1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. idealista

    idealista Membro Attivo

    a dirlo è stato il presidente dell'ance (associazione nazionale costruttori edili) paolo buzzetti in un'intervista al quotidiano "la repubblica". nel nostro paese non c'è una bolla immobiliare, perché "non abbiamo un problema di domanda. al contrario, mettendo insieme i dati delle abitazioni in cantiere con le esigenze delle famiglie, si può vedere che c'è un fabbisogno potenziale di altre 595 mila case"

    il problema del mercato immobiliare è solo finanziario, e secondo buzzetti, la soluzione sarebbe "riattivare il circuito del credito dando rassicurazioni alle banche e partendo dall'esempio delle vecchie cartelle fondiarie". a svolgere un ruolo centrale dovrebbe essere la cassa depositi e prestiti "perché può approvvigionarsi sul mercato a lungo termine con costi minori anche del 30 per cento rispetto ad una grande banca". compito della cassa, come degli investitori sarebbe quello di "mettere a disposizione risorse da utilizzare per acquistare tranche senior di cartolarizzazioni o obbligazioni garantite da mutui residenziali. essendoci la garanzia sull’immobile, il rischio dell’operazione sarebbe basso e le banche si sentirebbero più tutelate"
    un'alternativa, secondo il presidente dell'ance, sarebbe quella di creare un "fondo di garanzia statale che protegga i mutui erogati dalle banche a vantaggio delle categorie disagiate". sul piano dell'azione portata avanti dal governo, buzzetti ritiene che "ha agito bene sul piano esterno, ma credo abbia sottovalutato gli effetti che le misure introdotte avrebbero avuto sul paese: parlo dell’IMU sulla prima casa, che ha dato un forte impulso alla recessione edilizia [...]"
    e per i soldi necessari "certo che ci sono, solo che quelli dedicati all’edilizia sono stati usati altrove: gli italiani, per esempio, hanno pagato 60 miliardi per il fotovoltaico, ma ne hanno tratto vantaggio solo le produzioni cinesi e tedesche". e costruire non è l'unica soluzione, perché "quando si parla di edilizia si parla anche di ristrutturazione e riqualificazione del territorio"

    Finisci di leggere l'articolo su idealista.it/news...
     
    A H&F piace questo elemento.
  2. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Notizie professionali, come sempre da idealista.it.:stretta_di_mano:
     
  3. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    :risata::risata:

    Evidentemente non ha mai fatto un giro in Veneto... ma forse anche nel resto d'Italia.
     
  4. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    purtroppo in italia non esiste monitoraggio ufficiale dell'offerta come nei paesi civili, qua è la festa dell'opacità - a naso a roma almeno c'è offerta per 7-8 anni di transazioni, ai volumi attuali, ma è occhiometro, non pubblicabile :^^:
     
  5. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Qui c'è una ricerca dell'università di Venezia (poi si può dire che lascia il tempo che trova, per carità) che sostiene che fino al 2034, se non si costruisse più in Veneto, gli alloggi sarebbero sufficienti per tutti (senza contare ovviamente ciò che deve essere necessariamente risanata, ma parliamo di nuovo).
     
    A gmp piace questo elemento.
  6. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Come nel copione abituale dei "membri esperti", viene negata credibilità a chiunque non la pensi come loro. Anche citando la BIBBIA farebbero critiche e dubbi. Io :risata::risata::risata: di loro.
    Veneto è una parola generica : Venezia, in Veneto, va benissimo e non avrà bolla immobiliare e cosiì come buona parte del Veneto.
    Poi c'è il rimanente 95% dell'Italia che NON e' Veneto, ma Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige,............Sicilia, Sardegna cui probabilmente fa riferimento idealista.it, che io trovo ottimo e fra i migliori
     
  7. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Qualcuno gli dica di cambiare spacciatore:risata:, ma è pieno di case sfitte e soprattutto basta nuove costruzioni, inutile costruire case nuove, spesso neppure di grande qualità e abbandonare i vecchi centri, non siamo negli USA, l'Italia è bella e affascinante per il suo patrimonio storico anche nelle semplici abitazioni, cosa proporrei in merito:
    Rendere più facile nei Pianio Regolatori di consentire piccole modifiche nei centri storici, che tutto sommato non sviliscono la bellezza architettonica, ad esempio balconi o frazionamenti di appartamenti grandi.
    I costruttori devono andare all'estero a fare grandi speculazioni....
     
    A gmp piace questo elemento.
  8. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    Gcaval che ci vuoi fare, è l'ultimo esemplare di negazionista in circolazione, bisogna volergli bene :sorrisone:
     
  9. Sunrise

    Sunrise Ospite


    H&F io abito in Veneto e l'invenduto è colossale.......con gli impresari che parlavo fino all'anno scorso definivano certe aree " cimiteri di appartamenti "
    tu sei negazionista......***************************************************************

    non so che dire ma devo dire che dopo questo intervento hai perso credibilità ai miei occhi......il desiderio di vincere a tutti i costi la battaglia pro immobiliaristi ti rende poco lucido e poco credibile ;)
     
    A ccc1956 e gmp piace questo messaggio.
  10. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Io leggo quotidiani di pregio o di esperti del settore idealista.it.

    I problemi del Veneto non sono i problemi dell'Italia.
    E nessuno quotidiano nazionale ha messo l'Italia fra i paesi in bolla immobiliare.
    ***********************************************************************************************************************************************
     
  11. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    I costruttori sono l'ANCE, ma forse non l'avevi capito. E loro dicono che non c'è bolla immobiliare.
    Topolino cosa dice ? Cip e Ciop cosa dicono ?

    ANCE = Associazione Nazionale Costruttori Edili.

    Le case vengono costruite dove vi è richiesta ed a Roma vi è richiesta.
     
  12. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :fico: già perché in italia l'informazione è di qualità, come noto, pronta ad andare contro i luoghi comuni e ad anticipare con serie inchieste approfondite le verità prima che siano sfacciatamente palesi, specie se per farlo i giornalisti devono pestare i piedi a poteri forti tipo banche e costruttori :risata:

    ma sei mitico, ovvio che se chiedi all'oste com'è il vino quello ti dice "bbono bbono"... l'ance non puo certo dire "ci siamo sbagliati abbiamo costruito troppo e messo nei guai banche e mercato"... a roma si è costruito troppo rispetto alla capacità di assorbimento del mercato, è palese a chiunque faccia un giretto fuori dall'anello ferroviario per non dire fuori dal gra...

    toh ecco i costruttori romani che piangono in pubblico in tv :^^: se non è bolla questa...........................

     
  13. Sunrise

    Sunrise Ospite

    H&F ....metti pure l'ignore....è il tuo stile ignorare quello che ti sta intorno ed ascoltare solo la musica che piace a te....ascolati Idealista che sicuramente non ha nessun interesse nell 'immobiliare :p:^^:
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  14. SILENZIOSO

    SILENZIOSO Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ciao, io abito in Veneto, la scorsa settimana sono passato in banca e parlando del piu' e del meno con il cassiere ho chiesto se facevano mutui ultimamente......la risposta è stata: "zero", e mi ha spiegato che in questo momento alla banca non conviene (nel senso che ci rimettono soldi per qualche strano meccanismo che non ho capito) e quindi lo fanno solo in rarissime occasioni.
    Vedi un po' se in Veneto il mercato immobiliare puo' reggere.... cmq sono d'accordo con te, probabilmente l'attico in Piazza San Marco vista Giudecca non è calato! :D
     
  15. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    1 Ti sbagli, richiesta???, si certo cosi scendono i prezzi delle case esistenti:occhi_al_cielo: , si arrichiscono i grandi costruttori e i politici, ed il popolo bue si vede svalorizzare la casa, la richiesta si legge nei grandi numeri, fammi vedere una freccia demografica spiccare il volo e converrò con te, ma la prospettiva, anche con cittadini stranieri, è nella migliore delle ipotesi il mantenimento dei livelli di popolazione, quindi cresce il numero di case ma la popolazione rimane invariata:fico:.
    Intendiamoci non sono uno di quelli che è contro il cemento per partito preso, se mi parli di alta velocità, nuove autostrade o infrastrutture utili allo sviluppo economico sono il primo a volerle e l'Italia di queste infrastrutture ne ha forte bisogno, come vedi si può costruire certo ma cose che servono ed hanno senso.

    Nella mia città e da 30 anni che si perde popolazione (c.a . 300.000 ab.in meno), eppure anzichè valorizzare il patrimonio immobiliare esistente, la politica ha consentito a imprese costruttrici "AMICHE" di costruire del nuovo, spesso di scarsa qualità, il risultato è la creazione di quartieri ghetto, fatiscenti abbandonati alla criminalità.

    Se vogliamo tornare a costruire case bisogna prima tornare a crescere come economia e quindio come popolazione, altrimenti non ha senso.

    2 Il fatto di essere il presidente di ANCE non ti autorizza a sparare C....E, se il presidente delle ag. di pompe funebri spinge la gente a suicidarsi o i serial killer a commettere omocidi in quantità, non è che dice una cosa giusta, ma dice una C....A:sorrisone:
     
  16. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista

    Grazie per avermi dato del "membro esperto". Era un'allusione sessuale? :risata:

    Sono ateo! Quindi hai colto nel segno! ;)

    Non ho ancora capito perché ce l'hai con me, solo perché in altra occasione ti ho detto che non avevi capito ciò che avevo scritto. Ma se non avevi capito non era mica un'offesa. Comunque, non è importante. Però poi non scrivermi in privato che sei d'accordo con me e che i moderatori ti hanno fatto terra bruciata...
    Vedi tu. Stammi bene.
     
  17. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :shock: :occhi_al_cielo:
     
  18. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  19. Sunrise

    Sunrise Ospite

    http://www.quotidianocasa.it/2012/03/28/IMU-fiaip/

    Secondo Fiaip ci sono 1.200.000 case invendute.....secondo ANCE bisogna tornare a dare credito a piene mani perchè servono circa 600.000 case nuove....:sorrisone::^^:

    vedete un pò voi...in Italia i numeri e i sondaggi si usano alla " Berlusconi " cioè per portare acqua al proprio mulino.....
    l'acqua è finita signori e gli occhi per capire la situazione ce li abbiamo tutti..... o quasi :sorrisone::^^:
     
  20. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina