1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Kira

    Kira Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Buona sera a tutti, ho acquistato da circa un anno un appartamento al 2 piano di una palazzina a conduzione familiare. In pratica al primo piano abitano due pensionati (i genitori) con la figlia minore, al terzo un'altra figlia, e al secondo abitava la secondogenita, che però ha venduto.
    Il piano terra è occupato da un garage con 2 entrate di proprietà dei pensionati.
    Le saracinesche dei 2 garage danno su una corte comune.
    Qui vengono parcheggiate 5 macchine:
    la mia ( davanti al muro tra le due saracinesche per non intralciare)
    2 dei pensionati
    una della figlia minore
    una della figlia maggiore

    Per ora non ho grossi problemi, visto che ho solo una macchina. Ma prima o poi avremo bisogno di un ulteriore auto visto che desideriamo dei figli e la Lupo non è proprio grande.

    La mia domanda è....
    essendo una corte comune, è corretto che gli abitanti del primo piano siano in 3 e mettano 3 macchine?
    Potrò un giorno io parcheggiare zitta e muta una seconda macchina togliendo il posto ad uno di loro?

    Avrò problemi un giorno (scusate la cattiveria) quando i pensionati nn ci saranno più, con i figli ormai grandi della signora del piano di sopra ?

    Ve lo chiedo perchè qualche giorno fa son venuti a trovarmi degli amici e, trovando un posto vuoto (il pensionato entra nel garage la macchina la sera) hanno parcheggiato nella corte comune, ma il pensionato si è subito scagliato dal balcone e son dovuta intervenire per chiedere gentilmente ai miei amici di spostare la macchina. Ma io lavoro dalle 9 alle 10 ore al giorno e spesso torno a casa e trovo il "mio "posto impegnato da loro ospiti.

    Come comportarmi?

    Non c'è un amministratore di condominio.

    Grazie,
    Kira
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    E' purtroppo il problema del " padrone a casa mia " i tuoi coinquilini non hanno maturato e probabilmente non la matureranno mai ( ma rassicurati non sono i soli ) , l'idea che non sono più in una proprietà esclusiva , bensì in un condominio dove esiste la proprietà comune indivisa e dove regole di viviltà e saper vivere primancora che di buon vicinato, imporrebbero una sorta di regolamento degli usi... consiglio??? ... prova a parlare con calma e savoir faire con gli altri condomini e a far presente che " sà ci nascerà a breve un pupo e dovremo acquistare un'altra macchina, come ci regoliamo per metterle tutte quì, non vorrei che la rubassero ... ci sono i sacrifici del nostro lavoro " forse presi alla larga si convinceranno . Fabrizio
     
  3. Kira

    Kira Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie Fabrizio.... :occhi_al_cielo: mi sa che è l'unica soluzione.
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina