1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Contratto di comodato registrato, a tempo indeterminato.
    La risoluzione bisogna comunicarla all'agenzia delle entrate?
     
  2. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    La risposta è negativa. Nonostante la normativa di prassi (art. 17 del DPR 131/1986) preveda l’onere del pagamento dell’imposta di registro in caso di risoluzioni contrattuali, questa è limitata ai soli contratti di locazione e di affitto di beni immobili (in cui è prevista una controprestazione pecuniaria), con esclusione dei contratti di comodato a tempo indeterminato: rimane, comunque opportuno, a fini civilistici, formalizzare, con scrittura privata, la risoluzione del contratto in questione e contestuale rilascio dell’immobile.
     
    A Bagudi e dormiente piace questo messaggio.
  3. gio10372

    gio10372 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie della conferma Penny.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina