• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

enrikon

Membro Senior
Io una volta beccai il vecchio inquilino di un appartamento in affitto (il quale si trovava nella fase di rilascio dell'immobile, tanto che aveva già consegnato le chiavi al proprietario, ma che ancora - non essendo scaduto il periodo di disdetta - lo occupava occasionalmente come ... ehm ... piede-à-terre), beccai questo inquilino - dicevo - con l'amante, mentre stavano ..."zibando" (voce del verbo: "zibare"...qualcuno sa dirmi se esistono emoticons per spiegarsi meglio? :confuso:).
Tempo addietro, il proprietario mi aveva consegnato le chiavi per riaffittarlo, rassicurandomi: "vai tranquillo, questo appartamento lo usava un architetto per portarci la ganza ma ormai si sono lasciati e adesso non ci vive più nessuno; lui però ha ancora un mazzo di chiavi che si è tenuto per portare via con calma le ultime cose... :occhi_al_cielo:".
Un bel giorno porto una signora per una visita all'immobile e mi accorgo che la porta non è chiusa con le mandate. Sospetto che ci sia dentro l'inquilino di cui sopra e mi affaccio:"C'E' NESSUNO!!??" ...silenzio. Allora provo a entrare pregando la cliente di aspettarmi sulla porta (meno male :confuso:). Entro in cucina ...niente. Entro nel soggiorno ...niente. Passo allora a controllare la camera da letto e mi vedo questi due avvinghiati nel momento del "conquibus" :shock:; ed erano talmente ...come dire... "concentrati" su quello che stavano facendo, che, per mia fortuna, non si sono accorti di nulla. :risata:
Subito dopo mi sono ritrovato per strada con la cliente sotto braccio che mi fissava con gli occhi sgranati. :shock:
 

gio84

Nuovo Iscritto
Io una volta beccai il vecchio inquilino di un appartamento in affitto (il quale si trovava nella fase di rilascio dell'immobile, tanto che aveva già consegnato le chiavi al proprietario, ma che ancora - non essendo scaduto il periodo di disdetta - lo occupava occasionalmente come ... ehm ... piede-à-terre), beccai questo inquilino - dicevo - con l'amante, mentre stavano ..."zibando" (voce del verbo: "zibare"...qualcuno sa dirmi se esistono emoticons per spiegarsi meglio? :confuso:).
Tempo addietro, il proprietario mi aveva consegnato le chiavi per riaffittarlo, rassicurandomi: "vai tranquillo, questo appartamento lo usava un architetto per portarci la ganza ma ormai si sono lasciati e adesso non ci vive più nessuno; lui però ha ancora un mazzo di chiavi che si è tenuto per portare via con calma le ultime cose... :occhi_al_cielo:".
Un bel giorno porto una signora per una visita all'immobile e mi accorgo che la porta non è chiusa con le mandate. Sospetto che ci sia dentro l'inquilino di cui sopra e mi affaccio:"C'E' NESSUNO!!??" ...silenzio. Allora provo a entrare pregando la cliente di aspettarmi sulla porta (meno male :confuso:). Entro in cucina ...niente. Entro nel soggiorno ...niente. Passo allora a controllare la camera da letto e mi vedo questi due avvinghiati nel momento del "conquibus" :shock:; ed erano talmente ...come dire... "concentrati" su quello che stavano facendo, che, per mia fortuna, non si sono accorti di nulla. :risata:
Subito dopo mi sono ritrovato per strada con la cliente sotto braccio che mi fissava con gli occhi sgranati. :shock:
:risata::risata::risata::risata:
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Appuntamento una sera d'inverno con una giovane coppia (quante ne ho viste...), arriviamo all'appartamento e ci apre la proprietaria con i capelli dritti e l'aria sconvolta...per dei lavori nella palazzina vicina per sbaglio le avevano staccato la corrente ed era furiosa...la calmo in qualche modo, ma come facciamo a visitare la casa al buio? La signora tira fuori un candelone che sembra uno di quei ceri che mettono accanto agli altari in chiesa, l'accende e me lo porge, dicendomi di fare strada:shock:...va be', facciamo questa visita a lume di candela e andiamocene alla svelta, penso, e mi avvio...passo davanti ad un grande specchio nell'ingresso e vedo riflessa questa scena: io davanti col cero in mano, dietro a me i due ragazzi mano nella mano..e dietro a tutti la signora con in mano due lumini rossi di quelli che si mettono ai defunti...volevo scomparire:occhi_al_cielo:
 

fabbri fabio

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Gaffe mia.
il cliente mi chiede se eventualmente si può comprare l'appartamento senza autorimessa
rispondo: si certo ma secondo me comprare un appartamento senza garage, in questa zona sopratutto, sarebbe un "acquisto zoppo"
...... azzo il cliente era una persona che soffriva di evidente zoppia::confuso:
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Altra "bella figura": sono in ufficio che aspetto una cliente per un appuntamento, entra una signora e si siede alla scrivania di fronte alla mia dove c'é la segretaria, chiedendo informazioni su alcuni immobili in vetrina. Nel frattempo guardo l'orologio e vedo che il mio appuntamento ritarda...apro l'agenda e telefono alla cliente che mi risponde dopo qualche squillo... io parto subito:"Signora *** buongiorno, l'attendevo per l'appuntamento..." "Ma io sono già in agenzia!"...era la signora seduta alla scrivania di fronte...sghignazzata generale alle mie spalle!
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Primo anno di lavoro.
Dopo aver girato per sei mesi con un motorino, finalmente acquisto l'auto.
Una Y10 di quarta mano.
Arriva in ufficio il primo cliente del pomeriggio per una visita che quando è il momento di partire mi dice: "Prendiamo la mia!"
"Ma no, ci mancherebbe, andiamo con la mia"
"Guardi, non faccia complimenti, salga con me"
Ma io imperterrito e con l'orgoglio, finalmente, di accompagnare un cliente ad un appuntamento con il mio nuovo mezzo: "Insisto, la porto io"
A metà strada, improvvisamente, la mia auto si ferma. Finita la benzina.
Mentre io resto al volante il cliente scende e spinge domandandomi: "E' molto lontano il distributore?"
Avrei voluto sotterrarmi.
 

topcasa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Primo anno di lavoro.
Dopo aver girato per sei mesi con un motorino, finalmente acquisto l'auto.
Una Y10 di quarta mano.
Arriva in ufficio il primo cliente del pomeriggio per una visita che quando è il momento di partire mi dice: "Prendiamo la mia!"
"Ma no, ci mancherebbe, andiamo con la mia"
"Guardi, non faccia complimenti, salga con me"
Ma io imperterrito e con l'orgoglio, finalmente, di accompagnare un cliente ad un appuntamento con il mio nuovo mezzo: "Insisto, la porto io"
A metà strada, improvvisamente, la mia auto si ferma. Finita la benzina.
Mentre io resto al volante il cliente scende e spinge domandandomi: "E' molto lontano il distributore?"
Avrei voluto sotterrarmi.
MI PIACI...TI AUGURO IMMENSA FORTUNA
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Vendita di una nuda proprietà, un cliente parla con un mio collega per avere informazioni:"Ma si può parlare con la proprietaria nuda?" - "Nuda meglio di no, ha 80 anni..." ....fuggo in bagno sghignazzando...:risata:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Se il conduttore dichiara la caldaia a gas a norma nel verbale di consegna dell'appartamento e solo successivamente il locatario verifica che non solo non é a norma ma che già nei precedenti due controlli c'era stata la diffida all'utilizzo della caldaia e pure i fuochi sono non a norma, che azioni si possono intraprendere? Grazie
Buongiorno a tutti, sono appena iscritto, avrei un sacco di domande da fare,(sono neofita del settore) spero di non risultare troppo scocciante!!
Alto