1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. erde78

    erde78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    sono proprietaria, con mio fratello, di un appartamento dato in comodato d'uso gratuito a nostra nonna. Per l'acquisto di questo appartamento abbiamo usufruito delle agevolazioni previste per l'acquisto della prima casa.
    Ora io dovrei acquistare insieme al mio futuro marito l'appartamento in cui andremo a vivere: questo appartamento si trova in un comune diverso da quello in cui si trova il primo.
    Quindi:
    -se cointestiamo il mutuo possiamo usufruire delle agevolazioni previste per l'acquisto di prima casa?
    -sempre nel caso in cui il mutuo venisse cointestato e io non avessi diritto alle agevolazioni, queste verrebbero "calcolate" solo su mio marito?
    Avete altri suggerimenti?

    Grazie, buona giornata.
     
  2. AntonioPa

    AntonioPa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Bisogna fare una distinzione. Non puoi usufruire delle agevolazioni prima casa (imposta di registro o IVA sull'acquisto agevolata) finché hai la proprietà (anche per quote) di altro immobile per il quale hai già usufruito delle agevolazioni. Il tuo futuro marito può usufruire delle agevolazioni se sono rispettate tutte le condizioni previste.
    Capitolo mutuo: puoi usufruire della detrazione degli interessi passivi del mutuo se adibisci l'immobile entro 12 mesi a tua (o di un tuo parente stretto) dimora abituale. Attenzione, condizione imprescindibile per usufruire della detrazione è essere proprietari (anche per quote) dell'immobile. Quindi se acquista solo il tuo futuro marito (per usufruire delle agevolazioni prima casa) e cointestate il mutuo, solo lui potrà detrarsi il 50% degli interessi.
     
  3. erde78

    erde78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi se ora noi due acquistiamo la casa e ci andiamo a vivere subito, se cointestiamo il mutuo potremmo godere solo del 50% delle detrazioni, se invece lo intestiamo solo a lui la detrazione spettante è piena. E' corretto?
     
  4. AntonioPa

    AntonioPa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se si intesta solo lui il mutuo intestandosi la casa al 100% o al 50% con te detrae tutto lui al 100%.
    Cointestando il mutuo, cointestando la casa al 50%, ognuno si detrae il suo 50% degli interessi, intestando la casa solo a lui, lui si detrae il suo 50% degli interessi, il tuo 50% degli interessi non si può detrarre.
     
  5. erde78

    erde78 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ok, credo di aver capito.
    Ma a questo punto, se il mutuo fosse intestato solo a uno dei due, la casa invece può essere intestata a entrambi?
     
  6. AntonioPa

    AntonioPa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Certamente, sempre che la cosa vada bene alla banca.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina