1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Fonte Monitor Immobiliare

    Ora una domanda sorge spontanea...sono uomini come noi? direi di si Hanno subito una crisi epocale? direi di si...le case le regalano? direi di no...quindi? Che non sia il metodo e l'approccio generale nei confronti della professione? Re/Max Italia non mi sembra che navighi meglio di tutti quanti noi...anzi. Quindi il marchio poco conta...quindi direi che conta il metodo..cosa che NOI non si vuole assolutamente capire !!!:disappunto:
     
    A EnCa78, Graf, evoluzioneCasa e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. evoluzioneCasa

    evoluzioneCasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    andrea io ci metterei la firma per la metà di quello di brooklyn!!![DOUBLEPOST=1374142128,1374142050][/DOUBLEPOST]è proprio il metodo quello che nn funziona qui!! o almeno è quello che non si vuole fare funzionare per gli interessi di pochi e per l'ingenuità di molti[DOUBLEPOST=1374142255][/DOUBLEPOST]Quando funzionerà qui sono sicuro che saremo migliori degli AI americani
     
  3. Robin Hood 69

    Robin Hood 69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scusa Boschini conta il metodo con la collaborazione.
    Direi è essenziale condividere, fare tutti un passo indietro, tutti a coltivar il proprio piccolo orticello, per farne due avanti, nel coltivare un campo più grande quello delle collaborazioni.
    Però Usa is Usa, Italia è Italia.........siamo italiani!
     
    A Graf piace questo elemento.
  4. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La risposta ce l'hai nella maggioranza dei post di immobilio... ;)
     
    A EnCa78, Ale. e evoluzioneCasa piace questo elemento.
  5. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non e' a ME CARI AMICI CHE DOVETE DAR RISPOSTA...Io conosco le risposte, ho postato questo articolo per far pensare chi invece risposte non ne trova o non ne vuol trovare;)
     
    A EnCa78 piace questo elemento.
  6. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    C'è anche un altra verità che è triste: in italia fare l'agente immobiliare è sempre stato il mestiere più ambito da chi non vuole aver a che fare con gli altri, chi vuole COMANDARE senza COLLABORARE o SOPPORTARE o MEDIARE le proprie idee con altri. Un mestiere per individualisti, per incapacità di lavorare con altri o per scelta. Questo sorretto da una auto-convinzione (anche i più umili di noi in fondo pensano di non aver bisogno di altro ed esser bene o male "completi"). Questo modello è stato premiato in italia da una facilità estrema di concludere, prima per scarsezza numerica, poi per mercato che tira... oggi invece siamo alla resa dei conti perchè abbiamo numeri alti di operatori per un mercato asfittico... la peggiore delle situazioni possibile. Quindi ogni modello "inefficiente" rischia, anche con basse spese, ciò a prescindere dalla dimensione... al solito, farsi i cavoli proprio pensando di esser immuni dal destino degli altri non ha pagato (salvo poche eccezioni di nicchia che non fanno testo nel ragionamento)...
     
    A La Capanna, skywalker e Ale. piace questo elemento.
  7. Robin Hood 69

    Robin Hood 69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Qualcuno tempo fa parlava di collaborazione nell'ambito dello stesso marchio nel franchising.
    Ebbene anche li c'era chi impunemente si faceva i c***i propri, addirittura a volte anche violando l'esclusiva di zona.
    Quante volte colleghi hanno venduto un appartamento in zona di esclusiva, violando accordi contrattuali e tutto ciò pur di farsi i propri interessi.
    Questo succedeva in presenza di stesso marchio con persone che avevano sottoscritto precisi accordi di collaborazione col marchio, figurarsi al di fuori.......
    Per cui scardinare nella nostra categoria la possibilità di curare solo il proprio particulare
    non è per nulla semplice.
    Crisi o non crisi si è abituati a curare egoisticamente i propri interessi questo
    questo è il punto!
     
  8. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    NOn servono tutti, anzi, quelli che insisterebbero si taglierebero le mani da soli... perseverare nel "mors tua vita mea" aiuta solo gli scorretti.

    Da me chi fa le *****iate ai colleghi rimane con poche possibilità di esser preso sul serio e si isola... ma campa lo stesso perchè il sistema premia sia chi lavora "bene" che chi lavora "male". Se ci si organizzasse sarebbe molto più difficile lavorare restando fuori dal circuito dei colleghi... per questo chi ama questo status quo prega e promuove l'egoismo. ;)
     
    A andrea boschini piace questo elemento.
  9. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Andate a vedere quanti sono gli Agenti Immobiliari negli uffici americani e in citta' piu' piccole di torino e genova ( Miami citta' fa 450.000 ab. )...fra i 50 e i 100 ...e lavorano collaborano ...quindi?
     
    A EnCa78 piace questo elemento.
  10. Robin Hood 69

    Robin Hood 69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Attenzione non sto difendendo l'egoismo, sposo in pieno la condivisione, ma con persone di cui mi fido.
    Collaborare è l'unico sistema per aumentare l'offerta di immobili e le possibilità di chiudere trattative, certo bisogna sposare il sistema per cogliere i frutti.
     
    A evoluzioneCasa piace questo elemento.
  11. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ;) glielo spiego da anni che questo è il punto di partenza... la condivisione globale è quello di arrivo, quando saremo pronti.
     
    A evoluzioneCasa piace questo elemento.
  12. evoluzioneCasa

    evoluzioneCasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    per questo motivo noi abbiamo fatto la piattaforma:D[DOUBLEPOST=1374163803,1374163671][/DOUBLEPOST]Sentite la chicca,in ogni immobile che un navigatore vede sul sito,il telefono dell'agenzia che compare è a random tra gli aderenti! questa è fiducia pura nel collega![DOUBLEPOST=1374163999][/DOUBLEPOST]Giuro che nn volgio fare pubblicità, anzi vi invito a crearvi la vostra piattaforma, oggi si può fare, unitevi in gruppi da 10 createvi le vostre regole e un giorno ci ritroveremotutti in una grande piattaforma,dite che sono un sognatore? no,forse un folle visionario:risata:
     
  13. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io avevo un sogno, renderla disponibile a tutti, gratis... con la possibilità di condividere anche tra piattaforme differenti... un sogno realizzato per metà e bloccato dalla volontà del nostro presidente nazionale e dalle scelte di Mezzetti e Covini. :D
     
    A La Capanna, skywalker, Graf e 1 altro utente piace questo messaggio.
  14. Robin Hood 69

    Robin Hood 69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Siamo tre sognatori.....a volte i sogni diventano realtà!
     
  15. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Scusate una domanda secca:
    ma quanti sono gli agenti immobiliari NAR negli Stati Uniti?
    E quanti immobili intermediano, ciascuno, in media, ogni anno?
    Sinceramente non l'ho capito....
     
  16. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non ho i dati precisi, sono intorno al milione, e assorbono la quasi totalità del mercato (praticamente tutti mandatari). Ci sono portali e sistemi di vendita tra privati ma sono praticamente ininfluenti.

    Senza considerare poi i realtor che fanno vendite su estero...
    Quindi se trovi il dato totale delle compravendite in usa potresti pensare che circa il 90% sia il dato che devi considerare e non saresti lontano dalla realtà... le compravendite totali però sarebbero superiori.
     
    A Graf piace questo elemento.
  17. Robin Hood 69

    Robin Hood 69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Graf negli Usa è tutta un'altra storia.
    Gli AI sono una potenza, sono visti come dei veri professionisti a cui rivolgersi normalmente per vendere o acquistare casa.....noi siamo preistoria a confronto, purtroppo...........
     
    A Graf piace questo elemento.
  18. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Allora, in proporzione, è come se in Italia ci fossero 150.000 agenti immobiliari.
    Tra legittimi e abusivi forse ci siamo.....
    E anche qui, insieme, hanno il 90% del mercato delle case...:fico:
    Niente ironia, una semplice constatazione.
     
  19. Robin Hood 69

    Robin Hood 69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    I numeri sono diversi in Italia.
    Per i privati generalmente siamo visti piu' come un aggravio di costi....da cui scappare o da usare senza pagare.........
    La percezione che si ha di Noi non è quella del professionista.
    La strada e' lunga per macinare posizioni, ma con impegno e collaborazione da parte di tutti possiamo farcela.
     
    A ingelman piace questo elemento.
  20. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino

    Esatto.
    E' una questione di cultura e di costumi secolari difficili da sradicare.
     
    A ingelman piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina