1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Negli ultimi mesi mi capita spesso di essere interpellato da investitori e giornalisti stranieri che mi chiedono cosa pensi del mercato immobiliare italiano nei prossimi tre anni. Nel rilasciare un giudizio, non si deve mai confondere la propria speranza con la previsione analitica: è bene essere molto razionali nell’analisi di contesto generale e di settore; la conclusione è che il mercato immobiliare italiano corporate e retail possa ancora scendere molto.
    In primis l’Italia è fuori dal radar degli investitori esteri: in teoria il nostro Paese rappresenterebbe il 2% del mercato mondiale per gli investitori istituzionali esteri (Europa 15%), ma questa percentuale di presenza è lontanissima; segui articolo

    La cosa che piu' mi lascia allibito in questo articolo, e' leggere quel 2 dico 2% che riguarda l'Italia, il paese che detiene il 65% del patrimonio artistico del mondo, il paese con oltre 8000 km. di coste, le montagne di una bellezza impareggiabile...e il nostro Stato nulla fa' per invertire questa assurda tendenza:disappunto:
     
    A m.barelli e Luca1978 piace questo messaggio.
  2. pavel77

    pavel77 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Beh hai pienamente ragione ma ,secondo me,oltre alle bellezze artistiche e paesaggistiche c'è altro.L'investitore guarda anche al contorno:corruzione,qualità della vita,infrastrutture,ecc...e purtroppo devo ammettere che,in molti luoghi,la voglia di investire passa eccome.Potenzialmente siamo secondo me una delle nazioni migliori...potenzialmente però.La realtà è ben diversa,fin ora almeno...
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    infatti ,hai colto il nocciolo del problema, non vengono per la location Italia, non vengono per noi..gli Italiani
     
  4. pavel77

    pavel77 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Puoi dar loro torto? ;)
     
  5. enzo6

    enzo6 Ospite

    Scusa ma non capiro' mai la logica di suffragare una teoria indicando link di altri. Secondo questo principio possiamo trovare articoli che dicono il contrario ma non per questo è corretta la teoria.
    Tuttavia la mia domanda è: ma da quando per il settore in passato sono stati rilevanti gli investimenti esteri?
    Perchè si parte dal presupposto di invertire la rotta secondo questa logica?
    La logica dell'inestitore estero è la medesima di quello italiano: "paese migliore, maggiori investimenti"
     
    A EnCa78 e enrikon piace questo messaggio.
  6. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    L' articolo, dopo la disamina, di quello che si vede per le strade dice, che ci sono ricette per uscire da questa parabola in discesa, però, oltre paventare la creazione di nuova figura di viceministro per l' immobiliare non fa...... Sarà sufficiente questa figura a salvarci....... ? altre ricette? Smoker
     
    A enzo6 piace questo elemento.
  7. Thor

    Thor Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scusate ma anche in passato non eravamo visti come dei chierichetti eppure gli stranieri venivano lo stesso ad investire in Italia! Io penso spettabili colleghi che il problema sia ancora più grave ovvero da una parte esiste un' eccessiva imposizione fiscale sul mattone mentre dall'altra c'è una pessima immagine a livello amministrativo con governi tecnico-politici che cambiano frequentemente dando un'idea di instabilità a livello generale...e proprio l'esito di queste imminenti elezioni ci darà conferma di quello che sto dicendo. Spero vivamente di essere smentito ma ne dubito.
     
  8. francesco62

    francesco62 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Probabilmente c'e' anche un altro problema: sono in pochi , anche tra gli stranieri quelli che hanno ancor oggi le possibilità economiche per poter acquistare. Dove si parla di cifre fantascientifiche in posti d'elite gli stranieri che comprano ci sono ancora, manca l'acquirente medio, quello che compra la casa al mare in italia x farci le ferie e che "poteva" spendere dai 200.000 ai 500.000 euro
     
    A pavel77 e Thor piace questo messaggio.
  9. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    secondo me non calerà così tanto ... ma un pò di meno ... che però è sempre una riduzione considerevole se paragonata al boom e all'attuale bolla
    :occhi_al_cielo:
    non se ne può più di articoli così .... e dai!
    il mercato va analizzato e commentato con precisione e competenza altrimenti si alimenta il danno di cui ci si lamenta

    In Italia non si investe perchè, in tutti i campi, non c'è alcuna certezza su ... niente ... tutto alimentato dalla retroattività
     
  10. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sarebbe interessante leggerne di nuovi, supportati da dati e condizioni economiche da supportarli...dove chiaramente si veda, che tutto e' finito e cistiamo riavviando a una pseudonormalita'....forza Carlo, portacene qualcuno saremmo felici di commentarlo insieme
     
  11. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    se ci pensi è esattamente quello che sta avvenendo: sgonfiare la bolla significa tornare alla normalità...
     
  12. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    lo sto già facendo ... si vede che non mi segui
     
  13. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sscusami della mancanza... se mi invii o pubblichi un link ( hai idea di quante volte io dia la stessa risposta? come ben saprai non vivo su immobilio 24h, qualcosa puo' sfuggire :p ) saerbbe cosa gradita thx!!!
     
  14. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    c'è un generale ritrarsi degli investimenti transnazionali, così come del commercio, la bolla creditizia è stata un volano per la globalizzazione che ora vive una fase di regressione; per fortuna l'italia continua ad essere un buon esportatore manifatturiero, ma l'evaporazione degli investitori immobiliari esteri vale per tutti i mercati, a parte casi circoscritti come londra e berlino in europa, i real estate buyer sono spariti ovunque.
     
  15. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :ok:

    :ok:

    già fatto, in più occasioni, da molto tempo :innocente:
    anche rispondendo a diversi tuoi post e/o richieste di chiarimento :stretta_di_mano:
    continuo a farlo e non solo su questo forum ;)
    e a breve pubblicherò altre novità, pure sull'analisi di mercato :fiore:
     
  16. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare

    ...e cosa vuoi che faccia Andrea? Karakiri?
    il problema è proprio il nostro stato che tra voti promessi, forestali, consiglieri regionali, salerno/reggio c., appalti e appaltatori ha oscurato con una montagna di spazzatura quello che di bello ancora c'è...ma devi scavare nella m...
    Detto questo ti rispondo anche in un'altro modo.
    Il mercato del lusso va e andrà sempre e tra chi può spendere ti assicuro che il nostro paese resta gettonato.
    Quelli che possono "mediamente" non vedo perchè ancora dovrebbero pensare di acquistare una casa vacanza in un paese che per incentivare gli investimenti aumenta l'IVA e mette l'IMU?
    ...alla fine con una cifra infinitesimale rispetto a quanto gli costerebbe Roma, Firenze, Venezia...ma anche Diano Marina...se ne vanno in uno di quei posti con un gentilissimo cameriere di nome Abdul e tanti pesciolini di tutti i colori, tanto le vacanze per loro finiscono in fretta e quando è ora di partire non si deve nemmeno pensare a pulire o lavare i piatti...
    Per quelli che comunque il problema non si pone visto che mai hanno lavato e mai laveranno un piatto in vita loro...è tutt'altro discorso!
     
    A andrea boschini e pavel77 piace questo messaggio.
  17. pavel77

    pavel77 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Le domande sorgon spontanee: Cambierà qualcosa con le prossime elezioni?Ci vuole proprio un illuminato per capire che per incentivare gli investimenti bisogna fare leggi o sgravi fiscali ad hoc(come in Spagna per esempio)?????
    Questo concentrandosi solo su questo argomento dato che ci sarebbero molti altri settori da migliorare se non abbattere e ricostruir daccapo...
     
    A skywalker e andrea boschini piace questo messaggio.
  18. Thor

    Thor Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  19. ManuX

    ManuX Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il problema è anche il tracollo dei prezzi del mattone in Spagna, paese in cui negli ultimi anni sono stati costruiti interi villaggi di villette per vacanze, messe in vendita per attirare investitori soprattutto stranieri. Ora con il crollo del 50% dei prezzi degli immobili spagnoli, come risposta alla drammatica bolla immobiliare, gli stranieri preferiscono fare shopping in quel paese, in cui possono acquistare case nuove a prezzi bassi e senza fare i conti con forti imposizioni fiscali ed eventi sismici come in Italia, dove i prezzi sono ancora rimasti al 2007, riguardanti molto spesso immobili datati e da ristrutturare.....
     
  20. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Non è sempre vero, in alcune zone sono scesi dal 2007, come qui da me in provincia emiliana (i prezzi di vetrina sull'usato in buone condizioni sono passati da 2.400 euro/mq a 1.800 euro/mq). E si scende ancora ... ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina