
    Ricordi quello della Nutella? E’ lì inalterato, nella grafica e nei colori, dal 1964 e cioè dalla nascita e messa in commercio della migliore cioccolata spalmabile del mondo.
    Uno dei compiti più “deprimenti” per chi sta per immettere sul mercato un marchio è affrontare il problema della sua lunga durata. Un’ azienda, nella mente del consumatore, viene subito abbinata al suo marchio e il loro rapporto diventa un matrimonio indissolubile. Se l’azienda rimane sempre la stessa nel core business e nelle sue principali peculiarità anche il logo, per coerenza e connessione d’immagine, deve rimanere inalterato. Cambiarlo può risultare fatale per gli affari dell’azienda.
    La FIAT che ha cambiato (sebbene parzialmente) negli ultimi decenni il proprio marchio più volte si è, poi, trovata a dover riposizionare il prodotto ed ad incoraggiarne le vendite calanti con massicce e costosissime campagne pubblicitarie. (Naturalmente il calo delle vendite automobilistiche della Fiat non sono dipese unicamente dal cambio del marchio…).
    Quindi, prima di decidere per una determinata forma grafica bisogna pensarci bene. Una volta presa una decisione non si torna indietro per almeno 50 anni.
    Quindi il marchio deve avere una forma classica, il suo stile deve sfidare il passare del tempo e rimanere sempre attuale e, quindi, non deve essere legato a mode e layout troppo riconoscibili e transeunti.
    Il primo logo, cosi semplice pulito ed essenziale sembra disegnato apposta per sfidare i secoli!
    ( Però attenzione alle denominazione: IMMOBIL BROKER; chiediti se fra 10 - 20 - 30 anni andrà ancora di moda gli inglesismi dentro la lingua italiana che poi è …il dialetto toscano del ‘300 – ‘500).
    Ultimo fattore da tenete presente è l’originalità del logo che deve essere il più memorizzabile possibile.
    Un logo semplice ed originale si fa ricordare, entra nella testa del cliente e non ne esce più. ( Nike, Coca Cola…).
    Il secondo logo è originale ma difficilmente si ricorda il primo si ricorda immediatamente ma non mi pare molto originale…
    Alla fine del discorso, dico che il primo logo possiede molte buon caratteristiche grafiche e presenta molti fattori positivi e funzionali però ti consiglio di renderlo, con qualche semplice ritocco, un pochino più creativo ed originale, cioè più “tuo”, più “autobiografico”.
     
    A pinacio, Bagudi, Limpida e 1 altro utente piace questo messaggio.
  20. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Attenzione: il post precedente presenta qualche errore d'ortografia e di battitura che non ho fatto in tempo a correggere.
    Tommytuz devo farti i miei complimenti; quando decidi di raggiungere un obbiettivo non perdi tempo! Prevedo che percorrerai molta strada. ( E non solo materialmente...essendo tu agente immobiliare...).
    Un'ultima cosa, Tommytuz: nel primo marchio è proprio necessario "ficcare", come un bastone, la "L" di Immobil nella "B" di Broker? Non mi sembra una sintesi grafica felice, non raggiunge nessun traguardo semantico o comunicativo.

    Comunque meglio questi marchi che quello precedente che mi sembrava un pò "pericoloso" per "l'incolumità" del cliente.
    Scherzo...
    :^^:
     
    A Bagudi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina