1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Giuseppe Fox

    Giuseppe Fox Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Molti sostengono che è aperta una nuova fase all'interno del web. In questo forum abbiamo parlato del web 2.0 come caratteristica del nuovo modo di fare il web.
    Ci sono altri cambiamenti...
    Un cambiamento riguarda la lingua.
    La rete appare come una serie d reti impostate in base alla lingua di appartenenza.
    Google ad esempio, ha da tempo aggiunto un servizio integrato di traduzione all'interno del proprio sistema di posta elettronica, consentendo agli utenti di tradurre i messaggi in posta elettronica ricevuti.
    Non tenendo conto della qualità delle traduzioni ciò che importa è ancora una volta il potenziale del web come strumento di unione e comunicazione che supera le normali barriere.

    Altro cambiamento riguarda l'apertura verso "l' era dell'ufficio Web" . Pacchetto di applicazioni leggere utilizzabili cioè direttamente via Internet in alcuni casi con accessi gratuiti on line.
    La tendenza è quella di installare fisicamente sul proprio pc molto meno rispetto al passato, quindi avere maggiore accesso agli applicativi direttamente online. :ugeek:
    Tutto questo per ricordare quanta tecnologia può tornare utile alla nostra professione e non solo ... ;)
     
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Il "Cloud Computing" è un concept degli anni '50 adattato alle reti geografiche come internet e molto in voga in questi ultimi 2 anni.

    Cloud Computing significa "Calcolo nella Nuvola" e si riferisce appunto all'uso di applicazioni che sono residenti su server collegati a internet e dedicati a questa funzione.

    Adobe (si legge aedobi) sta per lanciare una versione di Photoshop on line, MicroSoft una versione di Office e così via. I vantaggi sono notevoli e completamente dedicati allo "sharing" (condivisione) del lavoro sul singolo progetto.

    Un esempio su tutti anche se banale è scrivere una lettera a 100 mani con MicroSoft Word.

    A prescindere da anglofonie, acronimi e liguaggio tecnico restano due fatti fondamentali:

    1. L'informatica (già branca prima della filosofia, poi della matematica) nasce negli anni '50 e ancora dobbiamo vedere inventare cose nuove rispetto alla logica dei cari vecchi VAX, PDP-11 (il computer installato sull'Apollo 11 e spedito sulla Luna nel 1968) e vari IBM36 le cui caratteristiche logiche sono tutt'ora di massima attualità.

    2. Che ci vogliono vendere tecnologie logiche vecchie come il cucco come trovate stupefacenti, solo per il fatto che oggi a distanza di 60 anni dalla loro invenzione (da parte di matematici) sono applicabili all'elettronica di consumo.

    Vi faccio un paio di esempi:

    Nel 1993 Apple commercializzò il Newton il primo palmare a riconoscimento della scrittura. In Italia VideoOnLine vendeva i primi abbonamenti a Internet se non ricordo male.

    Nel 1850 George Boole inventò l'algebra binaria tutt'ora utilizzata per fa funzionare tutto ciò che è elettronico.

    Nel 1962 viene costruita internet che diventa utilizzabile dai comuni mortali solo nel 1991. Nel 1993 viene inventato il World Wide Web come lo conosciamo oggi.

    Nel 1938 nacque il primo vero computer (evoluzione della macchina di Turing) con tanto di clock.

    Un mondo fatto di invenzioni e di reinvenzioni create a seconda del grado di percezione dell'utente finale (il caso Newton-iPhone la dice lunga).
    Detto questo il cloud computing è una risorsa fenomenale e in grande fermento.
     
  3. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    .. vedete a leggere "Strano ma vero" quante cose si imparano! :? :shock:
    :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:

    ;)
     
  4. liuk

    liuk Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Interessante argomento! E piuttosto vasto direi...comunque andiamo per ordine.
    - Lingua: se pensiamo al web oramai non si fanno distinzioni tra paese e paese, lingua e lingua, il web ci unisce e quello che cambia è solo lìndirizzo URL, come diversi indirizzi in una grande città. Potere avere un network, oppure un sito che permetta la traduzione del proprio contenuto è molto importante in termini di bacino d'utenza del proprio business. Ora se applicato all'immobiliare un network internazionale permette facile accesso alle proprietà anche a inversori stranieri! un esempio può essere immobiliare.it che ora è disponibile in 8 lingue. Diciamo che per i portali o per le agenzie affidarsi ad un network internazionale inizia ad essere importante.
    - Ufficio web: ben venga. Cloud computing degli anni 50': concettualmente siamo sempre arrivati prima, poi la messa in pratica delle cose è sempre satta rallentata da problemi tecnici, per cui ora ci propongono questa genialata come fosse una trovata dell'ultima ora ;). Commenti sulle origini a parte , credo sia di grandissima utilità poter utilizzare applicazioni online, sempre se la banda disponibile lo permette! Inoltre la possibilità di poter salvare dati e informazioni online fa del nostro PC una macchian potentissima. Da poco ho scoperto highrise un'applicazione che permette di gestire la propria rubrica e agenda di lavoro, salvare contatti, e-mail, note, ecc, tutto online e con accessi definiti.
    Riassumendo, in tutti e due i casi, lingua e Cloud computing, il denominatore comune è condivisione e in un mondo globale, come quello in cui stiamo vivendo, sia di vitale importanza.
    :D
     
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Caio liuk,
    potrei avere ulteriori informazioni su highrise, c'è solo la versione inglese? è gratuito? è un'applicazione sicura?
    Grazie e buona giornata.
    Antonio
     
  6. liuk

    liuk Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Antonio,
    qua il link a high rise

    http://highrisehq.com/

    A quanto sembra è solo in inglese e si, è un servizio a pagamento in base allo spazio che richiedi disponibile e alle persone che possono usarlo. Credo sia un'ottimo strumento per chi gestisce molti contatti e deve condividere molte info.
    Dacci un'occhiata ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina