1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gio_83

    gio_83 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno sono a chiedevi un consiglio , per un appartamento in condominio che sto vendendo abbiamo gia firmato il compromesso , e deciso la data del rogito . ora tra le mani mi salta fuori una richesta di concessione edilizia in sanatoria per rivestimento esterno fatto sul lato bagni dell ' intero condominio (all'epoca dei lavori non cera un amministratore) , ho fatto controllare al geometra che mi dice che la pratica e ancora aperta che ce stato il parere favorevole del comune a condizione dell'arrivo di autorizzazione delle ferrovie per rispetto delle limiti. sono passati 10 anni e non e arrivato niente( il geom. non ha copia della lettera invita tramite posta normale) , il comune dice di rifare la pratica da capo . Nel rogito puo saltar fuori questa cosa ? l'appartamento e apposto catastalmente !!!
     
  2. GuglielmoP

    GuglielmoP Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Occorre fare una distinzione tra catasto ed urbanistica. Ciò che risulta conforme al catasto potrebbe non esserlo a livello urbanistico. Per fare un esempio: in un villino sottoposto a vincolo paesaggistico sostituisco il vecchio tetto con uno nuovo. A livello catastale sembrerebbe tutto ok: è sempre un villino, ha sempre un tetto, non ho aumentato volumi ecc.ecc. MA a livello di urbanistica sono andato contro i vincoli, quindi non è a norma.
    Tornando al discorso è assolutamente necessario sanare la situazione per poter vendere l'immobile. Il mio consiglio è quello di rivolgerti ad un architetto ben preparato e spiegargli la situazione. Per velocizzare il tutto potresti anche avere la possibilità di annullare la pratica precedente e procedere ex novo con una dia in sanatoria, se non addirittura una scia o cila. Ma, ripeto, senti il tecnico :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina