1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Conproprietaria

    Conproprietaria Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve, sono proprietaria di un appartamento affittato quasi 50 anni fa ad una famiglia.Solo nei primissimi anni ci concessero di entrare in casa per verificare alcuni problemi ai tubi dell'acqua che avevano causato un innondazione al piano sottostante dove noi abitavamo.
    Fu tentato nel passato di dare lo sfratto, ma poi mia madre che allora era proprietaria, desistette e fece un nuovo contratto di 4+4.Alla scadenza dei primi 4 anni abbiamo iniziato l'iter per lo sfratto seguiti dal Sunia.Ora l'ufficiale giudiziario ha dal 2009 dato sempre delle proroghe di tre mesi, l'ultima è stata di 12 mesi. A giorni tornerà con la richiesta della forza pubblica.L'inquilina ha sempre pagato il canone.L'appartamento è in una condizione terribile, non vengono fatte le pulizie da decenni, sui davanzali si è creato uno zoccolo di guano dei colombi perchè non chiude mai gli oscuri.Durante un temporale si ruppero i vetri della finestra della cucina e da allora ha preferito vivere con gli oscuri chiusi.Prima di Natale una perdita allo scarico della cucina mi ha provocato l'allagamento al piano sottostante ristrutturato recentemente ed affittato. Giorni fa analoga cosa ma dal bagno.Finalmente ha proveduto alla riparazione ma i tubi sono vecchi.Ora cortesemente vorrei sapere cosa posso fare per avere l'appartamento liberato considerando che la sporcizia ci preoccupa molto, temiamo ci siano scarafaggi e zecche dei colombi e vorremmo poter fare un restauro per renderlo decente.Io abito nello stesso stabile e nell'appartamento accanto al suo abita mio fratello. Si potrebbe chiedere l'intervento delle ulss, quali problemi può comportare nell'abitabilità successiva?
     
  2. Valeria Morselli

    Valeria Morselli Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il mio consiglio è di rivolgersi immediatamente all'ufficio di igiene (USL).
     
  3. Conproprietaria

    Conproprietaria Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie mille per la risposta, ma se dichiarano l'appartamento inabitabile dopo averlo liberato e sistemato, dovrò chiedere l'abitabilità? Saluti Adriana
     
  4. Valeria Morselli

    Valeria Morselli Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Una cosa è l'abitabilità (ora "agibilità") e un'altra le condizioni igieniche. Puoi fare questa domanda direttamente alla ASL.
     
  5. Conproprietaria

    Conproprietaria Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie ancora, domani farò richiesta.Cordiali saluti Adriana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina