1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pamarfabio

    pamarfabio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, mio padre possiede un locale C1 di circa 50mq che vorrebbe affittare, ha ricevuto una proposta da uno studio privato (gestioni condominiali) ma prima richiedono il cambio di destinazione d'uso ad A/10.
    Ipotizzando di accettare chi deve pagare gli oneri per il cambio visto che sono loro a richiederli? Ed inoltre la rendita da C/1 ad A/10 aumenterà di molto e quindi potremmo pagare più tasse tra IMU ed IRPEF ?
    Grazie a tutti, Saluti
    Fabio
     
  2. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Cambiando la rendita catastale da C1 ad A/10, se ti é consentito ( dovrai rivolgerti a un tecnico per saperlo), ovvio che le tasse aumentano ma le spese per il cambio d'uso le farei sostenere a loro. Valuta se ti conviene farlo, se hai difficoltà ad affittarlo come C1 e se lo stato attuale ti dà un canone di locazione molto più basso.
     
    A ilragno piace questo elemento.
  3. ilragno

    ilragno Ospite

    C'è una discussione sul forum sull'uso per studio tecnico di un C/1.
    Ti consiglio la lettura !
    Io e studiominucci sosteniamo fermamente che il cambio da C/1 ad A/1O non sia necessario per il caso citato e per il tuo caso.
    Io non lo farei fare. Se questi nuovi conduttori dopo ti lasciano il locale dovresti tu riportarlo a C/1 o lasciarlo A/10. E questo tran-tran ad ogni locazione.
    Informatevi bene ! Secondo me non è richiesto.

    Concordo con Limpida sulla richiesta di fattibilità del passaggio ad un tecnico.
    E cominci a spendere....
    Poi viene tutto il resto.

    Chiederei subito spiegazioni a questi interessati conduttori quali sono i motivi della richiesta di passaggio C/1 - A/10.
    Sono curioso di saperlo, ma a tua discrezione. Ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina