1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gatto _silano

    gatto _silano Membro Ordinario

    Privato Cittadino
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Fonte Osmi milano - 21% n. di transazioni
    Mutui - 48%
     
  3. gatto _silano

    gatto _silano Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Pare che a Roma si stia ripartendo....
     
  4. sgnapper

    sgnapper Ospite

    Certo, come no... Vieni a fare un giretto per Parco Leonardo, Ponte di Nona (e tutto il quartiere-dormitorio di Roma Est), ecc ecc. E mi limito solo a queste favelas, ma ce ne sarebbero a decine, tutte attorno al GRA.
    La situazione non migliora neppure nei quartieri semi-centrali: invenduto ovunque, offerta che ormai supera di gran lunga la domanda.
    In questo bellissimo contesto, degrado, violenza, prezzi alle stelle e stato sociale inesistente (non a caso, la popolazione è stagnante da oltre 10 anni. E sarebbe in calo, se non fosse stato per gli immigrati).
    Roma riparte si, ma verso lo strapiombo.
     
  5. Sunrise

    Sunrise Ospite

    Roma non è mai partita.......vive di statalismo e non di produttività .....e lo statalismo è alla fine. La decadenza dell'impero romano è appena all'inizio...;)
     
    A skywalker piace questo elemento.
  6. sgnapper

    sgnapper Ospite

    Ormai da decenni, Roma vive delle solite cose:
    - Turismo;
    - Clero;
    - Politica

    In tutto questo, di frequente (con cicli irregolari, però devastanti nella loro attuazione), ci arrivano le mega-speculazioni edilizie.
    Alcune sono comuni anche a tutto il Paese (ciclo della ricostruzione dagli anni '50 ai '60 e l'ultimo, enorme in numeri e disastri, del '97-'07), altre sono confinate entro il GRA (tipo il sacco di fine anni '70).

    Tutto il resto, parlo a livello produttivo, è presente in misura nettamente minoritaria.
     
    A Sunrise piace questo elemento.
  7. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Sganpper, per scrivere queste cose, sei di Aosta o di Ostia?
     
  8. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    E quanti millenni ancora ci vuole per farlo cadere?
    :^^:

    La Serenissima Repubblica é caduta il 12 maggio 1797 e nemmeno il Congresso di Vienna l'ha fatta rinascere....
    Non la voleva più nessuno....
     
  9. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
  10. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Le metropoli e i loro immediati hinterland sono in sofferenza molto più delle province minori. Lo sgonfio bolla è inversamente proporzionale alla presunta zona che non avrebbe subito crolli e che per questo ha avuto un'impennata troppo rapida ed eccessiva. Più il prezzo è schizzato immotivatamente in alto e in relativamente poco tempo più adesso è catastofica la perdita di valore subita, di fronte a problematiche che invece sono le stesse in tutta Italia, anzi più gravi nelle metropoli.
    Le province in cui nessuno avrebbe scommesso hanno avuto un rialzo molto minore (sebbene la bolla abbia comunque colpito tutta Italia) e quindi il danno è stato minore.
     
  11. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Condivido; le provincie sono state interessate in misura minore dall'impennata dei prezzi ma forse in misura maggiore dall'eccesso di nuove costruzioni. O almeno è l'impressione che se ne ricava qui in Emilia Romagna, non c'è paese o cittadella che non abbia avuto i suoi quartieri nuovi spesso semivuoti o deserti.
     
  12. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    In Emilia si è anche allungato parecchio il braccio calabro ... vi hanno colonizzato più che in Lombardia forse...terre tranquille, tanto spazio da devastare a disposizione e poi in fondo chissenefrega dell'invenduto....
     
  13. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    [​IMG]
     
  14. Sunrise

    Sunrise Ospite

    C'è tutta una regione, il Veneto, che la vuole amico Graf...è che non ci lasciate costituire la Serenissima....senno come magnate ??:sorrisone:
    Speriamo in un novello Nerone........:ok:
     
    A skywalker piace questo elemento.
  15. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La parola bolla riservala alle vostre realtà.
    quì i prezzi non si sono alzati oltre misura prima e quindi non possono scendere oltre misura ora...al limite si vende meno in funzione del fatto che le banche erogano meno ma questo è un problema che mi tange poco...i miei clienti fanno mutuo solo se gli conviene altrimenti utilizzano capitale proprio.
     
    A pavel77 piace questo elemento.
  16. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    Sono felice di avere conferma di questa tesi da qualcuno che opera sul campo. Vuol dire che allora questi statistici e studiosi non sono poi da sottovalutare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina