• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Milano_82

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti, ho messo in vendita il mio appartamento con un noto gruppo immobiliare. Ho firmato il contratto di mediazione presso la loro agenzia. Dopo la firma, tornato a casa, nel rileggere il contratto con attenzione noto che il mio immobile sarebbe stato messo in vendita a X euro, che a me sarebbe stato riconosciuto un valore netto inferiore e che la rimante parte (circa 20K) sarebbe stata una loro percentuale variabile tra il netto e il reale prezzo di vendita. Di fatti questi 20 K erano inseriti nel riquadro "PROVVIGIONE CONCORDATA".
Il giorno successivo invio raccomandata in cui chiedo il recesso del contratto di mediazione in quanto non mi sembrava una procedura corretta e, soprattutto, perchè sul modello di mediazione era prevista una penale del 60/70% della provvigione concordata (cosa che non era affatto vera in quanto io non riconoscevo 20 mila euro di mediazione).
Ovviamente l'agenzia non ha risposto alla raccomandata ma si è limitata a contattarmi dicendomi di non preoccuparmi che erano dei moduli prestampati e che gli accordi tra le parti rimanevano quelli menzionati a voce. Cosi hanno cominciato a fare gli appuntamenti. Qualche giorno dopo mi chiamano dicendo di aver ritirato una proposta più bassa rispetto al nostro obbiettivo. Loro mi sconsigliano di accettare e nello stesso tempo mi consigliano di abbassare il prezzo in pubblicità. Accetto e questi si presentano con un altro "fogliettino" in cui c'era scritto che il prezzo in pubblicità è X euro, che il netto è X euro e la differenza tra prezzo di vendita e netto se la intascano loro. Essendo abituato a tale modus operandi li autorizzo. Di fatti pochi giorni dopo si presentano con un'offerta ancora più bassa della prima e mi chiedono di abbassare ancora il prezzo (ovviamente sempre con lo stesso schema di prima).
A questo punto (meglio tardi che mai) mi rendo conto che mi stanno pigliando in giro e che non stanno lavorando per il cliente in quanto immagino che abbassando il prezzo e mantenendo 20k di provvigione questi mirino a cuccare tutti i 20k così li mando a quel paese.
Ora mi chiedo se posso far valere quella raccomandata da me inviata due giorni dopo la firma del contratto per togliere l'esclusiva a questa agenzia. Si è ratto il patto di fiducia che deve necessariamente esserci tra un professionista e un committente.

Grazie a tutti e mi scuso se mi sono dilungato troppo.
 

francesca63

Moderatore
Membro dello Staff
Privato Cittadino
Lo decisione di sottoscrivere un mandato di mediazione con un’agenzia si basa anche su motivazioni emotive. Vedi lo stesso agente ogni giorno, ogni giorno ci parli e alla fine finisci per fidarti.
Cioè l’hai visto ogni giorno per un po’ ?
Perché ? Ti ha preso per sfinimento, altro che fiducia …
 

Milano_82

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Cioè l’hai visto ogni giorno per un po’ ?
Perché ? Ti ha preso per sfinimento, altro che fiducia …
Perché sono tutti i giorni sotto casa. Ho messo in vendita per comprare un’altra soluzione accanto alla mia e da quel giorno li ho trovati sempre sotto casa. Ed anche ora, nonostante dico di essere “impegnato” con un’agenzia ho tutti gli altri agenti che mi martellano e che sostengono (ovviamente) che “la lettera di recesso è valida, quel contratto ha perso di valore nel momento in cui l’hai inviata e se hai continuato a mantenere un rapporto con l’agenzia è perché sei una persona sincera non perché hai vincoli contrattuali” cit… Questo è la situazione nella mia città.
 

francesca63

Moderatore
Membro dello Staff
Privato Cittadino
Questo è la situazione nella mia città.
Sono di Milano anch'io, ma credo funzioni così un po' dappertutto.
Ci sono agenti che sono martelli pneumatici, e tampinano finché un venditore non "capitola", o li allontana; ma questo non significa che hanno guadagnato la fiducia, solo che sono stati insistenti con una persona "predisposta" a farsi convincere...
Se uno non desidera essere incalzato, e vuole scegliere l'agente a cui affidare la vendita in base a criteri più...razionali, ci sono molti modi per non farsi disturbare , il primo dei quali è quello di essere determinati nel rifiutare l'insistenza...
Evidentemente tu eri sensibile alle "lusinghe", e non riesci a dire di no.
Così non hai scelto il più professionale, o il più adatto al tuo "prodotto", ma quello più aggressivo.
D'altronde, sostengo da sempre che non tutti i clienti sono adatti a tutti gli agenti; se tutti scegliessero i più insistenti, probabilmente io avrei smesso di lavorare ancora prima di cominciare... invece di me apprezzavano altro, non certo la "dote" di farmi trovare sempre sotto casa del venditore...
ho tutti gli altri agenti che mi martellano e che sostengono (ovviamente) che “la lettera di recesso è valida
Ecco, ora stai dando inutilmente spazio a "tutti gli altri", con i quali tutto sommato non avresti motivo di interloquire, e ti raccontano quello che vuoi sentire; premesso che bisognerebbe leggere di preciso quello che hai firmato , disdetta e successivi ribassi del prezzo compresi, la tua situazione non mi pare cosi limpida come te la prospettano.
Hai si mandato una disdetta, peraltro di dubbia validità ( a meno di pagare penale per il recesso), ma poi hai accettato i ribassi, dando l'impressione che il rapporto con quell'agenzia ti andasse nuovamente bene.
Insomma, situazione confusa per responsabilità anche tue, e interlocutori che tirano l'acqua al proprio mulino...
ti auguro di vendere alla cifra che desideri, ma ti sei un po’ complicato la vita da solo.
 
Ultima modifica:

Milano_82

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Sono di Milano anch'io, ma credo funzioni così un po' dappertutto.
Ci sono agenti che sono martelli pneumatici, e tampinano finché un venditore non "capitola", o li allontana; ma questo non significa che hanno guadagnato la fiducia, solo che sono stati insistenti con una persona "predisposta" a farsi convincere...
Se uno non desidera essere incalzato, e vuole scegliere l'agente a cui affidare la vendita in base a criteri più...razionali, ci sono molti modi per non farsi disturbare , il primo dei quali è quello di essere determinati nel rifiutare l'insistenza...
Evidentemente tu eri sensibile alle "lusinghe", e non riesci a dire di no.
Così non hai scelto il più professionale, o il più adatto al tuo "prodotto", ma quello più aggressivo.
D'altronde, sostengo da sempre che non tutti i clienti sono adatti a tutti gli agenti; se tutti scegliessero i più insistenti, probabilmente io avrei smesso di lavorare ancora prima di cominciare... invece di me apprezzavano altro, non certo la "dote" di farmi trovare sempre sotto casa del venditore...

Ecco, ora stai dando inutilmente spazio a "tutti gli altri", con i quali tutto sommato non avresti motivo di interloquire, e ti raccontano quello che vuoi sentire; premesso che bisognerebbe leggere di preciso quello che hai firmato , disdetta e successivi ribassi del prezzo compresi, la tua situazione non mi pare cosi limpida come te la prospettano.
Hai si mandato una disdetta, peraltro di dubbia validità ( a meno di pagare penale per il recesso), ma poi hai accettato i ribassi, dando l'impressione che il rapporto con quell'agenzia ti andasse nuovamente bene.
Insomma, situazione confusa per responsabilità anche tue, e interlocutori che tirano l'acqua al proprio mulino...
ti auguro di vendere alla cifra che desideri, ma arti sei complicato la vita da solo.
Non posso darti torto….
 

marcocara71

Membro Junior
Privato Cittadino
E allora perché hai accettato il ribasso, anzi, più di uno ?

Si credo anch’io: l’ho sempre pensato, e non ho mai capito come facessero a convincere le persone a fidarsi di loro…
Una setta diabolica 🤣

Questa potrebbe essere una strada , sperando che porti a qualcosa di concreto.
Certo in un modo o nell’altro sarebbe da scappare lontano.

Si, a Milano c’era già negli anni ‘90 un franchising famoso (mai capito perché) con metodi molto aggressivi e il supero come religione.
Parliamo di tecno?
 

Milano_82

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
No, altro gruppo che fa parecchia pubblicità anche in tv.😉
Confermo. @Francesca volevo ringraziarti per i tuoi interventi e se ti va e hai piacere posso farti leggere la lettera di recesso. Non voglio approfittare però….. In più ci terrei ad aggiungere che sul contratto di mediazione, tra le note, ho fatto inserire alcune clausole come il fatto che non sono obbligato a vendere se non prima ho già trovato un nuovo immobile da acquistare….
Il fatto è che venuta meno la fiducia mi infastidisce vederli a casa…
 

francesca63

Moderatore
Membro dello Staff
Privato Cittadino
Posta pure la disdetta, vediamo un po’ .
Però, come detto, mi pare tu abbia successivamente avallato la prosecuzione del rapporto con l’agenzia.
ho fatto inserire alcune clausole come il fatto che non sono obbligato a vendere se non prima ho già trovato un nuovo immobile da acquistare….
Se davvero c’è una clausola simile, sei libero di non vendere, a prescindere dal prezzo proposto.
Insomma, tutta la faccenda sembra gestita maluccio; tu non sei soddisfatto ( e lo capisco), loro lavorano senza avere certezze…
 

Milano_82

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Sei un fenomeno... E chi pensi che sia disposto a sprecare tempo e risorse a queste condizioni? :^^:
Lo specialista sei tu…. Se vuoi ti giro la foto. La correttezza per me è fondamentale nei rapporti umani ma, vista la qualità degli specialisti, cerco sempre di ripararmi dal peggio. Io ho dato disdetta entro 48 ore dalla firma del mandato, sono stato ricontattato e, oralmente, si erano raggiunti degli accordi. Ho accettato un primo ribasso ma, al secondo tentativo di ribasso mi sono reso conto che lavoravano per mantenere il margine e non per vendere l’immobile al prezzo migliore. Comunque si, c’è la clausola prima citata.
 

francesca63

Moderatore
Membro dello Staff
Privato Cittadino
Con una clausola simile, più che dare disdetta puoi dirgli che è inutile cerchino clienti, se non hai ancora trovato un immobile da acquistare.
Se non ti dai da fare per trovarlo, o fai il difficile, li blocchi fino alla fine dell'incarico.
Da pazzi accettare incarichi del genere...
Si potrebbe dire che la loro arroganza e/o ignoranza gli si è rivoltata contro ;)

Per quanto riguarda il compenso, non si parla di compenso fisso, ma proporzionale; peccato che non si dica in proporzione a cosa.
Da quanto avevi scritto sembrava che ti chiedessero un compenso PARI alla differenza tra prezzo richiesto e prezzo di proposta.
 
Ultima modifica:

Milano_82

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Sul compenso funziona così se il netto è 80k e l’acquirente offre 100k allora la differenza di 20k spetta a loro. Se l’acquirente offre 95k a loro toccano15k è così via. Il problema si verifica quando l’acquirente offre 80k. In quel caso viene detto al cliente che l’immobile ha bisogno di un ribasso del prezzo e ti presentano un aggiornamento da firmare sempre con le stesse condizioni ovvero: netto al cliente 70K prezzo in pubblicità 80K. Ovvio che al secondo ribasso mi sono un po’ insospettito…
 

IL TRUCE

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Sei un fenomeno... E chi pensi che sia disposto a sprecare tempo e risorse a queste condizioni? :^^:
E siamo di nuovo a Lo Pescio.
Non c'e' nulla da fare..
@Milano_82 osavi ripeto OSAVI proporre a me una fesseria del genere e volavi giu dalle scale.
Ma dimmi, come puoi solo pensare, dico PENSARE che un professionista usi il suo tempo per seguire te.. Ma ""SOLO se ...""
E' come se tu passassi in Porsche a dire che comprerai la Turbo S ...SOLO se tua nonna ti dara' dei soldi.
TI SPARANO.
Vai da Trucida a dire che la paghi ma SOLO se guarisci e.. non guarirai piu'.
Ma COME, ti prego, dimmi...COME hai potuto pensare una cosa del genere .
Dimmelo, per favore.
Facciamo una bella cosa...
  • Tu ti ritiri in un tempio buddista in meditazione
  • Impari come funzionano le cose
  • Scegli un professionista ( NON ME per favore )
  • Incassi del grano
  • Ti compri un altra casa.
FINE
 

francesca63

Moderatore
Membro dello Staff
Privato Cittadino
Ma dimmi, come puoi solo pensare, dico PENSARE che un professionista usi il suo tempo per seguire te.. Ma ""SOLO se ...""
Ok, ma una persona digiuna del settore può anche non sapere come funziona: è peggio pensare che un presunto professionista accetti un incarico del genere !
Che razza di professionista può mai essere ?
Un Lo Pescio “monstre “ , il re dei Lo Pescio…
 

Milano_82

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
E tu saresti un professionista?? Io ho fatto una richiesta ed è stata accettata. PUNTO. Quale è la cosa che non ti sta bene e che ti da così fastidio? A me pare che fino a quando la situazione fosse a vantaggio dall’AI ti sei espresso solo per pavoneggiarti. Nel caso opposto ti sei inalberato senza motivo. I LoPescio sono quelli come te che parlano senza rendersi conto che in quel che dicono sono ravvisabili elementi di reato contro la persona. Fidati è meglio se taci perché l’arroganza non da buoni consigli.
 

Milano_82

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ok, ma una persona digiuna del settore può anche non sapere come funziona: è peggio pensare che un presunto professionista accetti un incarico del genere !
Che razza di professionista può mai essere ?
Un Lo Pescio “monstre “ , il re dei Lo Pescio…

È professionista chi ruba da signore e alza i prezzi con una telefonata…… È colpa degli anni passati se oggi il mercato immobiliare è questo. E chi ne ha partecipato è complice…
 
Ultima modifica di un moderatore:

francesca63

Moderatore
Membro dello Staff
Privato Cittadino
È colpa degli anni passati se oggi il mercato immobiliare è questo. E chi ne ha partecipato è complice…
Le colpe e le responsabilità sono personali; evidentemente non hai a che fare con un agente che lavora seriamente, a prescindere da quanto successo negli anni passati.
Purtroppo non te ne sei accorto subito.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Tommaso B ha scritto sul profilo di ingelman.
Buonasera, ho letto che ha grande esperienza in merito, ed ho anche letto una sua risposta a un quesito vecchio.

Mi trovo a 2 giorni dal rogito, a non avere ancora la minuta del mutuo, specificamente con banca BNL.

Ho letto da lei che è quasi normale purtroppo l'invio last minute della minuta al notaio.
Mi conferma anche con BNL?

Grazie mille, gentilissimo
il Custode ha scritto sul profilo di Miciogatto.
Non avevo dubbi che saresti il primo a usare la nuova funzione di modifica del nome utente 🥰
Mi dai sempre delle soddisfazioni! 😁
Alto