1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Mario.milano

    Mario.milano Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno la mia storia è la seguente. Anni indietro ho aperto una carta di credito findomestic , pagando regolarmente 250 euro su un finanziamento di 5000, poi nel 2012 causa disoccupazione e poi licenziamento , sono più riuscito a pagare , conseguenza segnalazione a crif. Morare dopo aver trovato nuovo lavoro alla fine del 2013 ho iniziato a pagare ma non riuscendo a pagare gli arretrati. Mi hanno chiuso il finanziamento intimandomi F
    Di pagare entro pochi giorni dalla raccomandata. Naturalmente non avevo i soldi x pagare e dopo vari mesi mi si è presentato a casa una persona che x conto agenzia recupero crediti abbiamo fatto un accordo ad estinzione prestito con sconto di più di 1000 euro , però mi ho dovuto fare cambiali di 100 euro . la mia domanda è questa a gennaio 2017 devo pagate ultima cambiale . Quando sarò cancellato da crif ? Devo calcolare da gennaio 2017 + 3 anni , giusto ?
     
    A Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.
  2. FRANCY80

    FRANCY80 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  3. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    il problema per chi è segnalato in crif come cattivo pagatore è che ci rimane per decenni e non solo per circa 3 anni

    questo succede perchè banche e finanziarie hanno le loro liste occulte, e ce ne si accorge perchè ai cattivi pagatori prestiti e mutui non vengono erogati, anche dopo che si è stati cancellati dalla lista ufficiale crif
     
  4. Ettore Arru

    Ettore Arru Membro Junior

    Altro Professionista
    Buongiorno Mario, suggerisco di fare una visura presso CRIF e verificare la data dell'ultimo aggiornamento, la quale, potrebbe essere ferma a diversi anni fa. Da quella data calcola, al massimo, 36 mesi; potrebbero aver aggiornato la posizione in occasione della ripresa del pagamento cambializzato. Per essere più preciso, dovrei vedere la visura.
    Tieni conto di un aspetto: CRIF non è l'unica banca dati che gestisce "eventi negativi", esiste anche Experian e CTC - oltre a CAI - segmento CARTER gestito da Bankit considerando il fatto che si trattava di carta di credito.
    Senza voler polemizzare, ma ritengo (anzi sono certo) che non esistono "liste occulte". Spesso capita che l'istituto non eroghi il finanziamento, pur non essendo segnalati negativamente in CRIF, per differenti motivi, tra i quali, ad esempio, la segnalazione su altre banche dati.
    Rappresentando uno studio che si occupa, tra gli altri servizi, di "rettifiche su banche dati" - posso sostenere che diversi clienti "riabilitati" hanno in seguito ottenuto il mutuo per la casa o il finanziamento per l'acquisto di un bene e questo a comprova che non esistono "banche dati occulte".
    C'è anche da dire che se il problema lo si è avuto con la "Findomestic" della situazione (giusto per citare un esempio), pur ottenendo la riabilitazione o la cancellazione per decorrenza dei termini - è impossibile che la stessa struttura (Findomestic) conceda nuovo credtito- pur in presenza, lo ribadisco, di una CRIF "pulita". Tale aspetto non per la presenza di liste occulte, ma per il semplice motivo che OVVIAMENTE la struttura finanziaria mantiene una propria banca dti interna; stesso discorso vale per tutte le società collegate alla medesima; esempio: se ho avuto un problema con Findomestic, difficilmente BNL mi concederà credito - essendo parte del medesimo gruppo...ma se chiedo ad Intesa....
    Spero di aver tolto qualche dubbio.
    Buon lavoro a tutti
     
    A Agenzia Castello, Mario.milano, Bagudi e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  5. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    le "banche dati occulte" esistono eccome, e mi sorprende che ci sia qualcuno con apparente esperienza che nega tale realtà

    basta leggersi ad esempio in questo forum le decine/centinaia di volte in cui esperti e non ricordano che una volta entrati in crif non se ne esce più, anche dopo la cancellazione nella lista cattivi pagatori =
    Debiti e indebitamento - www.comunitaconsumatori.it
     
  6. FRANCY80

    FRANCY80 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A beh allora se lo dicono in un forum è certamente " una sentenza di Cassazione".
    Poi magari se linkavi i messaggi specifici era meglio ed evitavamo una caccia al tesoro.
     
    Ultima modifica: 5 Ottobre 2016
    A Ettore Arru piace questo elemento.
  7. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    E' un forum dove rispondono da anni agli indebitati, quindi direi più attendibile di questo immobiliare, senza nulla togliere, in quanto specializzato nell'argomento......poi non so dove si potrebbe trovare una sentenza che dice che le liste occulte esistono!

    Però esistono, perchè chi diventa cattivo pagatore non ottiene più prestiti e mutui per decenni, salvo singoli casi particolari che ovviamente non fanno media ne sono da considerare......ad esempio, ovvio che un cattivo pagatore forse, dico forse, potrebbe ottenere un prestito se ha un garante o co-richiedente ''pulito'' che firma con lui, ma chissà perchè se lo chiede solo lui glielo negano, anche anni dopo esser stato cancellato in crif.
     
  8. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    Segnalazione alla Centrale Rischi della Banca d'Italia - www.comunitaconsumatori.it

    l'importante è di non appartene al '' popolo bue '' che l'esperto nomina rispondendo =


    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
    tutte le segnalazioni negative restano nell'archivio privato della Banca per sempre. ! Per sempre significa ergastolo. In saecula saeculorum ! Niente e nessuno può impedirglielo di tenerti schedato per un sècolo o due ! La stessa segnalazione nelle altre banche dati (cai,bankitalia,crif insomma tutto il sistema di schedature pubbliche e private) gode della stessa autonomia gestionale, ma con una differenza paracula : queste segnalazioni (puramente teoriche) dovrebbero èssere cancellate a determinate scadenze temporali.

    Il che ovviamente non avviene. Le segnalazioni restano lì dove sono, comunque e nonostante,ma le apparenze sono salve ! La stragrande maggioranza del popolo bue ci crede,e tutto è ok.....
    xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
     
  9. FRANCY80

    FRANCY80 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Volevo far presente che non sia il caso di prendere sempre per oro colato ciò che si scrive sui Forum (nessuno escluso). Spesso le risposte sono viziate da domande mal fatte.
    Un esempio classico ti è stato fatto da Ettore Arru: Se 10 anni fa non mi hai pagato delle scadenze ed oggi mi chiedi un finanziamento perché dovrei concedertelo indipendentemente dal Crif ?
     
    A Ettore Arru piace questo elemento.
  10. Ettore Arru

    Ettore Arru Membro Junior

    Altro Professionista
    I forun sono interessantissimi strumenti per il contronto e per prendere spunto per approfondire gli argomenti; ognuno, poi, agisce secondo quanto ritiene giusto.
    Nel "mio piccolo" continuo a sostenere che le liste occulte non esistono (ovvero esistono altre banche dati o altri elementi che rendono impossibile l'accesso al credito).
    Oppure, sono stato fortunato considerando che i tantissimi clienti assistiti, hanno avuto la fortuna di non essere inseriti in queste banche dati.
    Rinnovo il buon lavoro a tutti.
     
    A FRANCY80 piace questo elemento.
  11. FRANCY80

    FRANCY80 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma poi siamo certi che quando un cliente giura di essere "pulito" cio' sia sempre vero?
    Ci sono tante implicazioni che possono incidere sulla mancata concessione di un finanziamento. Magari credi sia una cosa invece è altro che neppure consideravi.
    Ormai tali implicazioni in questo mondo farebbero impallidire pure Orwell.
    Resta il fatto che: "la macchina propone ma è l'uomo che dispone".
     
    Ultima modifica: 5 Ottobre 2016
  12. Ettore Arru

    Ettore Arru Membro Junior

    Altro Professionista
    E' esattamente ciò a cui mi riferivo.
    In tale ambito "giurare di essere pulito" non ha nessun significato e la Bibbia sono le visure. Un Istituto di Credito a suo insindacabile giudizio e secondo quelle che sono le proprie "policy aziendali", valuta il rischio e dedice se concedere o meno.
    I fattori sono molteplici, a parte l'analisi degli eventi negativi: fattore sociologico, fattore reddituale, sovrindebitamento o semplicemente una tipologia di richiesta di credito che non rientra tra i prodotti trattati.
    In poche parole, avere un reddito ed una Crif pulita (per dirla in gergo), non significa essere certi di ottenere credito (purtroppo).
     
    A FRANCY80 piace questo elemento.
  13. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    Per entrare in quelle banche dati come cattivo pagatore vi sono delle regole, tipo più di 2 rate non pagate, più di 5 rate non pagate, ecc.

    Nelle banche dati ci si entra su segnalazione del prestatore di soldi, quindi la fortuna conta ben poco....magari qualche raro caso esiste, ma è dovere oltre che diritto della banca o finanziaria segnalare chi ha ricevuto il prestito e non paga più, anche e sopratutto per il
    ''benessere economico'' delle altre banche che possono ricevere domande di prestito dalla stessa persona ora in difficoltà.
     
  14. Ettore Arru

    Ettore Arru Membro Junior

    Altro Professionista
    Senza ombra di dubbio, quanto da Te scritto, corrisponde a verità. La fortuna alla quale mi riferivo (chiaramente in modo ironico), era quella di aver incontrato clienti "non finiti" nelle banche dati occulte...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina