1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ProssimoV

    ProssimoV Membro Junior

    Amministratore di Condominio
    Buongiorno, ho un appuntamento in una banca per un preventivo preliminare (ossia senza avere proposta di acquisto firmata) per eventuale ottenimento mutuo prima casa.

    Io e mia moglie siamo entrambi a tempo indeterminato, Il consulente ha detto di portare ultime due busta paga e ultimo CUD disponibile (sarà poi sostituito con quello relativo il 2015 che riceveremo a brevissimo)

    Dal momento che mia moglie è stata assunta ad inizio 2015, quindi il CUD per il 2014 è quello rilasciato dall'inps per la disoccupazione.
    Mi consigliate di aspettare di ricevere il CUD per il reddito 2015 anno in cui è stata assunta oppure, portando comunque buste paga, è indifferente in quanto la valutazione sarà fatta effettivamente (tra le altre cose) sulla base dei CUD redditi 2015?
    Il fatto che venissero a sapere che è stata assunta gli inizio 2015...quindi recentemente potrebbe essere valutato negativamente.

    ps l'entità del mutuo non supera di il 50% valore dell'immobile che abbiamo comunque individuato
     
  2. ProssimoV

    ProssimoV Membro Junior

    Amministratore di Condominio
    Nessun consiglio?
     
  3. alupini

    alupini Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve,
    in genere chiedono comunqe l'anzianità di lavoro (o comunque la desumono dalle buste paga), quindi verrebbero a sapere della recente assunzione della moglie.
    Io sarei "trasparente", portando il cud redditi 2014, tanto poi l'istruttoria dura un po' di settimane ed appena arriva il cud aggiornato lo fornirete alla banca.
    Se il mutuo non supera il 50% del valore, bisognerebbe sapere comunque quanto incide la rata prospettata rispetto al reddito familiare. Se dovesse essere entro il 30%, non ci dovebbero essere problemi.
     
  4. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ad ogni modo io aspetterei di avere il cud 2015 a sto punto.....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina