1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giacomo prospero

    giacomo prospero Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    sono proprietario di un immobile dove vivo con mia moglie e mio figlio,abbiamo la separazione dei beni,di conseguenza ho acquistato io la casa ed intestato il mutuo.adesso mia moglie vuole che gli ceda una parte della proprietà.come posso dargliela?
     
  2. HomeSnc

    HomeSnc Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Sconsiglio vivamente di utilizzare l'istituto della donazione.
    In futuro si possono creare un sacco di difficoltà agli eredi, ma anche in caso di normale vendita i problemi non sono pochi.

    La cosa migliore da fare è costituire una società semplice dove lei e sua moglie siete intestatari al 50% e far confluire l'immobile a patrimonio della società.
    L'operazione le costerà qualche migliaio di euro, ma è la forma più veloce e sicura per arrivare a quello che lei chiede.
    In ogni caso, poichè ogni situazione va valutata con attenzione, di cercare la consulenza di un notaio di fiducia.
     
    A incogefo piace questo elemento.
  3. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    se i soldi con cui hai pagato la casa erano tuoi e visto che il mutuo è intestato a te ti sconsiglio una tale operazione..

    pur concordando nella possibilità di una tale operazione, credo che i costi oltre che di trasferimento anche di gestione siano eccessivi per la gestione di un solo immobile....
     
  4. HomeSnc

    HomeSnc Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Non credo che mantenere una società semplice costi poi molto, ed in ogni caso conviene che l'interessato ne parli con il proprio commercialista o il notaio.
    In ogni caso, però, io sconsiglio la donazione perchè è una formula che seppur esistente in Italia è molto problematica in sede di vendita futura.

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Ma scusa questi sono affari privati... Penso che il signore sappia che ha pagato la casa con soldi suoi e se vuole donarne metà alla moglie continuano ad essere scelte private che non ci riguardano!
    L'unica cosa che confermo potrebbe essere un problema è la quota residua di mutuo. In questo caso, se dovesse confermare che dona il 50% alla moglie, dovrebbe cautelarsi chiedendo alla moglie di sottoscrivere in banca un accollo di parte di questo debito.
     
  5. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    :ok:

    questo è fuor di dubbio... la casa è sua e può farci ciò che vuole.. mi permetto solo di far presente qs cosa, visto che poi tanti "piangono"...
     
  6. HomeSnc

    HomeSnc Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Eh, sì! Meno male che non facciamo gli avvocati.... :risata::risata::risata:
     
  7. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    io in realtà sì....
     
  8. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    La cosa piu' semplice e' la donazione se esiste un figlio potresti donare solo la quota a tua moglie comunque spettante, per il mutuo basta inserire nella donazione che esiste e che comunque sara' pagato anche da tua moglie che accetta, non ci sono altri problemi.
    Per il futuro essendoci donazione solo per un qurto del bene non ci dovrebbero essere problemi anche perche' il donatario ci auguriaamo resti in vita a lungo.

    Cordialmente
    Noel
     
  9. HomeSnc

    HomeSnc Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Non ci andrei così tranquillo, caro collega... Il problema più frequente nella donazione avviene quando il donatario deve vendere l'immobile: se esistono potenziali soggetti aventi diritto ad una quota di proprietà di cui il donatario non era a conoscenza, il notaio potrebbe impiegare mesi se non anni prima di sbrogliare la matassa.
     
  10. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Non è il fatto che hanno diritto alla quota di proprietà...il fatto sono le possibili azioni di riduzione per lesioni di legittima...;)

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    fai parte di quei pochi che non sbandierano il titolo e basta...i tuoi interventi sono utilissimi...ognuno nel suo ramo insegna qualcosa:)
     
    A vavy piace questo elemento.
  11. HomeSnc

    HomeSnc Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Che è più o meno quel che volevo dire io, ma con un vocabolario molto più limitato!!! :confuso:
     
  12. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    :risata::risata::risata::risata::risata::ok::ok:sei forte!!
     
  13. HomeSnc

    HomeSnc Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Grazie, ti sei guadagnata una richiesta di amicizia!!! :applauso::applauso::risata::risata:
     
  14. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se c'e' un solo figlio la quota di legittima sarebbe rispettata.
    Comunque andatci piano e se avete case da vendere cosi' come da me proposto state tranquilli ve le vendo io.
    Cordialmente
    Noel
     
  15. giacomo prospero

    giacomo prospero Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ciao,a tutti,ho visto che avete detto un casino di cose che alla fine non interessano a nessuno.io vi avevo solamente chiesto,gentilmente, di dirmi se una scrittura oleografica,ovvero scritta di mio pugno,dove c'è la volontà di riconoscere a mia moglie il 30% della casa in denaro, può avere valore un domani se io non tengo fede a ciò che ho scritto.grazie
     
  16. HomeSnc

    HomeSnc Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ma questo però cosa c'entra con la donazione?
    Un conto è donare una quota di un immobile, un conto è promettere il 30% del valore in denaro... Ma promettere a fronte di cosa? In caso di vendita?
    Forse sono io che non ho capito... :confuso:
     
  17. giacomo prospero

    giacomo prospero Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ciao,mi spiego,visto che quando ci siamo sposati,abbiamo fatto la divisione dei beni,lei ha messo a disposizione una somma di denaro che oggi vorrebbe perchè pensa di non c'entrarci niente ovvero il suo nome non compare e pensa che se un domani potesse succedere qualcosa tra di noi lei non avrebbe niente.allora io gli ho scritto un documento di mio pugno,dove gli dico che se non gli restituisco i suoi soldi ha diritto al 30% della casa oltre a firmargli un effetto di tale somma vidimata dietro a cauzione da una marca da bollo di 1 euro.tutto qua e volevo sapere da voi,se un domani può essere un documento valido se io non mantengo la promessa.grazie
     
  18. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    attento a lasciare effetti tuoi.. di fondo secondo me se gli dai un effetto puoi anche nn fare la scrittura..
    perchè se è pur vero che è "vincolato" a cauzione, è altrettanto vero che se lei dovesse metterlo all'incasso resti fregato..
    tra l'altro generalmente gli effetti sono "titoli astratti" ovvero, in maniera molto semplificata, non vi è specificato il motivo per cui i soldi circolano.. per cui in qs caso, sulla base delle informazioni che hai dato, rischieresti che un domani, in caso di problemi, tua moglie incassi l'effetto e che inoltre ti chieda il 30% di casa sulla base della scrittura.....
     
  19. giacomo prospero

    giacomo prospero Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    grazie di avermi dato finalmente una risposta giusta ed equilibrata.io nella scrittura ci ho messo il fatto dell'effetto che mi deve essere restituito quando lei avrà incassato il tutto.grazie perchè domani avrò ragione,in quanto lei sostiene che la voglio fregare e che la carta non ha nessun valore.grazie(naturalmente io quando gli do dei soldi mi faccio firmare una dichiarazione che sia collegata all'atto che gli ho dato).grazie
     
  20. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ha sicuramente valore.
    Cordialmente
    Noel
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina