• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ALEXANDRO

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve
potreste suggerirmi come muovermi affinche mia sorella vedova e senza figli , possa riscattare un immobile
che dovrebbe essere stato di propieta- o di suo suocero o addirittura dei genitori del suocero .
Preciso che non ci sono altri eredi legittimi lungo questa catena .
Non si trova piu- la documentazione di costruzione o di propieta
Sara molto oneroso
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Spiega meglio: cosa intendi per “riscattare “ ?
Se era di proprietà del suocero, e il suocero è morto prima del marito, l’immobile dovrebbe essere stato ereditato da tua sorella.
Se suo marito invece è morto prima del padre, tua sorella non ha alcun diritto.
 

ALEXANDRO

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
il problema principale è che non si trova piu' nessuna documentazione , ne' cartine ne' permesso a costruire ...quindi mi sa che devo incaricare un tecnico per ''ricostruirle'', giusto?
Inoltre , dovra' mia sorella pagare tutte le varie 3 o 4 successioni ?
Non si puo' accorciare ?

Grazie
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Gli ingegneri di Roma critici sul DL semplificazioni: “per l'edilizia sarà peggio”
[ bit.ly/3iyXhKH ]
Buonasera vorrei avere informazioni circa la vendita di una casa popolare riscattata 13anni fa precisamente nel 2007. È vero che pur essendo passati 13anni l'istituto case popolari può sempre esercitare il diritto di prelazione pari al 10% degli estimi catastali e che si dovrebbe fare una raccomandata per rendere noto all'istituto dell'intenzione di vendere?
Alto