1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    c'è una forte vibrazione nell'aria ...
    Sembra la calma prima della tempesta, una polveriera pronta ad esplodere.
    questa volta sembra che noi italiani vogliamo sfatare l' opinione che si ha di noi come popolo di pecoroni e di menefreghisti.
    Questa volta qualcuno ha esagerato.
    Questa volta potremmo avere quella dignità che, forse, non abbiamo mai avuto.:affermazione:
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Da qualche anno mi sono convinto che l'attuale situazione dell'italia proceda per inerzia e purtroppo da tempo ormai penso e vedo con preoccupazione che una soluzione pacifica, democratica e civile non ci sia e non ci possa essere ad un sistema che da molti anni ( possiamo iniziare dagli anni 80 ) iniziando con lo yuppismo ha subìto un lento processo di degenerazione sociale dei valori, in nome del credo monoteista del Dio denaro tutto è concesso e permesso e niente ha valore, determinati vocaboli... galantuomo... persona per bene... onestà... serietà... solidarietà, sono stati definitivamente depennati dal dizionario sociale creando una paurosa regressione dello stile di vita, assuefatto oramai ad ogni forma di ignominia. Tutte queste parole per dire in maniera più consona ad un blog pubblico che... siamo nel letame e ... che strade per uscirne non si vedono. La nostra storia ( anche recente ) ci ha insegnato, purtroppo, che dalla dominazione ( fisica o virtuale che sia ) non ci siamo mai liberati con processi democratici ma con violente manifestazioni del disagio non più sostenibile... sono sempre stato contrario a queste scelte ma a volte penso che è l'ultima spiaggia dove stanno spingendo obbligatoriamente tutto il popolo e non per un sussulto di dignità che concordo abbiamo dimenticato avere , ma solo per disperazione... la più brutta delle sensazioni che possa animare un uomo. Fabrizio
     
  3. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    quindi, rivoluzione?
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Però ci manca l'Emiliano Zapata della situazione :risata::risata::risata:
     
  5. Abakab

    Abakab Ospite

    ....eccomi .. serve aiuto ???!!!

    superman.jpg
     
    A antonello piace questo elemento.
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    E la cabina per cambiarti ?
    cabina tel.jpg
     
    A antonello piace questo elemento.
  7. Abakab

    Abakab Ospite

    .. ma come farei senza te ??!!! :ok:
     
  8. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
  9. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ma, veramente io mi ero già preparato :
    viva_la_revolution1.jpg
     
    A Abakab e studiopci piace questo messaggio.
  10. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    io ci sono ancora...... sto affilando le lame e pulendo le armi.
    Che facciamo ?:sorrisone:
     
  11. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Riponi le armi. Non ci sarà niente che potrà cambiare. Non sarà un Governo di colore diverso che cambierà le cose. Cambierà solo il loro nome. Finiti i canti di vittoria tutto tornerà come prima. I parlamentari saranno gli stessi; stesse auto blu; stessa corruzione; stessi italiani che tirano a campare. Ciascuno si guarderà intorno e penserà che in fondo in fondo gli poteva anche andare peggio.
     
  12. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    beh, io non pensavo ad un colore diverso al governo.
    Nella mia, come dire, utopia pensavo ad un cambiamento radicale di rappresentanza.
    Oggi come oggi di pupazzi al governo ed alla opposizione ce ne sono tanti ..... il vero politico è morto.
    Adesso è nato il business della politica, adesso ci si vuole arricchire anchein breve tempo, e sfruttare il più possibile questa crisi o pseudo crisi che ci avvolge,.,
    C'è un lungo tunnel, e di luce, là infondo, non se ne vede.
    Che dici, Beniamino, pensi che potrebbe andare peggio?
    Massimo:fiore:
     
  13. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per la mia natura dico di no. Io sono un ottimista che talvolta rasenta l'illusione. mettermi in nuove attività a 67 anni è da illusi. Tuttavia mi do da fare perché credo che non si debba mai rassegnarsi. Mai! Io sono ateo e credo che 'questa vita' sia l'unico patrimonio che il caso ci ha dato di possedere e va sfruttato fino in fondo.

    Ma sulla politica in Italia sono assolutamente pessimista. L' Italia a fatto il famoso boom economico grazie ai soldi che De gasperi andò aprendere in america. Ma li ha sperperati per un mito effimero. Non appena la crisi ci ha stretto, come in questo caso, siamo caduti in ginocchio. Fino ad ora ci siamo rialzati, ma il mondo fino ad ora non era globalizzato. Ora sarà un continuo razzolare in fondo alla botte, impoverendo chi è già povero e arricchendo ancor più chi è già ricco.
     
  14. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    d'accordo Beniamino..... siamo quasi coetanei, e , forse, questa è la motivazione tua e mia.
    Però mi ricordo ( era il '68) che i giovani fecero tanto allora, ed ottennero anche...... non ci sono più giovani o non ci sono più quei giovani?
     
  15. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Caro mio, i giovani ci sono eccome! Forse a modo loro hanno in cuore le stesse cose che avevamo noi. Ma è molto diverso il contesto.
    Io ricordo bene come fosse facile trovare da lavorare volendo impegnarsi. Non ho mai fatto un giorno senza lavorare dal 1° luglio 1961 fino alla pensione nel giugno 2010 (49 anni di lavoro). Mai un giorno da disoccupato. Oggi i giovani non hanno prospettive. O meglio: non hanno quelle che vorrebbero. Questo li rende fatalisti, demoralizzati, disillusi.
    Io ho messo su l'agenzia per mio figlio (lui si diplomato) e un suo amico col patentino, perché altrimenti non sapeva cosa fare ed era demoralizzato. Ho una figlia che ha finito gli esami della specialistica con pieni voti, ma il suo prof le ha detto che col suo curriculum potrebbe pensare all'insegnamento all'estero.

    Io ho una gran paura per il futuro dei giovani. Anche quello che sta succedendo a Londra ha a che vedere con la crisi. Fortuna che da noi per ora (ma fino a quando?) non ci sono quelle manifestazioni...
     
  16. Dumarest

    Dumarest Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Aspetta, non manca molto.
     
  17. Beniamino

    Beniamino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Già... Speriamo di no, dai!

    Fra l'altro i cittadini, negozianti e le attività commerciali che verrebbero inevitabilmente danneggiate dai disordini non potrebbero contare sui celeri rimborsi dei dannni, come invece il Governo inglese ha promesso ai suoi. Da noi gli atti vandalici procurati da sommosse sono quasi sempre espressamente esclusi dalle polizze assicurative. Da noi per atto vandalico intendono il graffio che un ragazzino può fare alla carrozzeria.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina