1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bthere79

    bthere79 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    salve a tutti,
    sono nelle fasi finali delle trattative per l'acquisto di un immobile, che e' intestato in quote diverse a ben 10 (!) persone. Ovviamente la proposta di acquisto e i vari contratti dovranno essere intestati a tutti e 10, ma mi aspetto che l'agente mi dica di intestare l'assegno di caparra a uno o due dei cointestatari. Vorrei sapere come comportarmi se questo accade. E' piu' prudente intestare l'assegno a 10 persone? Si possono mettere 10 nomi su un assegno?? C'e' qualche rischio nell'intestarlo a una o due sole persone? C'e' altro a cui devo stare attento?
    Grazie mille!

    Aggiunto dopo 30 minuti :

    aggiungo che sono abbastanza sicuro che non c'e' uno degli intestatari a cui e' stata data una procura, dal momento che mi hanno detto che il contratto sarebbe stato firmato da tutti quanti
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dovresti farti rilasciare una dichiarazione scritta dall'Agente Immobiliare sul nominativo da apporre sull'assegno.
    Lui sicuramente avrà i contatti diretti con gli interessati che a loro volta lo autorizzeranno.
    In difetto: a favore di "eredi di X".
     
    A bthere79 piace questo elemento.
  3. bthere79

    bthere79 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    non deriva da eredita' recente, alla costruzione 30 anni fa erano gia' in 6 proprietari e adesso con qualche morto in mezzo sono diventati 10 quindi la formula "eredi di x" non credo di poterla usare. Chiedero' all'agente immobiliare di mettermi per iscritto qualcosa in cui si prende la responsabilita' della cosa... spero mi tuteli a sufficienza... non so se invece instestarlo a due persone invece che a una puo' ridurre il rischio in qualche modo? Dal momento che sara' piu' difficile incassare l'assegno immediatamente e serviranno almeno due delle 10 persone...
     
  4. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    basta che tutti i cointestatari firmino, con allegata fotocopia della carta d'identità, una comunicazione intestata all'agenzia come appendice all'accettazione della proposta in cui dichiarano che la caparra dovrà essere intestata al sig. _______
     
    A bthere79 piace questo elemento.
  5. bthere79

    bthere79 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    grazie federico, in effetti e' una buona soluzione, anche se mi chiedevo cosa fare anche per l'assegno che devo lasciare al momento della proposta di acquisto, quando questa dichiarazione ancora non ci sara'
     
  6. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Capisco che trovarsi di fronte 10 venditori è abbastanza inusuale, ma di fatto 2 proprietari ( Cosa abbastanza comune) o 10 il comportamento da tenere è lo stesso, l'assegno puoi intestarlo anche ad uno solo dei proprietari l'importante è che tutti ti firmino quietanza di averlo ricevuto. L'AI non può prendersi nessuna responsabilità della cosa !, ..........fatti dire dai 10 a chi preferiscono intestare l'assegno e che tutti firmino l'accettazione della proposta e la quitanza di aver ritirato l'assegno :ok:
     
  7. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    più semplicemente allora vai in agenzia e l'appendice che ti avevo descritto la fai fare a loro come allegato all'incarico che hanno dato all'agenzia; approposito non potresti intestarlo a chi ha dato l'incarico all'agenzia? o hanno firmato in 10?
     
  8. bthere79

    bthere79 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    questo non lo so a dire il vero, pero' mi pare che intestarlo a uno solo presupponga l'assoluta buona fede della persona in questione. Questo potrebbe anche aver incaricato l'agenzia all'insaputa degli altri, incassarsi l'assegno che tanto e' intestato a lui e chi s'e' visto s'e' visto. Sono paranoico? E' che vorrei assicurarmi di non predere rischi non necessari.
     
  9. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    non ti preoccupare, l'agenzia (se è seria) non può consegnare l'assegno ai proprietari sino a quando non hanno firmato la tua proposta d'acquisto se non addirittura prima del compromesso (su questo potrà risponderti meglio mosca)
     
    A bthere79 piace questo elemento.
  10. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    L'agenzia assolutamente non può e non devono consegnare l'assegno se non dopo l'accettazione di TUTTI i proprietari.....cerca di essere molto chiaro con loro in tal senso....l'affare si concretizza solo se c'è la volonta di tutti i proprietari ....anche se l'inacrico all'agenzia fosse stato dato solo da un proprietario.....quindi nessuno ritira e incassa soldi senza l'accordo di tutti :ok:
     
    A bthere79 e swan piace questo messaggio.
  11. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Stai sereno e firma l'assegno se c'e' un incarico e ti accettano l'offerta chiaramente solo in quel caso l'agente immobiliare consegnera' l'assego e ne risponderanno in solido tutti i promittentei venditori.
    Cordialmente
    Noek
     
  12. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non è che pensando a questa intestazione dell'assegno ci si dimentica di altri aspetti dell'immobile (che so, ipoteche, donazioni di quote-parte, cause pendenti sulla divisione, spese condominiali straordinarie, etc.)?
     
  13. sanmon

    sanmon Membro Attivo

    Privato Cittadino
    quindi un assegno non può essere intestato a più persone ma eventualmente nel caso di eredi bisogna scrivere "eredi di.... , ma per incassarlo poi?
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    O a uno dagli eredi delegato all'uopo.
     
  15. sanmon

    sanmon Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il problema è che uno degli eredi non accetta la quota a lui spettante e vorrebbe per la vendita di un immobile una quota superiore ecco perchè chiedo se può essere intestato a più persone l'assegno.
     
  16. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il tutto cambia aspetto.
    Falli prima mettere d'accordo e poi provvedi a rilasciare assegni.
    Ricordati che se non c'è accordo fra i proprietari ora, difficilmente lo sarà in seguito.
    Forse neppure con una sentenza del Tribunale.
     
    A sanmon piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina