1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. enzo6

    enzo6 Ospite

    A Carlo Garbuio e topcasa piace questo messaggio.
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ottima notizia Enzo6
    Fonte Attico.
    L’acquirente ha diritto alle detrazioni di legge anche se la compra in sede di vendita forzata.

    In base alla sentenza n. 9569 della Corte di Cassazione depositata il 19 aprile 2013, il contribuente che acquista la prima casa in sede di vendita forzata ha diritto agli stessi benefici fiscali, relativi alle imposte di registro, ipotecaria e catastale, di chi acquista in libero mercato. Tuttavia, il contribuente stesso deve manifestare la volontà di fruire delle agevolazioni “prima casa”, nelle forme dovute, prima della registrazione del decreto di trasferimento da parte del giudice dell’esecuzione. La Corte di Cassazione ha fissato, quindi, al momento della registrazione del decreto di trasferimento da parte del giudice dell’esecuzione il termine entro il quale il contribuente può richiedere l’applicazione delle agevolazioni “prima casa”.
    IL CASO
    Il base al decreto del giudice dell’esecuzione di un tribunale pugliese, un immobile veniva trasferito a un contribuente, il quale chiedeva all’ufficio finanziario competente il rimborso delle imposte di registro, ipotecarie e catastali versate in eccesso, poiché riteneva che gli spettassero i benefici “prima casa”, per ottenere i quali aveva presentato una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà. In seguito al rifiuto dell’ufficio finanziario, il contribuente si era rivolto alle Commissioni tributarie competenti, che accoglievano la richiesta del contribuente, ritenendo che la sua dichiarazione avesse rispettato i termini di legge e fosse stata, quindi, presentata tempestivamente.
    L’Agenzia delle Entrate ricorreva in Cassazione, ritenendo che la pronuncia della Ctr della Puglia non aveva considerato che il termine ultimo, entro il quale il contribuente doveva dichiarare di possedere i requisiti previsti per la disciplina agevolativa, doveva coincidere con l’atto di registrazione nel caso in cui l’immobile fosse stato trasferito con provvedimento del giudice.
    La Cassazione accoglie la tesi dell’ufficio, ricordando che, per fruire dei benefici fiscali “prima casa”, il contribuente-acquirente deve necessariamente manifestare, al momento del rogito, le dichiarazioni previste dalla nota II-bis della Tariffa allegata al Dpr 131/1986. In particolare, l’acquirente deve dichiarare:
    - di volersi trasferire nel Comune in cui si trova l’immobile
    - di non godere di altri diritti reali su immobili situati nello stesso Comune
    - di non aver già fruito degli stessi benefici per altri immobili.
     
  3. enzo6

    enzo6 Ospite

    purtroppo per forse non è quello che credevo:
    in passato tranne sporadici casi esisteva il beneficio prima casa con acquisto in asta ma l'imponibile era il valore acquisto e non il valore catastale.
    Questo articolo non conferma che IR sia anche in asta su valore catastale
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    dunque tu pensi sia il valore catastale? ma scusa anche senza asta è il valore catastale perchè ci dovrebbe essere differenza[DOUBLEPOST=1370704046,1370704037][/DOUBLEPOST]dunque tu pensi sia il valore catastale? ma scusa anche senza asta è il valore catastale perchè ci dovrebbe essere differenza
     
  5. enzo6

    enzo6 Ospite

    Fino ad oggi se qualcosa non è cambiato chi compra all'asta paga IR sul valore acquisto, quindi paga di piu' che nella trattativa tra privati.
     
  6. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    questo quando il valore acquisto supera il valore catastale
     
    A panetto piace questo elemento.
  7. enzo6

    enzo6 Ospite

    mi sembra una citazione superflua
     
  8. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    anche a me tantissimo le tue
     
  9. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    scusate se mi intrometto ma avrei bisogno di chiarimenti. in un' asta fallimentare ,in caso di vendita di immobile della società fallita, si dovrebbe pagare IVA 4% su prezzo di acquisto non IR, o sbaglio?
     
  10. enzo6

    enzo6 Ospite

    Non è assolutamente detto, anzi spese accade il contrario.
    Non mi chiedere il perchè, non l'ho ancora capito.
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  12. enzo6

    enzo6 Ospite

    Come avevo scritto credevo che questo articolo consentisse all'acquirente di pagare IR in base a rendita catastale(invece che importo acquisto) ma probabilmente mi sono sbagliato.
    Qui si parla solo di accesso al diritto prima casa.
     
  13. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    falso avviso. Ma tanto io non compro all'asta.
     
  14. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ok allora meglio non divagare anche se, credo sia IVA agevolata per acquisto immobile da società fallita, i. registro per fallimento soci illimitatamente responsabili o se cmq titolare diritto reale è persona fisica sempre nell'ambito dell'esecuzione immobiliare. ma ci vorrebbe un esperto per conferma.ciao grazie enzo6.
     
  15. enzo6

    enzo6 Ospite

    meglio che leggi sotto:
    http://www.portaleaziende.it/news/regime-IVA-delle-cessioni-e-locazioni-di-fabbricati/
     
  16. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ok grazie mille recepito
     
  17. panetto

    panetto Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    non so se possa interessare acquisto agevolazione prima casa per uucapione
     

    Files Allegati:

    A Umberto Granducato e enzo6 piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina