• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Privato92

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti, vi espongo il mio problema:
Io e il mio compagno (rispettivamente 25 e 27 anni) genitori di una bimba di 7 anni abbiamo deciso di comprare un trilocale in vendita a €69000,00 ma al compromesso hanno accettato €64000,00.
Non abbiamo molti contanti da parte, circa €16000,00 che useremo per tutte le spese accessorie
Abbiamo quindi chiesto un mutuo al 95% alla banca e ci hanno detto che trattandosi di una cifra così bassa non dovrebbero esserci problemi.
Il mutuo lo faremo solo sullo stipendio del mio compagno che ha un lavoro a tempo indeterminato con stipendio netto di €1460,00 per 14 mensilità. Ancora non abbiamo chiesto gli assegni familiari della bambina che infatti risulta a carico di mia mamma dato che viviamo con lei.
La rata ci verrebbe circa 260€ al mese x 25 anni e nonostante io non lavori, ci hanno detto di cointestate il mutuo per rafforzare la proposta.
Ci hanno chiesto però un garante perché davanti ai mutui monoreddito potrebbero un po’ “storcere il naso”.
Mia mamma ha accettato di farci da garante ma so che al suo compagno questa cosa non va molto giù. La mia domanda è: abbiamo possibilità di ottenere questo mutuo senza un garante?? Come assicurazione abbiamo ovviamente l’incendio, altre assicurazioni che ci vengono gratis considerando l’età e a €18 al mese abbiamo chiesto di mettere anche l’assicurazione per perdita del posto di lavoro, morte e invalidità grave.
Grazie
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
beh, mi pare che già la banca abbia caldeggiato un garante.
come fai giustamente notare la cifre è bassa, la rata pure, ma i tempi sono quelli che sono.
se avete buoni rapporti con la banca, chiedetegli esplicitamente cosa succede se la presentate senza garante e non passa; se cioè vi consentono di re istruire la pratica aggiungendolo.
 

Privato92

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Mi consigliate di cambiare banca? La richiesta di mutuo adesso cel’ho Con la San Paolo. Devo andare domani con mia mamma a firmare come garante!
 

Privato92

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
ti consiglio di portare avanti questa pratica e di vedere come va a finire.
Con mia mamma come garante o senza garante? Il problema è che abbiAmo stipulato il rogito per il 15 dicembre e anche se la signora dell’Agenzia ha detto che non c’e Nessun problema a posticipare tutto di qualche settimana non penso che posso pretendere mesi di proroga?!! No?!
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Per il 15 dicembre non farai mai in tempo: assicurati che il venditore sia disponibile a rogitare più avanti, e mettila proroga nero su bianco.
Avete inserito una condizione sospensiva per il mutuo o no ?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Condizione sospensiva? Scusa sono ignorante in materia
La proposta standard è “io prometto di comprare questa casa a euro, entro una data y: il venditore si impegna a vendere” (detto in parole povere).
Se per colpa dell’acquirente non si rogita, perché non ha il mutuo, o lo ha troppo tardi, l’acquirente perde la caparra ,ma deve comunque pagare l’agenzia.
Si fa così, di solito, se si ha la certezza di avere il mutuo, e di poter rispettare le scadenze previste.

Se non si hanno certezze, si può inserire dal principio una condizione sospensiva nel contratto, che condiziona l’efficacia del contratto stesso all’ottenimento del mutuo: in questo modo, se non si avrà il mutuo, il contratto resta senza efficacia , e nessuno perde soldi.

Se non hai la condizione sospensiva, e non riesci a comprare entro il 15 dicembre, sarai inadempiente e il venditore potrebbe tenere la caparra, e dovrete pagare comunque le provvigioni.

Purtroppo le rassicurazioni dell’agenzia servono a poco, perché non è l’agente che decide come si comporterà il venditore: quindi il mio suggerimento è quello di chiedere un incontro con il venditore, e fare una modifica al contratto preliminare, spostando di comune accordo, per iscritto,la data del rogito.
Sperando che sia davvero disponibile.
 

Privato92

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
La proposta standard è “io prometto di comprare questa casa a euro, entro una data y: il venditore si impegna a vendere” (detto in parole povere).
Se per colpa dell’acquirente non si rogita, perché non ha il mutuo, o lo ha troppo tardi, l’acquirente perde la caparra ,ma deve comunque pagare l’agenzia.
Si fa così, di solito, se si ha la certezza di avere il mutuo, e di poter rispettare le scadenze previste.

Se non si hanno certezze, si può inserire dal principio una condizione sospensiva nel contratto, che condiziona l’efficacia del contratto stesso all’ottenimento del mutuo: in questo modo, se non si avrà il mutuo, il contratto resta senza efficacia , e nessuno perde soldi.

Se non hai la condizione sospensiva, e non riesci a comprare entro il 15 dicembre, sarai inadempiente e il venditore potrebbe tenere la caparra, e dovrete pagare comunque le provvigioni.

Purtroppo le rassicurazioni dell’agenzia servono a poco, perché non è l’agente che decide come si comporterà il venditore: quindi il mio suggerimento è quello di chiedere un incontro con il venditore, e fare una modifica al contratto preliminare, spostando di comune accordo, per iscritto,la data del rogito.
Sperando che sia davvero disponibile.
Più o meno che data nuova mi converrebbe mettere per iscritto? Un mese in più? Due?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Devi sentire la banca che tempi ti da; deve anche uscire il perito per vedere la casa, il notaio deve preparare i due atti (acquisto e mutuo)...
ti devono dire loro quanto tempo serve, tu stai un po’ più larga.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Stellina 12 ha scritto sul profilo di francesca63.
Buongiorno @francesca63 sono qui a chiedere di nuovo il tuo aiuto. Oggi mi sono recata in agenzia per mettere in chiaro un po la situazione e parlando mi dicono che l'acquirente potrebbe chiedere il doppio della caparra? Il problema è che io adesso dovrò cercare di risolvere la situazione che mi ritrovo..
If I go, there will be trouble
And if I stay it will be double
So come on and let me know
Alto