• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

dnyrulez

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buonasera,
ho una parete di un bagno da impearmilizzare in quanto si trova in uno scantinato sottoterra.
Il bagno fa parte di una ristrutturazione non portata a termine un paio d'anni fa,
e ora devo riprenderla per completare i lavori.
La casa è molto vecchia, un centianaio d'anni, e alcuni muri, come questo del bagno,
sono fatti con massi di pietra gialla, ma senza malta.

Da questa parete quando piove per diversi giorni di fila, filtra abbondante acqua riempiendo il pavimento anche di 10 cm.
L'acqua filtra tra la platea e la base del muro.
Vedendo l'allegato fors erisulta più chiaro.

Come consigliate di intervenire?

Si pensava a varie soluzioni, tra cui guaina liquida o nera a livello delle pietre, e poi costruire un muretto davanti, oppure si parlava di cemento osmotico.

Grazie,
 

Allegati

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Assolutamente non usare il cemento osmotico poiché non lavora bene con le pietre/sassi che sono palesemente la fondazione, probabilmente in arenaria.
Inoltre non è adatto per essere usato in ambienti ricchi di vapore, come i bagni, poiché funzionerebbe al contrario.
La cosa migliore sarebbe quella di usare la guaina sulla parete esterna per isolare la fondazione, ma è costoso.

Puoi usarla anche internamente, magari rivestendo il tutto con cls pozzolanico. Così facendo intrappoleresti l'acqua al di sotto e dovresti prevedere un sistema di scolo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno , una mia nipote,ha intenzione di acquistare una casa di cui siamo proprietari io (al 12,5%) le mie sorelle ( 2, al 12,5%) e mia madre al 62,5%. Vorrebbe sottoscrivere un compromesso avvalendosi della firma solo di mia madre e di sua madre, per iniziare i lavori di ristrutturazione, avendo la quota maggioritaria favorevole. Puo’ iniziare i lavori ? Grazie
Domanda. Può un condomino comproprietario di un garage, di pochi metri quadrati di propria quota , bloccare tutto il condominio non consentendo di approvare con atto del notaio la ricognizione catastale a tutti gli altri proprietari?
Alto