1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gioia70

    gioia70 Membro Junior

    Privato Cittadino
    mio padre è proprietario di 2 appartamenti, uno in cui vive con la moglie e l'altro in cui vive un figlio che si è sposato da poco e al quale ha fatto un contratto di comodato gratuito.
    mio padre vorrebbe dividere le proprietà tra i tre figli in questo modo: l'appartamento in cui vive vorrebbe donarlo alla figlia più piccola riservandosi l'usufrutto.
    il secondo appartamento vorrebbe donarlo per metà valore al figlio che ha il contratto e ci vive, il quale a sua volta dovrebbe liquidare l'altro fratello per l'altra metà del valore dell'immobile.
    il fratello che dovrebbe liquidare però, deve accendere un mutuo. è sposato in comunione dei beni. la moglie subentrerebbe ugualmente nella proprietà dell'appartamento qualora il mutuo fosse intestato solo a lui?
    grazie
     
  2. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    i beni derivanti da donazine o successione, se non espressamente indicato nell'atto o nel testamento, sono beni personali del coniuge anche in presenza di comunione legale; il problema potrebbe sorgere nel caso di acquisto della quota del fratello, ma basta che nel rogito sia specificato che l'acquisto avviene a titolo di bene personale (sottoscritto ovviamente anche dalla moglie)
     
  3. gioia70

    gioia70 Membro Junior

    Privato Cittadino
    bene, molto chiaro.
    la moglie sicuramente lo sottoscriverà.
    nel caso invece in cui mio fratello dovesse accendere un mutuo per liquidare l'altro fratello e lo facesse unitamente alla moglie, ciò vorrebbe dire che mio fratello avrebbe il 50+25% di quota di proprietà della casa e la moglie solo l'altro 25%, quindi si tutelerebbe comunque in caso di problemi, giusto??
    se così non fosse, potresti chiarirmi le idee??
    grazie mille
     
  4. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    una cosa è la compravendita, in cui io che acquisto acquisto il diritto di proprietà (o altro diritto reale) sul bene; altra cosa è l'atto di mutuo, io cui io che lo sottoscrivo, a fronte delle somme erogate, do in garanzia la mia titolarità o quota di un bene (che in genere è quello per il quale mi servono i soldi)........qui dipende dalla banca.....nel senso che io posso accendere un mutuo cointestato con te, ma alla banca può andar bene o meno che l'immobile venga intestato a uno solo di noi due, come d'altra parte è vero il contrario: io e te compriamo casa insieme, ma solo io accendo il mutuo......anche qui alcuni istituti storgono il naso.......
    è un discorso di rischio per la banca in caso di esecuzione forzata: l'ipoteca può essere iscritta solo sulla quota del mutuatario, è lui che a fronte del mutuo da in garanzia la propria quota di immobile.
    consiglio mio: mutuo solo a nome di tuo fratello (se possibile) e tua cognata firma il rogito che la casa è bene personale di tuo fratello ------> 100% proprietà di tuo fratello e 100% ipoteca sull'immobile
     
  5. gioia70

    gioia70 Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie mille credo anche io sia la soluzione migliore, ma credo che mia cognata stia facendo pressioni affinchè cointestino il mutuo per avere ovviamente, a rogito, anche un quota di proprietà sulla casa, questo è chiaro.
     
  6. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    non voglio entrare in merito familiare........comunque, ripeto, anche in caso di mutuo cointestato, non è necessariamente vero che debba corrispondere una qualche titolarità sul bene.......certo meglio informarsi con banca e notaio prima di decidere! ;)
     
  7. gioia70

    gioia70 Membro Junior

    Privato Cittadino
    sarà fatto al più presto, mio fratello merita di stare tranquillo anche perchè la casa l'hanno acquistata i nostri genitori con grande sacrificio.
    grazie mille
     
  8. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    in bocca al lupo!:ok:
     
  9. gioia70

    gioia70 Membro Junior

    Privato Cittadino
    crepi!!!!!!!!!!!!!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina