1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vedo

    vedo Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Chiedo gentilmente chiarimenti riguardo posizionamento di condizionatore : io possiedo un piccolo cortile di mia proprieta'circondato da case . Possono i vicini confinanti mettere un condizionatore sulla loro parete che pero' guarda sul mio cortile ? grazie
     
  2. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    A che distanza stanno le case dal tuo confine ? Sono in aderenza, sono distanti (almeno 3 mt da Codice Civile se non addirittura 4 o 5 mt da regolamento locale) ?
    Nel primo caso se il condizionatore sta "appeso" alla loro parete, di fatto però la sua proiezione a terra ricade all'interno della tua proprietà devi farlo rimuovere, negli altri casi bisogna capire esattamente la posizione. Puoi allegare una foto in maniera da capire meglio ?
     
  3. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Non sono esperta ma mi sembra normale che debba ricadere nella loro proprietà non nella tua.cioè la ventola va nel loro giardino non nel tuo...
     
  4. vedo

    vedo Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    La casa del vicino è in aderenza al mio cortile , praticamente sul mio spazio aereo verrebbe posto il condizionatore . La casa del vicino ha una piccola gronda di cirsa 30 cm , questa può dargli diritti ? Il terreno sotto la gronda però è mio .
    Grazie
     
  5. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non potrebbe neppure mettere la gronda la cui proiezione a terra, se non ho capito male, ricade nel tuo giardino. Quanto tempo fa ha realizzato la gronda ? se sono più di venti anni ha il diritto a mantenerla perché sono intervenuti i termini per l'usucapione.
    Accertatene bene e nel caso rivolgiti ad un tecnico esperto che verifichi la situazione. Eventualmente dopo potrai rivolgerti ad un legale per costringerlo a non "invadere" la tua proprietà.
     
    A Luna_ e ludovica83 piace questo messaggio.
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Curiosità: sbaglio o la gronda è tollerabile fino a quando si costruisce in aderenza, nel qual caso si ha diritto a rimuovere ciò che sborda dal confine?
     
  7. sweet home

    sweet home Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho avuto lo stesso identico problema...e ce l'ho ancora! Da gronda a gronda le case distano 3,10 m !!! Anche se non hanno il diritto di transito hanno il diritto di affaccio, quindi se non sforano oltre la gronda, possono installarlo. Nel mio caso siamo in zona nucleo storico, quindi potrei far causa puntando su quello ma non ho voglia di tirare in ballo avvocati ecc...
     
  8. Bruno Sulis

    Bruno Sulis Membro Attivo

    Altro Professionista
    La gronda devi tenerla sempre all'interno della tua proprietà, eventualmente realizzi un canale nello spessore della tua muratura.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina