1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. A T L A N T E

    A T L A N T E Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buongiorno

    Posso disturbare per chiedere parere agli esperti ?. Ho un cliente che ha:.

    • Villetta con 2 proprietari con 2 appartamenti ( P.T e P.1°) edificata 1962 numerose varianti non dichiarate in corso d’opera e nemmeno in seguito. Immobili provvisti di certificato di abitabilità rilasciato ai tempi.
    • Ora uno dei due proprietari vuole vendere l’immobile deve presentare la certificazione conformità urbanistica di conseguenza sanare le difformità ,pena l’annullamento dell’atto al rogito.
    • Può l’altro proprietario rifiutarsi di sostenere le spese che gli competono per le sue quote e parti in comune inerenti alla sanatoria e spese tecniche per la pratica ,non avendo lui stesso la necessità di vendere ?.Il tecnico comunale ha già anticipato che non potrà rilasciare la conformità urbanistica solo per un’appartamento, ma la sanatoria deve essere per tutte e due le unità., può essere vero ?.
    • Se proprietario venditore dovesse sostenere tutte le spese al 100% pur di vendere l’immobile ,può fare rivalsa e/o tutelarsi per il futuro in caso di vendita dell’immobile da parte dell’altro proprietario’ e farsi rimborsare i costi sostenuti per la sanatoria?

    • Inoltre vorrei chiedere .se nel 2008 in fase di divisione dello stesso immobile viene ceduto a titolo gratuito 1/8 dalla suocera alla nuora , essendo il figlio morto, rinunciando a 23.000 euro, dichiarando nell’atto che tale immobile è conforme , essendoci queste varianti da sanare può essere un’atto viziato e/o annullabile ?

    • ..Può il figlio erede legittimo delle mamma che ha ceduto alla nuora1/8 chiedere la sua parte di legittima ?
    Spero d’essermi spiegata bene .. ringrazio chi vorrà dare risposte alle mie questioni…grazie infinite

    Buon lavoro
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Dipende in cosa consiste la difformità.

    è nullo.
    se fa la stessa cosa no
     
  3. A T L A N T E

    A T L A N T E Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie mille
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina