1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. arbitro2003

    arbitro2003 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    ho acquisto la mia prima casa a inizio febbraio e ora dovro fare i seguenti lavori:
    -imbiancare (3500euro)
    -mettere esternamente una porta in alluminio(1000 euro)
    -impianto elettrico(500 euro)
    -condizionatore(800 euro)
    -bagno(1200)

    vorrei sapere,gentilmente, come devo fare e quali detrazioni posso effettuare e in che modo.

    grazie a tutti voi
     
  2. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ciao
    Direi che le cose da fare sono abbastanza semplici e non richiedono particolare impegno.
    Si tratta di un genere di lavori che potrebbe tranquillamente rientrare nella categoria delle manutenzioni straordinarie vista la diversa tipologia delle opere che devi eseguire.
    Devi cercare un tecnico progettista che presenti la pratica in Comune e ti segua i lavori assistendoti anche nelle fasi di chiusura della pratica. Sarà lui a definire tipo di pratica edilizia da presentare.
    Fatto questo, visto che già sembra che l'impresa che ti esegua i lavori sia stata individuata devi accertarti che abbia tutti i requisiti di regolarità contributiva e di sicurezza facendoti rilasciare un D.U.R.C. Documento Unico di Regolarità Contributiva (dovresti addirittura presentarlo al Comune con la pratica).
    Veniamo alle detrazioni fiscali: sicuramente puoi beneficiare delle detrazioni previste dalla Legge 449/97 che ti danno diritto a recuperare il 36% della spesa totale per i lavori eseguiti sino ad un importo massimo di 48.000 € compresi di IVA (che in questo caso è al 10%). Puoi includere nelle spese anche l'onorario del tuo progettista. Dal Luglio 2011 non è più obbligatoria la comunicazione preventiva all'Agenzia delle Entrate di Pescara ma rimane vigente l'Obbligo di comunicazione alla ASL se i lavori rendono necessario il Piano di Sicurezza e Coordinamento (il tecnico deve valutare se ricorre o meno questo caso).
    Ricordati che i pagamenti devono essere effettuati mediante bonifico bancario (in banca e alla posta hanno i moduli specifici). Non farlo via internet poichè all'importo che devi versare deve essere applicata la ritenuta del 10%. Conserva i bonifici e le fatture e consegnali al tuo commercialista che inserirà nella dichiarazione dei redditi il tutto facendoti avere le detrazioni che ti spettano.
    Visto l'importo dei lavori da te stimato l'ammontare delle detrazioni dovrebbe essere di circa 2500€ all'anno visto che puoi recuperare il 36% in 10 anni. Valuta tu se ti conviene (io penso comunque valga la pena).
    Spero di essere stato utile.
    Alla prossima
     
  3. EnzoDm

    EnzoDm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Vai sul sito dell'Agenzia delle Entrate.In alto a destra, nel motore di ricerca, scrivi: Ristrutturazioni Edilizie Clicca su: Guida Ristrutt. Edil. e trovi tutte le spiegazioni.
    Buona vita!
    Enzo
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina