• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

mauro zonca

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, ho un quesito da sottoporvi urgentemente, ringrazio fin d'ora . siamo in tre fratelli che abbiamo ereditato una 2 casa alla morte dei ns genitori. Purtroppo è stata ipotecata con la firma dei miei genitori x agevolare il mutuo di un mio fratello,chiamamelo Y x farsi lui una sua casa in strutturazione. Ha fatto un mutuo x 10 anni pagando a rate presso una banca. Ora io e l'altro fratello (K) ci troviamo con una casa che è di tutti e tre ma ipotecata da uno. Abbiamo chiesto a Y di spostare ipoteca sulla sua casa, ma lui trova mille scuse x non farlo, tra cui dice che è complicato a rifare le carte presso la banca , ecc. come possiamo io e fratelloK x difenderci se poi lui non vuole vendere la casa, o magari non riesce a pagare il mutuo, considerando anche che la sua casa è confinante con il muro della casa dei miei genitori. grazie
 

specialist

Oggi è il mio Compleanno!
Privato Cittadino
Prova a risolvere con un sistema di primo grado a tre incognite in cui X = valore residuo del mutuo.
 

mauro zonca

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Allora io e mio fratello K vogliamo venderla perchè è in un luogo fuori mano x noi che abitiamo da un altra parte e non è neanche una zona di villeggiatura per far qualcosa , la casa è di tre piani con una bellissima cantina e taverna vista sasso, rivestita di legno ,è di circa 260mq però non ha parcheggio di proprietà. un ns cugino vorrebbe comprarla solo x la cantina , ma ci vuole dare poco.
 

mauro zonca

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Allora io e mio fratello K vogliamo venderla perchè è in un luogo fuori mano x noi che abitiamo da un altra parte e non è neanche una zona di villeggiatura per far qualcosa , la casa è di tre piani con una bellissima cantina e taverna vista sasso, rivestita di legno ,è di circa 260mq però non ha parcheggio di proprietà. un ns cugino vorrebbe comprarla solo x la cantina , ma ci vuole dare poco.
Inoltre mio fratello Y ha fatto un mutuo con la banca di 80.000 euro
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buongiorno, ho un quesito da sottoporvi urgentemente, ringrazio fin d'ora . siamo in tre fratelli che abbiamo ereditato una 2 casa alla morte dei ns genitori. Purtroppo è stata ipotecata con la firma dei miei genitori x agevolare il mutuo di un mio fratello,chiamamelo Y x farsi lui una sua casa in strutturazione. Ha fatto un mutuo x 10 anni pagando a rate presso una banca. Ora io e l'altro fratello (K) ci troviamo con una casa che è di tutti e tre ma ipotecata da uno. Abbiamo chiesto a Y di spostare ipoteca sulla sua casa, ma lui trova mille scuse x non farlo, tra cui dice che è complicato a rifare le carte presso la banca , ecc. come possiamo io e fratelloK x difenderci se poi lui non vuole vendere la casa, o magari non riesce a pagare il mutuo, considerando anche che la sua casa è confinante con il muro della casa dei miei genitori. grazie
Chiedi consiglio ad un laureato in calcoli in matematica.
Se vendi a 100 e l ipoteca vale 33, ad esempio, voi pigliate i soldi e il fratello ipotecato salda il debito cancellando il debito. Forse basta un laureato alle elementari ma rimane solo calcolo matematico
 

plutarco

Membro Ordinario
Privato Cittadino
Chi ha dato l'immobile a tuo fratello??? Il valore della quota di tuo fratello è inferiore all'importo dell'ipoteca?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Chi ha dato l'immobile a tuo fratello???
L'hanno ereditato tutti e tre.
Inoltre mio fratello Y ha fatto un mutuo con la banca di 80.000 euro
Ok, ma non hai detto quanto vale la casa (cioè se vendendola tuo fratello può estinguere il suo debito ), e quali sono le reali intenzioni di tuo fratello sulla vendita.
un ns cugino vorrebbe comprarla solo x la cantina , ma ci vuole dare poco.
Ci credo , se gli interessa solo per la cantina...
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
La famiglia alfabeto, la chiameremo così. Mi raccomando scrivi 2 righe al giorno sennò si capisce troppo
 

plutarco

Membro Ordinario
Privato Cittadino
L'hanno ereditato tutti e tre.

Ok, ma non hai detto quanto vale la casa (cioè se vendendola tuo fratello può estinguere il suo debito ), e quali sono le reali intenzioni di tuo fratello sulla vendita.

Ci credo , se gli interessa solo per la cantina...
Hai ragione, mi sono espresso male. Mi riferivo all'immobile ristrutturato posto nelle adiacenze dell'immobile genitoriale ereditato.
 

mauro zonca

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
L'hanno ereditato tutti e tre.

Ok, ma non hai detto quanto vale la casa (cioè se vendendola tuo fratello può estinguere il suo debito ), e quali sono le reali intenzioni di tuo fratello sulla vendita.

Ci credo , se gli interessa solo per la cantina...
il nocciolo è che ora stiamo facendo la 2 successione x la morte di mia madre, e prima di firmare ciò, essendoci l'ipoteca sulla casa volevamo chiedere a ns fratello Y che ha lui ipotecato con la firma di mio padre la casa, spostare l'ipoteca dalla casa paterna alla sua casa che sta ristrutturando cosi io e laltro fratello non ci tocca ereditare una casa ipotecata. perchè lui non vuole vendere subito la casa paterna mentre io e l'altro fratello si, anche perchè cmq ci vuole del tempo x far ciò, inoltre mio fratelloY ha avuto una donazione da mio padre che è la casa che sta ristrutturando(era un fienile)e non mi sembra giusto che ora lui ci affibbia l'ipoteca.
 

mauro zonca

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
non so quanto vale la casa, contatterò un agente immobiliare, ma è una casa grande e di valore sicuro. l'unica cosa che non ha è un parcheggio, c'è di fronte un pezzo di terra comunale dove si può mettere la macchina. la mia paura è che mio frat.Y non vorrà mai vendere.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Data la situazione delicata, effettivamente è meglio chiarire e capire bene cosa fare.
Credo dobbiate rivolgervi al notaio o ad un avvocato, carte alla mano, per valutare bene ogni aspetto di queste eredità, compresa la donazione fatta a tuo fratello, che doveva essere conteggiata nell'eredità di vostro padre.
 

angy2015

Membro Attivo
Professionista
se lo mettete in vendita e col ricavato del fratello riuscite a estinguere il mutuo sarebbe la soluzione più agevole.
Bisogna vedere se i valori si compensano altrimenti non credo si possa obbligare il fratello a spostare l'ipoteca.
E' una servitù passiva in eredità secondo me, qualche avvocato potrebbe contraddirmi forse.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buon giorno sono un nuovo iscritto, come posso mettermi in contatto telefonico con un responsabile o segretaria?
Buonasera, sono collaboratrice di una storica azienda immobiliare di Reggio Emilia.
Stiamo cercando Delle collaborazioni in Romagna per numerose richieste di nostri clienti interessati ad immobili in vendita o per venire a trascorrere le ferie.
Qualcuno è interessato?
Alto