1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pippo79

    pippo79 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    la situazione è questa: mio padre muore, mia madre è incapace di intendere e di volere da anni, la casa e il relativo terreno sono un edificio indivisibile.
    In questa casa abita mia madre accudita da una badante e nell’ultimo periodo anche mia sorella con la sua famiglia (marito e 4 bambini).
    Mia sorella è proprietaria di un altro appartamento a pochi isolati per il quale si è parecchio indebitata, ma ho buoni motivi per pensare che punti alla casa dei genitori, infatti l'appartamento che ha preso è troppo piccolo e una volta che i bambini saranno cresciuti non ci staranno dentro tutti, inoltre parla spesso di valore affettivo verso la casa paterna...
    Mia sorella vuole continuare a vivere nella casa dei genitori, a costo di pagare la badante (anche se gran parte del costo è comunque sovvenzionato dagli aiuti regionali e dalle pensioni di mia mamma). Non mi impedisce di poterci abitare, ma di fatto due famiglie non possono vivere nello stesso spazio, quindi ci si ritrova a fare delle scelte.
    Io vorrei vendere la casa e mia madre farla seguire in casa di riposo (dove è stata prima che mio padre finisse i soldi), mia sorella però non vuole vendere la casa né ha la possibilità di pagarmi la quota.
    Inoltre dice che non posso decidere di spostare la mamma senza il suo consenso.
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, per quanto riguarda la possibilità di spostare tua madre verso una struttura di assistenza , la decisione spetta al tutore nominato, se ho ben capito tua madre non è in grado di intendere e di volere... in quanto tale il tribunale avrà nominato un tutore il quale sarà l'unico a poter decidere in tal senso, stesso discorso per l'immobile se è di proprietà di tua madre o se ne è proprietaria proquota... mi sa che comunque tu per risolvere al questione dovrai ricorrere solo in sede giudiziaria Fabrizio
     
  3. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Che tristezza, che brutta fine fanno le mamme quando non servono più!:basito:
    Anch'io ho una madre malata, di alzheimer, da otto anni e continua a vivere perché lo fà nell'ambito della sua casa, fra le sue cose di sempre e mai permetterei un ricovero in un'istituto dove poi si scopre come le trattano...e voi siete disposti per ua casa che fra l'altro farà parte della sua eredità....pensa che la mia non lascia nemmeno eredità ma non la butto via!:triste:
     
    A studiopci piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina