1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Gironzolando sulla rete ho trovato questo.

    Smoker
     

    Files Allegati:

    A Luca1978 piace questo elemento.
  2. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Grazie sinceramente :)mrgreen:). Mi hai proprio sollevato il morale !:disappunto:
    Ma non potevi fare a meno di "gironzolare" sulla rete ?:rabbia:
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  3. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non dirlo a me.... stavo gironzolando cercando di capire cosa fare quest' anno.... ho mezza ideuzza in testa.... queste fosche previsioni di esperti del settore mi hanno fatto rizzare le antenne.... vedremo.....

    Smoker
     
    A H&F piace questo elemento.
  4. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Chi è Mario Monti. Quel che viene taciuto per evitare una sommossa


    “Nel giugno 1981, una commissione di studio, presieduta da Paolo Baffi, direttore generale di Bankitalia, deliberò di seguire lo schema d’un giovanotto, molto stimato
    dai ...Visualizza altro
    [​IMG]

    Se non riuscite a leggere tutto,potrebbe andare sulla facebook al nome "Ginevra" e scopre tutto.
     
    A H&F piace questo elemento.
  5. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Anna...dai coordinate precise grazie...e' interessante e stimolante
     
  6. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Chi è Mario Monti. Quel che viene taciuto per evitare una sommossa


    “Nel giugno 1981, una commissione di studio, presieduta da Paolo Baffi, direttore generale di Bankitalia, deliberò di seguire lo schema d’un giovanotto, molto stimato dai Rothschild, tale Mario Monti, il quale propose l’emissione di titoli a lungo termine, con aste mensili e quindicinali, in modo… che il rendimento cedolare fosse fissato dal mercato, con scadenze tra i 5 e i 7 anni.
    Il che, a detta del professorino, garantiva il potere d’acquisto e, secondo gli esiti delle aste, un piccolo rendimento dell’1-2%. Il Tesoro, zufolò Monti, avrebbe avuto da 5 a 7 anni per programmare e finanziare meglio la spesa pubblica. La proposta passò con standing ovation. Il deficit andò su come un proiettile. Le spese aumentarono invece di diminuire. Mentre Mario Monti procurava il credito a tassi impossibili, aumentarono tasse e benzina, le spese sanitarie sfondarono di mille miliardi di lirette il finanziamento statale. “

    http://www.italiaoggi.it/giornali/d...mme+la+Germania+si+sta+acquistando+la+Sicilia

    SI RIPRESENTA, COME UNA “ZECCA” APPASSIONATA DALLA PROPRIA INFEZIONE, NEL 1989 COME “CONSULENTE ESPERTO” DEL MINISTRO DEL BILANCIO CIRINO POMICINO:

    “… Eppure,il premier Mario Monti, chiamato a salvare l’Italia dai gorghi del default, tra il 1989 e il 1992, erano i tempi del sesto e settimo governo Andreotti, non riuscì a impedire il peggio. Cioè l’esplosione del rapporto tra debito e pil preludio della grande tempesta finanziaria che al principio degli anni Novanta costrinse Giuliano Amato alla manovra da 103.000 miliardi di vecchie lire. In quei tre anni il peso del debito balzò dal 93,1% del 1989 al 98% del 1991 e al 105,2% del 1992. Un vero boom, insomma, pari al 12,9% in termini relativi e al 44,5% in cifre assolute, da 533,14 miliardi di euro a 799,5 “

    http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=1747516&codiciTestate=1

    ED ORA, SECONDO VOI, DAL NOVEMBRE 2011, CHIAMATO QUASI D’IMPERIO DA “O RE” NAPOLITANO, MONTI MARIO E’ ADVENUTO A NOI QUALE “NUME TUTELARE” DELLA NOSTRA ECONOMIA PER UN NUOVO “CRESCI ITALIA”,
    O COME “ACCABADORA NAZIONALE” PER ACCOMPAGNARE NELLA VIA DELL’”EURO SENZA SPERANZA” GLI ULTIMI “SINGULTI” CONVULSI E FERALI DELLA NOSTRA ITALICA DIGNITA’ ED INDIPENDENZA ???

    “… In termini di Teoria dei Mass Media, sintetizzata, sarebbe questa la fase due dell’attuale governo italiano, quella succeduta al “decreto salva-Italia”??? Si sono dimenticati di spiegare chi ha salvato chi, come, dove, quando e per quanto) e che il nostro baldo ragionier Mario Monti, a metà gennaio, ebbe la sfrontatezza di definire “la fase della crescita e dello sviluppo”.
    Stanno lanciando la moda della “sistematica produzione di falsi”.
    Avendo capito di non essere assolutamente in grado né di gestire l’attuale travaglio del paese, né tantomeno sviluppare delle idee creative per il bene comune della nazione, dando fiato all’economia, rilanciando gli investimenti e allargando l’occupazione aprendo il mercato del lavoro, il governo si dedica ormai sistematicamente alla produzione di falsi. Dimostrati e dimostrabili anche da un bambino.”

    http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2012/04/il-governo-monti-dice-bugie-diffondono.html
    __________________________________________________
    MARIO MONTI e l’ALTA MASSONERIA MONDIALE:
    http://www.facebook.com/photo.php?f...25520701.36299.145336488873318&type=3&theater

    https://www.facebook.com/CONTRO.USURA.SOPRUSI.EQUITALIA.BANCHE


    Tratto da: Chi è Mario Monti. Quel che viene taciuto per evitare una sommossa | Informare per Resistere http://www.informarexresistere.fr/2...ciuto-per-evitare-una-sommossa/#ixzz2H13bcgyc
    - Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!
     
    A H&F e andrea boschini piace questo messaggio.
  7. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Senza sapere niente sul passato di Mario Monti se non le quattro cose trasmesse nei telegiornali o lette sui quotidiani, appena egli fu eletto, nel novembre del 2011, alla carica di Presidente del Consiglio, non dal popolo italiano in regolari elezioni democratiche ma, con lo strumento della cooptazione, dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, dalla Cancelliera teutonica Angela Merkel, dal Fondo Monetario, dalla BCE, dall'Unione Europea, da Wall Street e da chissà quale altro organismo internazionale, ebbi subito l'impressione viva e netta, ancorché non basata su elementi razionali ed oggettivi, di un Capo del Governo che avrebbe solo peggiorato nettamente la situazione economica e sociale della nostra Nazione che già versava in cattive acque.
    Quella flemma dottorale, quel distacco accademico, quella freddezza raziocinante, quell'asetticità comunicativa, istintivamente non mi convincevano per nulla. Facevano, secondo me, di Mario Monti un tecnico troppo distante dalla vita pulsante e brulicante che appartiene alla stragrande maggioranza dei comuni mortali. Un professore lontano mille miglia dai drammi umani che si consumano quotidianamente nelle nostre città, nelle nostre campagne, nelle nostre aziende, nei nostri uffici, dentro le nostre famiglie.
    Quelle caratteristiche facevano, del senatore a vita Mario Monti, un politico che viaggiava sopra una nuvola rosa invece che dentro un auto blu.
    Passati quattordici mesi, sto ancora cercando qualche labile elemento indiziario che mi convinca di avere avuto torto...
     
    A cosma, Irene1, andrea boschini e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  8. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ho aperto il link e dopo la prima pagina non ho saputo andare oltre...
    La presentazione dice: "le compravendite sono quasi ferme, domanda e offerta non si incontrano più (fiaip bergamo)
    poi (fiaip brescia) dice: " bisogna abbassare i prezzi, ora o mai più, altrimenti non si venderà nulla per anni...o almeno così dice Pasini.
    Poi... :"oggi si possono trovare occasioni molto interessanti ma poche familie riescono ad ottenere un mutuo.
    Ad allarmare gli operatori l'imminente cessione degli immobili di proprietà delle banche, il mercato, dicono gli addetti ai lavori, subirà un forte contraccolpo...
    ...mi vien da pensare...forse qualcuno durante le feste ha esagerato con i brindisi...
    ...se le compravendite sono ferme e bisogna abbassare i prezzi come è possibile che oggi si trovino occasioni molto interessanti?
    ...e se le occasioni sono davvero così interessanti perchè le banche si ostinano a non concedere un mutuo?
    ...forse perchè preparano il terreno fertile per le loro cessioni?
    ...magari allargando le maglie quando si tratta di ...Cosa noshtra ahh... (l'accento in stile "il padrino parte 2013 non rende sui forum)...
    In ogni caso vi rammento una vecchia pubblicità che diceva: "meditate gente, meditate"!
    ...soprattutto quando si tratta di caxxate...
     
    A H&F, Irene1, m.barelli e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    [​IMG]
     
    A H&F piace questo elemento.
  10. ManuX

    ManuX Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Da una parte sono contento del crollo dei prezzi che ci sarà e dell'attuale impasse immobiliare (per carità, tutto a scapito di noi agenzie, ormai viste dalle persone come degli inutili parcheggiatori abusivi, visto che soprattutto per gli affitti tutti stanno cercando di evitarle o di scavalcarle!!!)
    Per anni i mediatori storici (a cui io non appartengo), hanno gonfiato i prezzi con il nero, attraverso vari rogiti che, con la complicità di venditori e acquirenti, hanno indicato prezzi estremamente bassi, e tutto il resto figurava sottobanco. Oggi ci ritroviamo con i prezzi drogati, esageratamente alti. In piccoli centri come Sansepolcro (AR), vi sono prezzi di 2000-2.500 €/mq, simili a quelli di Firenze!! Troppo, dal momento che oggi i pochissimi potenziali acquirenti vorrebbero acquistare, tassativamente senza banche di mezzo, ad appena 1.500 €/mq!!! Tutti aspettano l'occasione impossibile, che nel frattempo non arriva, i prezzi non calano e non sono trattabili, i proprietari vogliono continuare a speculare o a riprendere quelle cifre che avrebbero potuto ottenere nel 2007. La trattabilità del prezzo, quando c'è, riguarda appena € 5.000 su un prezzo di 190.000 €, quando l'acquirente fa un'offerta sicura di € 150.000....
    Come possiamo andare avanti così, quando del resto molti proprietari mettono in vendita immobili improponibili a prezzi esosissimi, quando i pochissimi o unici potenziali acquirenti vorrebbero immobili da sogno a prezzi bassissimi, senza mutui e ulteriori spese per ristrutturarli, e magari senza nemmeno pagarci la mediazione????
    Le cose sono due: o in Italia noi agenzie facciamo le valigie e ce ne andiamo tutte all'estero, lasciando questo paese in balia del fai da te, che tutti vorrebbero, e di un mercato che non si riprenderà mai più, o ci coalizziamo e ci facciamo sentire, come fanno gli altri gruppi d'interesse che hanno sempre tenuto in pugno questo misero paese!!
     
    A torodibaggio49 piace questo elemento.
  11. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Che tutti possiate andare all' estero è irrealistico....... che, inoltre, abbandonando l' Italia il paese e relativi residenti rimagano in balia del fai da te pare essere pensiero alquanto supponente e presuntuoso........... che vi coalizzaste sarebbe bella idea..... fare massa sarebbe importante soprattutto in periodo di vacche magre.........sarete capaci?

    Smoker
     
  12. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ....illuminante [​IMG]
     
    A H&F piace questo elemento.
  13. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Condivido l'articolo in pieno, del resto è più di 1 anno che dico ai clienti che certi prezzi sono ingiustifacati dal momento che si è fermato il credito oltre alle altre probblematiche congiuturali dell'economia, salvo essere tacciato di essere uno sporco ribassista :shock:.
    Piano piano torniamo ai prezzi di 10 anni fa cioè di inizio euro:shock:, ma del resto quale boom economico c'è stato per poter giustificare tale aumento dei prezzi dal 2001 al 2004/2010:domanda:, siamo diventati realmente cosi ricchi:domanda:, o forse ci hanno fatto credere questo in modo fittizzio:domanda:
     
    A Sunrise piace questo elemento.
  14. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Purtoppo la nostra categoria non è coalizzata al punto di farsi sentire, né tantomeno di tenere in pugno qualcosa o qualcuno, certo i giovani potrebbero far valigia ed andare all'estero, noi che non lo siamo più aspettare il tempo della pensione arrangiandoci con qualcos' altro....:triste:
     
    A H&F piace questo elemento.
  15. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    Infatti siamo l'unico paese che patisce emmigrazione di "alta qualità", cioè non sono tanto i lavoratori manuali, con tutto il rispetto ben inteso, ad andarsene come accaduto altre volte nella storia d'Italia ma sono i lavoratori qualificati e questo vale in tutti i campi, mentre immigrano in Italia sostanzialmete lavoratori manuali e badanti.
    Il problema è che fino a quando la maggioranza del popolo italiano non comprende che da questo sistema non trae vantaggio ma solo impoverimento e quindi non inverte la rotta il declino è inesorabile:disappunto: , e la rotta la si inverte nelle urne.
     
  16. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare


    E visto che ci siamo ascoltate anche questo video!:maligno:
     
    A H&F piace questo elemento.
  17. ledzeppelin

    ledzeppelin Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ma dai come si fa a mettere video di uno che crede che il mondo sia governato da uomini rettile e che la regina di inghilterra sia una di essi!!!
     
    A Damiameda piace questo elemento.
  18. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Tornando al file allegato da Smoker (lo ringrazio calorosamente per questo!), leggo in esso, ad un certo punto, che Luciano Patelli, presidente della FIMAA del provincia di Bergamo, paventa fortemente il "CROLLO" dei prezzi degli immobili come se fosse una sciagura.
    Non riesco a seguirlo in questo suo ragionamento; un netto ribasso delle quotazioni delle case é condizione essenziale e primaria per far ripartire lo stagnante mercato delle compravendite, praticamente dimezzatosi in pochi anni.
    Gli agenti immobiliari, tra un appartamento prezzato 300.000 euro che non si riesce a vendere da mesi se non da anni e uno simile nelle caratteristiche volumetriche, strutturali, urbanistiche e di ubicazione quotato a 200.000 e venduto dopo poche settimane, preferiscono nettamente il secondo, mi pare.....
    Un netto ridimensionamento dei valori immobiliari può dispiacere solo ai proprietari che sono obbligati a vendere ma non ai mediatori che devono solo cercare di favorire l'affare cercando di convincere il venditore ad abbassare le pretese iniziali per tentare di portare a casa la sudata provvigione.

    Poi, una delucidazione:
    ad un certo punto dell'articolo si dice che le banche sono "allo stremo" e per questo motivo hanno stretto i cordoni del credito alle imprese e alla famiglie...
    Ma "allo stremo" di che?
     
  19. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    :stretta_di_mano:
    Io apro i link che le riguardano già sicuro di trovare caxxate.

    A maggio-giugno, Olivati scriveva della santità ed utilità dell'IMU.

    Un membro di immobilio scrisse : "si vede che non ha casa di proprietà e vive in affitto". Molti difesero Olivati ed attaccarono l'avveduto membro esterefatto e :rabbia:.

    Ora anche il brillante ex-enfant prodige, oggi premier dimessionario, dice che l'IMU è sbagliata........

    Cosa dirà ora Oivati ?

    P.s. La vecchia conversazione dovrebbe essere ancora su immobilio. Io la ricordo perfettamente.
     
    A andrea boschini e skywalker piace questo messaggio.
  20. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    [quote="ManuX, post: 266523, ......ci coalizziamo e ci facciamo sentire, come fanno gli altri gruppi d'interesse che hanno sempre tenuto in pugno questo misero paese!![/quote]
    Con queste associazioni di categoria, che avete, non vedo grandi speranze.
    Non ho mai letto una loro proposta fatta propria da qualche parlamentare e portata avanti.

    Non ho mai letto una loro lamentela e critica al Governo, anzi l'esaltazione dell'IMU !

    Incredibile !
     
    A La Capanna e skywalker piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina