• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

DiegoE

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Locazione commerciale 6+6
È fattibile un contratto che prevede canone a scaletta per i primi 6 anni per poi tornare a regime dal 7°?
Esempio:
Canone previsto nel contratto euro 1000.
Per i primi 3 anni euro 600
Dal 4° al 6° anno 900
Dal 7° anno fino al 12 euro 1000.

Sono dubbioso perché credo che il secondo rinnovo contrattuale debba seguire il primo
 

matusalemme

Membro Ordinario
Privato Cittadino
la scaletta che hai indicato si può fare così come l'hai impostata,ma con qualche accorgimento perchè, altrimenti, sarebbe illegittima

occorre specificare che.
" il canone pattuito è di euro 1.000,00, ma che - su richiesta del conduttore - al fine di venire incontro alle esigenze di avviamento dell'attività commerciale di quest'ultimo ed in considerazione delle difficoltà dell'attuale periodo da pandemia nonchè della lentezza circa l'augurabile ripresa economica - le parti hanno convenuto la seguente scaletta....."

la scaletta deve andare in giù (come scritto sopra), e non in su (600- 900-1000),altrimenti, in futuro, potresti avere problemi di dover restituire quote di canone pari alle differenze tra 600 e 1000,00

non ho capito bene l'ultima frase

il secondo non è un rinnovo, è la continuazione del rapporto locativo
 

Migbenit

Membro Attivo
Privato Cittadino
Locazione commerciale 6+6
È fattibile un contratto che prevede canone a scaletta per i primi 6 anni per poi tornare a regime dal 7°?
Esempio:
Canone previsto nel contratto euro 1000.
Per i primi 3 anni euro 600
Dal 4° al 6° anno 900
Dal 7° anno fino al 12 euro 1000.

Sono dubbioso perché credo che il secondo rinnovo contrattuale debba seguire il primo
Assolutamente si. Ho un fondo commerciale grande affittato proprio con un canone cosi preparato dal mio avvocato, in vigore dal 2016, con canone di partenza e in aumento a ogni inizio anno fino a entrare in regime a inizio del 4 anno. Ho incluso anche la fidejussione bancaria esigibile a prima vista per i primi 6 anni rinnovabile alla scadenza dei primi sei. Naturalmente in caso di riduzione del contratto per qualsiasi motivo, anche temporaneo, (vedi Covid).
 

il_dalfo

Membro Assiduo
Professionista
Si, si può fare come l'hai presentata.

E' corretta la precisazione da inserire in contratto così come l'ha proposta Matusalemme.

Sono dubbioso perché credo che il secondo rinnovo contrattuale debba seguire il primo
Il "secondo rinnovo" (ho capito cosa intendi) segue le condizioni del contratto originale: si rinnoverà per 6 anni al canone di 1000€.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

dinosala ha scritto sul profilo di Bagudi.
cioe' scusate ma e'possibile che nessuno ha capito la mia domanda
se io sono il confinante ho diritto io ad aquistare il fondo o il nipote? mi sembra semplive boh
Perché non lasciare che il mercato degli affitti fluttui liberamente?:riflessione:
Alto