• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

fasanik

Membro Attivo
Professionista
Salve su una Visura catastale sull'agenzia delle entrate c'e' scritto: Immobile 1: Riserve: 1 Atti passaggi intermedi non esistenti Annotazione: classamento e rendita non rettificati entro dodici mesi dalla data di iscrizione in atti della dichiarazione (d.m. 701/94)
Per cortesia potete dirmi cosa significa?
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
FONTE: Forum - RISERVE sulla VISURA - GeoLIVE

"Bisogna ricordarsi che il catasto non è probatorio, ma oggi è come se lo fosse, quindi le riserve hanno solo lo scopo di dire: attenzione nella cronistoria dei passaggi manca qualcosa, è un giusto segnale per avvisare compratori e/o notai che devono fare bene la cronistoria in conservatoria dei passaggi di proprietà per verificare l'esatto titolo legale reso pubblico con atto o sentenza. Mi sembra di capire che essa sia nata in relazione alla sentenza di divorzio, se così fosse bisogna verificare cosa ha detto quella sentenza e se è stata trascritta e volturata, perché se nella sentenza la casa andava al marito (poi morto) nella voltura la moglie non aveva alcun diritto, solo le figlie, ed ecco l'iscrizione della riserva".
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Occorre incaricare un tecnico per far valutarne cosa manca o quale sia il problema concreto.

FONTE: Forum - RISERVE sulla VISURA - GeoLIVE

"Bisogna ricordarsi che il catasto non è probatorio, ma oggi è come se lo fosse, quindi le riserve hanno solo lo scopo di dire: attenzione nella cronistoria dei passaggi manca qualcosa, è un giusto segnale per avvisare compratori e/o notai che devono fare bene la cronistoria in conservatoria dei passaggi di proprietà per verificare l'esatto titolo legale reso pubblico con atto o sentenza. Mi sembra di capire che essa sia nata in relazione alla sentenza di divorzio, se così fosse bisogna verificare cosa ha detto quella sentenza e se è stata trascritta e volturata, perché se nella sentenza la casa andava al marito (poi morto) nella voltura la moglie non aveva alcun diritto, solo le figlie, ed ecco l'iscrizione della riserva".
Hai riportato la risposta di altro forum tematico, risposta che afferisce a problema specifico di sentenza di divorzio. Questo a dire che le motivazioni possono essere infinite e quello che hai riportato e' solo uno dei tanti motivi, ma di certo non il solo
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
La parte importante è quella che ho sottolineato, è quella che va letta in particolare: la riserva è un segnale che avverte di ricostruire la cronistoria in conservatoria dei vari passaggi di proprietà.
 

SALVES

Membro Senior
Professionista
Il primo e che non tutte le volture dei titoli relativi al l'immobile sono stati telematizzati, l'annotazione è che l'immobile è stato oggetto di variazione catastale e che l'agenzia delle entrate non ha rettificato la rendita proposta in variazione. A questo punto verificherei la regolarità urbanistica dell'immobile con la variazione dichiarata in catasto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Mirko Rossi Bergamo ha scritto sul profilo di Bagudi.
Grazie.
Mirko Rossi Bergamo ha scritto sul profilo di Umberto Granducato.
Grazie
Alto