1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tans

    tans Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,

    sono parte acquirente, il rogito sarebbe a breve, così come scritto sul compromesso, ma manca la variazione catastale che il venditore doveva per contratto presentare al momento del rogito.
    Dall'altra parte anche se sul contratto c'è scritto che la parte venditrice deve provvedere ad aggiornare la situazione catastale allo stato attuale della casa entro la data del rogito, notaio e banca mi hanno detto che tutto ciò dovrebbe essere fatto prima per dare tempo a loro di portare avanti le pratiche successive.

    Personalmente ho poche idee ma confuse.

    L'agenzia mi informa che ha preparato una scrittura privata in cui si sposta la data del rogito entro un mese e mi chiede di firmarla (addirittura per primo ?!?)

    Innanzitutto non capisco se c'è poca professionalità/capacità da parte dell'agenzia o effettivamente poiché io ho saldato l'agenzia al momento del compromesso (Lezione 1 - NESSUNO saldi l'agenzia prima del rogito) ora cura solo gli interessi della parte venditrice.
    A parte che poi è discutibile che l'agenzia stia facendo bene gli interessi della parte venditrice.

    Vi chiedo: ma è concepibile che la parte venditrice è in ritardo e l'agenzia mi propone di firmare una scrittura privata per prorogare il rogito riproponendo di fatto la stessa situazione precedente ? Cioé voglio dire se si arriva nuovamente al 2o tentato rogito e nuovamente la parte venditrice non è riuscita a produrre il documento non sarebbe quantomeno assurdo? Che senso ha questa nuova scrittura privata ?

    Spero di avervi chiarito a grandi linee il momento di "impasse" in cui mi ritrovo, quindi se siete d'accordo con me che nessuno sta curando i miei interessi vi chiedo un consiglio su cosa far mettere nella scrittura privata che proroga il rogito secondo quello che per voi è ragionevole ed equidistante tra le parte.

    vi ringrazio in anticipo, se c'è qualcosa di poco chiaro integrerò la mia richiesta
    Grazie
    Tans.
     
  2. SGTorino

    SGTorino Ospite

    Personalmente, ritengo dirimente conoscere con precisione il testo della scrittura che andresti a firmare. Sulla base di quello è possibile, secondo me, fare due riflessioni sulla situazione che stai affrontando.
     
  3. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    spostare la data del rogito puo' capitare ..........certo non di tre mesi ma un mese ci puo' stare.
    fai firmare prima il venditore..........la colpa e' sua che non e' riuscito a mettere a posto entro la data del rogito........
    la provvigione matura alla firma per accettazione del venditore della proposta perche' diventa preliminare...
    metti la condizione essenziale e perentoria alla data del secondo rogito, credimi cambia molto..........
    una dicitura tipo questa: o una dicitura sul preliminare stesso di entrambi
    oppure
    raccomandata a mano, controfirmata, di questo tipo:
    RACCOMANDATA A MANO
    OGGETTO: spostamento data rogito.
    I sottoscritti _________________________________, in riferimento al contratto preliminare dell’immobile sito in Via ___________________________, stipulato in data ___________________, convengono di prorogare il termine per la stipula del rogito il ____________2012 termine essenziale e perentorio, presso lo studio notarile dott. __________.
    Rimangono invariati tutti gli altri patti e condizioni.
    ciao
     
    A Gerardo Paterna, Bagudi e Umberto Granducato piace questo elemento.
  4. Gerardo Paterna

    Gerardo Paterna Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Quoto ccc1956 in toto.

    Aggiungo che può succedere di far slittare i termini, l'importante è che il venditore si costituisca impegnandosi a sistemare la parte catastale per poter procedere alla stipula.

    Nella scrittura privata indicherei che:

    1) è richiesto da parte venditrice lo slittamento dei termini di stipula a causa del mancato aggiornamento catastale;
    2) che la parte venditrice si impegna e si obbliga a regolarizzare questo aspetto entro e non oltre il --------- indicato come termine essenziale.

    Per quanto riguarda la parte provvigionale, confermo che è dovuta alla conclusione dell'affare. Questo momento è identificato con la presa visione dell'accettazione della proposta da parte del proponente l'acquisto.

    A presto.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  5. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    il punto sulla parte provvigionale e' inutile aggiungerlo.... :occhi_al_cielo:
    a parte che l'utente l'ha gia' firmato il preliminare.....
    sta aspettando il rogito.
     
  6. Gerardo Paterna

    Gerardo Paterna Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Certo, era solo una puntualizzazione per l'utente!
     
  7. tans

    tans Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte, anche per le puntualizzazioni che sono molto _utili_ nei forum anche agli altri che leggono.
    Vi aggiorno sul prosieguo della vicenda:
    Avevo seguito i vostri consigli ed ho scritto nella serata all'agenzia imm. per aggiungere nella scrittura privata i punti che mi avete suggerito.
    La mattina successiva l'agente immobiliare mi informa che l'adsl non gli funziona e che è già pronta una scrittura privata firmata da parte venditrice che però non include i punti che io avevo richiesto.
    Inoltre mi chiede un numero di fax a cui spedire la comunicazione.
    Io mi sono limitato a ribadire che la carta così non andava bene e che era necessario integrarla con i punti suddetti.
    L'agente mi risponde che non vede il motivo del perché non firmo la carta e non capisce la necessità di aggiungere i punti.

    Evito di annoiarvi con questi dettagli che penso imbarazzano tutta la categoria lavorativa.

    Comunque vi aggiornerò sugli sviluppi.
     
  8. Gerardo Paterna

    Gerardo Paterna Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    Mantenga la posizione. Se l'agente non si costituisce parte attiva tra "le parti", mandi una raccomandata alla controparte e per conoscenza all'agente, invitanto a rispettare le pattuizioni sottoscritte (magari si faccia assistere da un legale per la stesura della comunicazione). Questo non deve essere il principio di una guerra legale ma solo l'ufficializzazione di una posizione, dove lei che ha rispettato gli accordi chiede lo stesso rispetto degli impegni presi. Da questa posizione sarà più facile formalizzare una proroga dei termini inclusiva dei punti suggeriti.

    Attendo sue nuove.
    Buona giornata.
    Gerardo
     
    A ccc1956 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina