1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. COTO

    COTO Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti allora grazie a dei post precedenti ho capito che non c è piu differenza tra abitabilita ed agibilita e fin qua tutto chiaro, in piu l agibilita non si basa su un singolo appartamento ma prende in considerazione l intero edificio.(correggetemi se sbaglio)

    Prendendo in considerazione il mio appartamento con annesso sottotetto non abitabile,ne risulta che se l edificio è agibile ne consegue che anche il sottotetto è agibile,ma rimane non abitabile,è tutto corretto cio che ho scritto?Grazie
     
  2. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    l'agibilità indica la salubrità dei muri (cfr. DPR 380/01) anche se in taluni casi si intendono agibili quei locali che sono considerati nel volume urbanistico dell'edificio.
    In questa ambiguità di termini e definizioni spesso si perde anche il professionista, figuriamoci il non addetto ai lavori.

    Aggiungici inoltre che ogni comune ha un suo modo di chiamare e considerare il volume urbanistico e arriviamo alla follia pura.

    Fai pure la domanda diretta che per ora stavi andando bene ma evidenzia almeno la regione se non il comune dell'immobile oggetto delle tue domande.
     
  3. COTO

    COTO Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta la domanda diretta non la so nemmeno io di sicuro so che chi mi sta vendendo la casa ( l intermediario) mi dice delle cose molto diverse da cio che c è scritto sul forum e vuole anche aver ragione perchè è lei del campo e non io.Io sono stufo dei venditori di fumo che promettono faville solo per vendere le case, io ho questo benedetto sottotetto che ancora devo capire se è agibile oppure no ( ho il documento che l immobile è agibile) ma sulla cartina catastale c è scritto non abitabile,secondo l intermediario poichè c è sufficiente illuminazione e mettendo dei pensili fissi (alzando l altezza minima) anche se non ho un altezza media di 240 posso ottenere l abitabilita,cio è una fesseria oppure puo essere vero?Consideriamo che siamo in provincia di milano.
    Io gli ho fatto presente che non c è l altezza media ponderale di 240 e l intermediario mi ha detto che l abitabilita me la danno lo stesso,io non credo ad una parola di tutto cio che mi ha detto pero mi sta propio sul ..... che certe persone si comportino in modo cosi arrogante e dicendo una maniera di fesserie solo per far vendere le case e incassare.
    Scusate lo sfogo.
     
  4. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    e io ti capisco. Ci sono AI infatti poco preparati o decisamente in mala fede. Non generalizzo però perchè in questo forum ne ho trovati di preparatissimi e inoltre perchè il generalizzare è un male di per sè.

    Per quanto riguarda l'agibilità ovvero l'abitare in un sottotetto bisogna distinguere il come lo si ottiene.
    Mettiamo dei punti fermi:
    - non esiste una sanatoria per questo.
    - per renderlo abitabile a tutti gli effetti bisogna prima verificare che si possa fare.
    - per una verifica esatta e completa bisogna conoscere altre cose (RLI, RE, NTA o PDR se PGT; tutte sigle complicatissime per addetti ai lavori. significa che devi conoscere le norme locali proprie di ogni comune e poi all'interno di queste, le regole decise dallo strumento di governo del territorio proprie di ogni zona o via)
    - in linea di massima se l'h media < 240 non si può fare nulla
    - lo stesso se i RAI < di 1/8 o 1/10 (a seconda dei comuni) quindi probabilmente dovresti aprire una nuova finestra.
    - poi EPH cioè L.10/91 ovvero risparmio energetico. I nuovi locali andranno coibentati, il progetto di ampliamento dell'impianto termico verificato da un tecnico, ecc. In alcuni comuni queste regole sono molto rigide.

    Quindi vorrei tanto darti una risposta qui ma non posso dartela seriamente.
    Contatta un professionista di tua fiducia per farti assistere e svelare gli eventuali costi nascosti dell'acquisto.
     
  5. Marinopelato

    Marinopelato Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, innanzi tutto vorrei dirti che effettivamente si possono considerare agibili tutti quei locali che almeno abbiano il rapporto aeroilluminante 1/8 l'impianto di riscaldamento, gli adeguati isolamenti, l'altezza media di 270, ho detto 270. Poi in Lombardia c'è la possibilità di chiedere l'agibilità anche dei sottotetti che abbiano un'altezza media di almeno 240 passati almeno 5 anni dalla fine lavori. Per poter rendere agibile un sottotetto va fatta una pratica edilizia dove si dimostri che ci sono i requisiti Rapp. Aero. isolamenti, altezza 240, ecc. se non hai l'altezza media ci sono diversi sistemi per arrivarci, i bagni per esempio è sufficiente 210, lo stesso i corridoi, per arrivarci puoi avere degli arredi fissi che non fanno altezza, come delle zone dispensa o cabine armadio ecc. se hai delle zone alte meno di 150 devono essere chiuse tipo ripostiglio, se non hai i rapporti aeroilluminanti in un sottotetto è molto più facile mettere dei lucernai tipo Velux che delle finestre, il riscaldamento ovviamente ti è indispensabile. Quindi se ti stanno vendendo un cosiddetto Duplex, cioè appartamento sotto e sottotetto sopra, se ha già i requisiti e sono trascorsi 5 anni dalla fine lavori, va fatta la pratica edilizia per regolarizzarsi e il prezzo al mq del sottotetto può essere quasi uguale all'appartamento. Se i cinque anni non sono passati ma hai i requisiti devi aspettare per regolarizzarti ma nessuno può impedirti di utilizzare il sottotetto come vuoi il prezzo almeno il 10% deve essere meno. Se i cinque anni non sono passati e i requisiti non ci sono ma sono ottenibili facendo i lavori di adeguamento vale massimo la metà dell'appartamento al mq. Se non hai i requisiti e non sono ottenibili allora si chiama "soffitta" e vale massimo il 30% al mq. Sta a te decidere la cionvenienza. Tanti Auguri.
     
  6. schott

    schott Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao Marinopelato ke nik simpatico immagino tu non sia un capellone,senti io i requisiti li ho quasi tutti e la casa ha gia fatto i 5 anni da qualche mese, l unico requisito che mi manca è l altezza media di 240 poichè la mia altezza massima è 240 percio come possibili soluzioni vedo o un innalzamento del tetto (impossibile essendo un condomino) oppure un abbassamento del pavimento( credo di difficilissima realizzazione) percio mi chiedo se c è la possibilita di fare qualcosa?
    Grazie
     
  7. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    in vari lavori ho fatto sia una cosa che l'altra. anche in condominio.
    devi leggerti bene il regolamento di condominio e sicuramente vincolare l'acquisto alla buona riuscita dell'operazione.

    attenzione: i 5 anni decorrono dalla fine lavori depositata.

    In alternativa ancora per poco puoi presentare un art.2 LR13/89, cd. piano casa, che in molti comuni ha meno vincoli rispetto ad un recupero abitativo.

    buon natale. io vado finalmente in vacanza, ciao

    Aggiunto dopo 7 minuti :

    falso. l'agibilità è una caratteristica dell'edificio non del locale.
    cfr. comma 1 art. 24 DPR 380/01

    Si parla di recupero abitativo dei sottotetti come previsto dalla LR.12.
     
  8. Marinopelato

    Marinopelato Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, Buon Anno a tutti.
    Condivido la risposta precisa di akaihp nei contenuti, mi scuso per l'imprecisione nel ternine "locali" è esatto "edificio" ma chi voleva capire ha capito. Se hai altezza massima 240 la vedo magra, alzare il tetto oltre ai problemi di condominio è da analizzare bene a livello costi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina