1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tizzle

    tizzle Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti voi,
    vorrei chiedervi un consiglio, nello specifico:
    sono proprietario un appartamento situato su due livelli, al momento del suo acquisto l'agenzia mi disse che il piano inferiore non era residenziale ma ora dopo il suo acquisto mi sto domandando da dove si evince quello che mi fu riferito. Infatti, dopo una ricerca storica sia degli atti precedenti che del primo atto d'acquisto, mi sono accorto che su codesti atti notarili si sia sempre menzionato che l'appartamento è composto su due livelli con un unica rendita catastale ed accatastato come A/2, così come mi sono accorto che dalla visura storica si parla sempre di A/2 per entrambi i livelli.
    L'unica cosa che mi fa pensare è la planimetria catastale che riporta i disegni di entrambi i piani su unico foglio ed indica sul disegno del piano inferiore la dicitura "locale accessorio".
    Per completezza, aggiungo che l'entrata dell'appartamento a livello strutturale poteva avvenire solo dal piano inferiore("locale annesso")in quanto anche nel caso in cui il costruttore abbia voluto prevedere un accesso dal piano superiore non si poteva fare in quanto confinante direttamente con un altro appartamento.
    A conclusione del ragionamento, dagli elementi che ho in possesso non essendo un tecnico non riesco a capire se il piano inferiore sia o non sia residenziale, o meglio se fosse residenziale tutto combacierebbe ( visure storiche catastali con unica rendita e classamento in A/2 dei due piani, atti di provenienza dal primo all'ultimo che parla di appartamento composto su due livelli) mentre se così non fosse da dove ricaverei i dati esatti?
    Mille grazie anticipati per l'attenzione e per le risposte che vogliate fornirmi.
     
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Bisogna anadare a verificare cosa è stato depositato in comune, incarica un tecnico o vai tu personalmente a vedere il progetto in comune.
     
  3. tizzle

    tizzle Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Quindi dovrò chiedere di visionare il progetto depositato in Comune, ma il fatto che la visura catastale consegnatami dal vecchio proprietario sia di gennaio 2010 e sulla stessa (sul disegno del piano inferiore) vi sia menzionato "locale accessorio" non vuol dire nulla o già il fatto che una parte di immobile menzionato così presuppone la non residenzialità dello stesso? Scusa l'insistenza ma è per capire.
     
  4. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Con l'entrata in vigore del NCEU nel 1939, si attua una suddivisione e classificazione dei diversi immobili, sia residenziali, commerciali, industriali ecc.ecc. poi percisata con la 662/96 (applicazione ICI)...
    La tua u.a. essendo classificata A2, indica che trattasi di un'abitazione di tipo civile, realizzata su due piani (da come intuisco e pertanto se all'atto della sua realizzazione al piano terreno hanno dato come classificazione locali accessori, significa che per qualche motivo (mancanza di vespaio, RAI, altezze, o altro), non si è potuto renderlo abitabile.
    Ora dipende tutto cosa vuoi fare con il piano terreno, perchè non è detto che tu possa renderlo abitabile se mancano alcuni presupposti importanti come quelli che sopra citati...pertanto, Roby ti ha detto bene di verificare attentamente in comune le varie documentazioni presenti e magari se ti affidi ad un professionista di tua fiducia che supporta sulle tue richieste...
    spero esserti stato utile...
     
  5. tizzle

    tizzle Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie Architetto, quindi secondo te l'unità immobiliare è A/2 con la particolarità che il piano inferiore non ha l'abitabilità. E' forse per questo che nella planimetria catastale è stata messa la dicitura "locale annesso". Dalle carte in mio possesso il fabbricato ha l'abitabilità ( rilasciata negli anni '60), ora non so se tale cosa è estesa a tutte le unità immobiliari, a parte ciò, penso che mi affiderò a qualche professionista che si rivolgerà in Comune per stabilire con esattezza la cosa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina