1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Claudia_71

    Claudia_71 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ...sì lo so che è prevista ma...
    il nostro tecnico ci ha detto che di fatto difficile da far applicare perchè coloro che fanno i lavori evitano di fornire materiale con IVA al 10%.
    Di fatto noi dovremo risultare gli acquirenti del materiale da posare (magari indicato dalle varie maestranze ma perdendo così l'agevolazione perchè non comperato da loro) .
    c'è modo di aggirare questa cosa e poter beneficiare di quest agevolazione senza dover scandagliare mille maestranze?

    Grazie
     
  2. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Il mero acquisto di materiale non è soggetto ad aliquota agevolata
     
    A ludovica83 e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  3. Marinauli

    Marinauli Membro Junior

    Privato Cittadino
    Si ha l'aliquota al 10 solo se acquisti a tuo nome i cosiddetti prodotti finiti, ad esempio: sanitari, rubinetteria, ecc. Firmando una autocertificazione.
    Sulla manodopera per ristrutturazione il 10
    Sui materiali si paga l'imposta al 22 anche se li comperi tu.
    Non perdi però l'agevolazione, se intendi con agevolazione la possibilità di detrarre il 50%. Può detrarre senza problemi.
    Se li acquista la ditta che ti fa il lavori e' il 10 ma oltre a non volerlo fare è facile che facendolo ti ricarichino il prezzo....quindi...
    Se dovessi fare un ampliamento e questo verrebbe considerato costruzione e se dove ristrutturi e' la tua prima casa ( dove hai la residenza) , pagheresti il 4 sulla manodopera ma non potresti però portarlo in detrazione al 50%.
     
  4. Claudia_71

    Claudia_71 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si questo lo so.... Volevo però capire a questo punto a quanto effettivamente questa agevolazione sia accessibile.... Se osteggiata dalle maestranze e demandato l'acquisto al cliente.

    Graxie della panoramica.
    Quindi come prevedevo l'IVA agevolata di fatto è fuffa (forse qualcosa fa sulla manodopera ma sui materiali di certo irraggiungibile).
    Io vorrei costruire il secondo bagno nell'attuale cucinotto) e poi di conseguenza sistemare mattonelle e nuova cucina)...
    :D
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Ottobre 2015
  5. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non è affatto vero che le rubinetterie ed i sanitari si paghino al 10% ma è esattamente al contrario: si pagano tutte al 22% da rivenditore. Se invece le fattura chi li installa si paga una parte al 10% (montaggio + altra quota) ed il resto al 22%, a meno che tu non voglia fare una dichiarazione mendace, con conseguenze anche penali.
     
  6. Marinauli

    Marinauli Membro Junior

    Privato Cittadino
    Io firmo una autocertificazione che dichiara che sto ristrutturando. Niente di mendace.
     
  7. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non è un'autocertificazione per l'IVA, è come dire che oggi sta piovendo... non serve a niente
     
  8. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Peraltro sanitari e rubinetterie sono proprio beni "significativi" basterebbe leggere la guida dell'AE
     
    Ultima modifica: 28 Ottobre 2015
    A ludovica83 piace questo elemento.
  9. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    A Bruno Sulis e mata piace questo messaggio.
  10. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Dare consigli senza informarsi può causare grossi problemi a chi li segue
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  11. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    E includiamo anche... (sempre cattura della guida a scanso di mal interpretazioni)
    Schermata 2015-10-28 alle 14.38.14.png

    Quindi se come è successo in altri casi SE vi fanno fatture con diciture STRANE (addirittura che richiamano fatture passate ed emesse nel futuro) che rimandano a fatture di altri soggetti NON LE ACCETTATE e NON RILASCIATE certificazioni a riguardo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina