1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nesh2305

    nesh2305 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ciao
    volevo chiedervi come faccio ad avere la certezza che su un appartamento mansardato c'è l'abitabilità.
    nel senso io ho qui l'atto di vendita dove viene indicato che x vende a y nel complesso z adibiti a civili abitazione-- appartamento al piano secondo (sottotetto) di tre locali etc etc etc.
    Qui mi chiedo se questa unità abitativa è a tutti gli effetti un appartamento abitabile (sto aspettando il certificato di agibilità che deve essere rilasciato a breve dal comune). oppure è stata fatta una modifica successiva dal costruttore dove, da progetto, i sottotetti non hanno abitabilità.
    Chiedo a voi se, una volta ottenuto questo documento di agibilità, l'appartamento in questione avrà tutte le "carte in regole" per essere un appartamento "normale" o rimane un sottotetto.
    Questo perchè non vorrei avere dei problemi futuri e nel momento di rivendere non riesco perchè è considerato un "sottotetto".
    io ho qui questa documentazione del notaio. cosa posso e devo controllare per stare tranquillo?
    grazie
    ciao
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Piuttosto che controllare, fai controllare ad un tecnico la pratica edilizia e fatti rilasciare una relazione.
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  3. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
  4. nesh2305

    nesh2305 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    adesso faccio vedere tutti i documenti che mi hanno rilasciato (senza naturalmente questo documento) al mio tecnico di fiducia.
    relazione cosa intendi?
    io sto facendo una proposta d'acquisto vincolata all'ottenimento di questo documento.
    in questa proposta a quali vincoli ulteriori devo stare attento
    Grazie
    Ciao
     
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Intendo che il tecnico che effettuarà le verifiche ti dovrà rilasciare una relazione scritta e non dire: è tutto a posto.
    la relazione allegala all'atto.
    La proposta la subordini al fatto che l'immobile abbia come destinazione d'uso civile abitazione, l'agibilità ce l'hanno anche i sottotetti pur non essendop abitabili.
     
  6. nesh2305

    nesh2305 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    tu parli del tecnico del comune o del tecnico "mio" che mi sta controllando l'appartamento.
    scusa ma con la nuova legge non c'è piu differenza tra abitabilità e agibilità o sbaglio?
    se non è cosi quali problemi posso avere se la destinazione non è uso civile.
    cosa posso fare nel caso l'immobile non abbia la certificazione "uso civile abitazione"?
     
  7. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Compri un locale di sgombero, un sottotetto, una lavanderia ecc. tutti locali in cui non puoi vivere.
    Con la nuova legge non c'è più la differenza fra agibilità e abitabilità, è tutto agibile; ma con fini diversi: abitativo e non abitativo.
    Devi essere sicuro che quei locali abbiano destinazione abitativa (cucina soggiorno camera), il tecnico che verifica è il TUO e va in Comune ad esaminare lka pratica edilizia, dopo fa un sopralluogo in casa e certifica la rispondenza fra lo stato dei luoghi e il progetto depositato.
    Il rilascio dell'attestazione di agibilità non costituisce certificazione della conformità urbanistica.
     
  8. nesh2305

    nesh2305 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    quindi se ho capito bene è la conformità urbanistica dell'appartamento che sancisce l'abitabilità o non dell'appartamento.
    corretto
     
  9. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' la conformità urbanistica e la sua destinazione d'uso
     
  10. nesh2305

    nesh2305 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Secondo te posso mettere la verifica di questa documentazione (visto che le pratiche in comune per averle ci vuole un bel po di tempo) come clausola nella proposta di acquista. dove io mi impegno all'acquisto solo ed esclusivamente se mi viene consegnato il documento di agibilità e la verifica della conformità urbanistica dove l'unita che vado ad acquistare deve essere a fini abitativi.
    Grazie ancora
     
  11. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Certo che puoi, se hai dei dubbi.
     
  12. nesh2305

    nesh2305 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    quindi nella proposto poteri mettere:
    Venduta in conformità alle norme urbanistiche ed edilizia vigente a destinazione d'uso civile abitazione
    Corretto?
     
  13. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    questa dicitura dovrebbe essere standard in tutte le proposte d'acquisto degli intermediatori immobiliari.
    Se stai trattando da privato a privato scaricati da internet un modello di proposta di acquisto FIAP o similari e copia.
    La proposta può essere scritta in carta semplice, in almeno due copie uguali e poi se vale come compromesso anche registrata. Sennò si può demandare ad un successivo compromesso.

    Sull'atto di provenienza (rogito) deve essere indicato il titolo edilizio o la data di edificazione.
    che c'è scritto?
     
  14. nesh2305

    nesh2305 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Dove lo posso trovare. qui c'è scritto categoria A/2 classe1 appartamento al mpiano secondo (sottetto).
    oppure "residenta x costituito da due corpi di fabbrica, adibiti a civili abitazioni.
    questo intendi?
     
  15. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    tu hai tutto il rogito? leggilo tutto ad un certo punto ci sarà scritto:
    edificio costruito prima del 1965 e quindi...
    oppure sottotetto recuperato in forza di concessione edilizia num. .... del ....
    oppure una qualsiasi pratica edilizia concessione, permesso di costruire, DIA, o anche condono del quale siano indicati gli estremi.

    Se non sono indicati vuol dire che quel sottotetto è stato recuperato (se è milano o lombardia) dopo il rogito e quindi i proprietari sono obbligati ad avere copia del permesso di costruire.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina