• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

maxmiliam

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Mi sono accorto, dopo oltre cinque anni, che il costruttore al quale avevo ceduto il terreno in permuta, non ha ritirato la variante in corso d'opera della mia porzione di fabbricato indipendente che agli atti del comune risulta , per le leggi all'ora in vigore, approvata.
Recatomi in comune per il tardivo ritiro mi è stato contestato la possibilità del ritiro in quanto mutata la legge non è più concesso quanto a sua tempo realizzato.
Ho bisogno di sapere il modo di venirne a capo.
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Era una concessione edilizia o un permesso di costruire? Di quale anno parliamo?
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Suppongo quindi che non sia mai stata data l'inizio lavori e pagato il contributo di costruzione.
Purtroppo se stanno così le cose le opere sono state realizzate senza titolo, ma non mi è chiaro perché parli di variante che riguarda solo il tuo lotto.
 

maxmiliam

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
I lavori sono terminati secondo quanto previsto dalla variante in corso d'opera che in comune è stata approvata. Mi sono espresso male: sia il progetto iniziale che la variante in corso d'opera si riferiscono al mio lotto.
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
C'era una differenza di oneri da pagare per poter iniziare i lavori in variante?
 

maxmiliam

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Al ritiro della variante, che come ripeto non è stata ritirata, si. Le opere indicate nella variante alla sua presentazione erano state già eseguite
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Ma il tecnico cosa dice/ha detto a suo tempo? Ha dato almeno la fine lavori (si direbbe di no)?

Di certo ti servirà un tecnico che possa studiarsi le carte e probabilmente anche un buon avvocato.

Parè che le opere in variante siano state realizzate in abuso e che non sia mai stata presentata fine lavori e Agibilità..... Al catasto cosa appare?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Grazie per tutti i suggerimenti all'uso del forum
marcodelia94 ha scritto sul profilo di Elena.
Buongiorno Elena.. mi sono registrato a questo forum solo per scriverle e che purtroppo sto avendo lo stesso identico problema con l'acquisto della mia prima casa. Io vengo da IntesaSanPaolo e il venditore CheBanca! volevo sapere se infine aveva risolto il suo problema e come o se è ancora bloccata in questa situazione.. nel caso le dico alcune alternative che noi stiamo adottando. Grazie mille.
Alto