1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. newchoice

    newchoice Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti!
    Ho comprato da poco un appartamento in corte e fin da subito ho avuto qualche discussione con il mio "vicino".
    Premetto che siamo in 8 famiglie (4 al piano terra e 4 al primo piano) e il mio vicino abita sotto di me.
    Bene...lui senza dire nè chiedere nulla....stende davanti casa mia. Le prime volte non dicevo niente...finchè un giorno gli ho chiesto se non avesse lo stendino. Andato su tutte le furie, mi ha detto che lui vive lì da sempre, che sui fili possono stendere tutti (piano terra e primo piano) e che aveva cambiato i fili senza chiedere niente e nessuno e dovevo stare zitta.
    Inoltre, il cortile comune è adibito a parcehggio auto.
    Più di una volta ho parcheggiato davanti casa sua (a 4 metri dall'uscio) e ogni volta è salito a citofonare dicendo che quello era il suo posto, che accanto a casa ha il box (non è un box, non c'è scritto passo carrabile) e che dovevo lasciargli libero il passaggio....si! Perchè davanti casa ci deve parcheggiare la sua di macchina!
    Vero è che nelle corti non esiste un regolamento di condominio, ma è possibile che lui possa stendere davanti casa mia? é possibile che, con tutto lo spazio x fare manovra, mi dica di non parcheggiare?
    Grazie mille!
    Un saluto
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Solita questione delle liti tra vicinato...
    Se nel condominio (anche di corte) siete sino a 4 proprietari, allora dici bene che non vi sia l'obbligo dell'amministratore, oltre si ha l'obbligo della nomina e oltre i 10 si è obbligati alla stesura del regolamento di condominio... percui non sapendo quanti siete io agirei come agisce il vicino visto che con le buone non la capisce.... (battuta, ma se lo meriterebbe)...
    ovviamente è meglio essere superiori mantendendo la calma...ed ogni volta che si comporta così farlo presente...
    Per quanto riguarda il box, se non è sulla pubblica via non è soggetto al cartello di divieto di sosta, perchè le autorità non possono intervenire all'interno della proprietà privata...
    Consiglio...mediazione e calma...
     
  3. Maria Antonia

    Maria Antonia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, se siete in 8 famiglie, ovvero 8 unità immobiliari, dovete nominare un amministratore.
    Il regolamento di condominio è d'obbligo dopo le 10 unità ma non è vietato farlo se si è in un numero inferiore, vi risolverebbe tanti problemi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina