1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Genova, 28 ottobre 2011

    L’attività di finanziamento immobiliare - che in Italia le banche hanno svolto con successo - si è da sempre avvalsa della preziosa collaborazione di professionisti Valutatori, esperti nel campo immobiliare. Il Valutatore ha prestato attenzione a questa attività che ha rappresentato una fonte di business e di interessanti legami con il territorio, e alla quale ha sempre fornito tutta la propria competenza professionale con ottimi risultati.

    Di recente, tuttavia, l’attività del Valutatore si è venuta a confrontare con un nuovo quadro regolamentare.

    Da un lato vi sono le consolidate norme internazionali, quali gli International Valuation Standards (ultima edizione nel 2007), che hanno posto la necessità di introdurre uno stringente quadro di contesto che permettesse di definire chiaramente le metodologie operative dei professionisti. Nel nostro paese, questa situazione si è venuta a confrontare con il mondo della professione valutativa che è variamente frastagliato e che, pur basato su di una vasta tradizione di importanti studi, non è riuscito a darsi un’unitarietà sufficiente alla creazione di metodologie definite ed unificate. Ciò è particolarmente grave se si considera quanto esiste già da numerosissimi anni in altri paesi: come ad esempio nel Regno Unito con l’opera svolta dal RICS, in Germania nel mercato dei PfanBief (obbligazioni ipotecarie) e più di recente in Spagna con le società di valutazione autorizzate.
    In Italia non bisogna dimenticare il lavoro portato avanti in termini di unificazione da parte di Tecnoborsa, con il Codice delle Valutazioni Immobiliari III, per apprezzare lo sforzo compiuto ma anche per rilevare la necessità di una maggiore divulgazione dei suoi principi e delle sue norme valutative.


    .....


    Maggior informazioni qui
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina