1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. roberto1

    roberto1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Quali sono i metodi di valutazione secondo Voi per acquistare un l'immobile perfetto???
     
  2. slucidi

    slucidi Membro Attivo

    Altro Professionista
    Un immobile PERFETTO ??? non significa nulla - spiegati meglio.:occhi_al_cielo:

    La valutazione si può fare in vari modi, i più comuni:
    - a corpo (grossolana!)
    - calcolo secondo il rendimento (tipica dell'investitore)
    - media al mq della zona e parametri correttivi specifici +/- (dimensioni, stato dell'immobile, piano, esposizione, impianti, pertinenze ecc)
    Meglio a mio avviso confrontare il risultato dei tre metodi. :)
    Per avere un idea di massima circa criteri applicati ai parametri prova a vedere
    http://www.lavorincasa.it/articoli/in/normative/procedure-per-la-stima-di-un-immobile/
     
  3. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    leggete molto attentamente le avvertenze prima dell'uso ;)
    riporto testualmente alcuni passaggi

    "Le procedure di stima economica di un fabbricato sono da sempre state oggetto di analisi empiriche che, in qualche caso, s’intrecciano con esperienze dirette del settore immobiliare e con criteri di giudizio nettamente variabili."
    vero, ma esistono dei riferimenti e dei metodi condivisi e oggettivi che però, di fatto, vengono colpevolmente disattesi da parte dei professionisti

    "Senza entrare in merito alla questione riguardante il corretto sistema di valutazione, si evidenziano dei metodi, che, anche se non esaustivi, potranno dare al lettore delle indicazioni di carattere generale, utili per comprendere la complessità dell’argomento, ma non tali da trasformare chiunque in un esperto valutatore."
    Qui non c'è proprio l'intenzione di voler trattare in maniera corretta la valutazione, è riportato chiaramente! :ok:
    sono quindi delle indicazioni di larga massima ad uso generale date al lettore.
    Il professionista invece deve saper dimostrare di utilizzare metodi esaustivi in quanto il lettore si rivolge appunto ad un professionista per avere indicazioni oggettive e dimostrabili, altrimenti, se riceve le stesse indicazioni generali di questo articolo, la prossima volta non consulta il professionista e prende la decisione in base all'articolo :occhi_al_cielo:

    "Ovviamente a queste percentuali, dedotte da tabelle acquisibili da web o da esperti del settore,"
    come volevasi dimostrare :occhi_al_cielo:
    gli esperti sono paragonati al web :shock:

    "Oltre questi sistemi si possono adottare altri criteri, molto più semplici, tramite il Costo di costruzione o con il Valore di trasformazione.
    Nel primo caso, consigliabile per una valutazione spannometrica,"
    Non è questo il motivo per l'applicazione del costo di costruzione :pollice_verso:
    La spannometria non rientra nell'estimo ma nel giornalismo

    e, come spesso accade, non si riporta la regola fondamentale dell'estimo: eseguire una reale indagine di mercato :occhi_al_cielo:
     
    A skywalker e slucidi piace questo messaggio.
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    a mio avviso, dipende tutto dal mandato di perizia, ricerca e valutazione che ci viene richiesto,
     
  5. slucidi

    slucidi Membro Attivo

    Altro Professionista


    Concordo al 100% con quanto hai scritto:ok: , ovviamente il link suggerito ed i metodi da me indicati NON consentono di trasformare chiunque in un professionista della valutazione, ci mancherebbe altro!
    Il mio intento era solo quello di dare delle indicazioni metodologiche di massima (ciò che si può fare sul web). Assolutamente corretto come da te indicato che, per avere una quotazione media della zona al mq è indispensabile eseguire una reale indagine di mercato. Questione peraltro molto complessa, in periodi come questo di significative variazioni dei prezzi.
     
    A skywalker e Carlo Garbuio piace questo messaggio.
  6. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    vero :ok:
    però le questioni complesse vanno affrontate professionalmente e non sottovalutate, ignorate, semplificate ... come purtroppo troppo spesso accade
    La possibilità di eseguire una reale indagine di mercato c'è, è reale e si può fare subito, ora.
    Ed è proprio in condizioni come le attuali (poche compravendite) che vale la pena di iniziare a fare le cose per bene raccogliendo i pochi dati, archiviandoli, selezionandoli, condividendoli ... in modo da perfezionare un modo di operare virtuoso che sicuramente è il futuro di qualsiasi professionista del mercato immobiliare.
    Di queste ed altre cose ne parlerò ad un corso che terrò presso due istituti per geometri nella provincia di Treviso ... a giorni verrà confermata la data della presentazione.
    Proviamo a partire dalla scuola iniziando a formare professionisti nuovi per il mercato del lavoro sperando che poi, finalmente, questo "virus benefico" contagi molti altri ... la strada ormai è segnata, è solo questione di tempo, a ognuno di noi la responsabilità di contribuire a accelerare o rallentare questo processo evolutivo :fiore:
     
    A skywalker piace questo elemento.
  7. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Notizie sul corso please...
     
  8. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    il corso è rivolto agli studenti delle scuole superiori che studiano estimo e consiste nell'apprendere come si raccolgono, selezionano e condividono i dati del mercato immobiliare ai fini di realizzare valutazioni immobiliari e analisi di mercato oggettive e trasparenti ... in pratica si insegnerà come applicare la teoria dell'estimo
    Questa attività formativa partirà
    il 12 marzo a Conegliano, all'ISISS GB Cerletti, scuola di Enologia
    al ITCG Martini di Castelfranco Veneto, presentazione pubblica 4 aprile
    al ISISS Marco Casagrande di Pieve di Soligo, presentazione pubblica 11 aprile
    ...
    l'attività formativa può essere realizzata in tutto il territorio nazionale presso chiunque sia interessato a raccogliere i dati reali del mercato immobiliare (scuole, oredini di architetti, ing, geom ... Ai ... associazioni di categoria ... enti pubblici)... chi non è interessato può (fino a quando???) continuare con i prezzi medi, forbici di valore, indici accademici ... però consapevole che c'è chi si forma e lavora diversamente e che può quindi facilmente dimostrare l'infondatezza e di molti lavori e le conseguenti decisioni che ne seguono
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina