Julio1981

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve,
ho delle domande per la condizione dei mutui / rincari di questo periodo.

Acquisto casa 2017 con mutuo a tasso variabile. Nel 2020 chiedo alla banca se vale la pena passare al fisso in vista dei rialzi e mi viene sconsigliato.

2023: sono ancora nel variabile ed il danno è fatto.

Cosa mi conviene fare?
Surroga?

Ho letto una legge che mi permetterebbe di passare al tasso fisso ma purtroppo è per immobili fino a 200k euro ed il mio e di 300k euro. Purtroppo nel nord Italia le cifre delle case sono piuttosto alte (non è una villa) e quindi non posso beneficiarne (non credo che la banca chiuda un occhio!).

Qualche idea?
 

philippo

Membro Attivo
Professionista
Salve,
ho delle domande per la condizione dei mutui / rincari di questo periodo.

Acquisto casa 2017 con mutuo a tasso variabile. Nel 2020 chiedo alla banca se vale la pena passare al fisso in vista dei rialzi e mi viene sconsigliato.

2023: sono ancora nel variabile ed il danno è fatto.

Cosa mi conviene fare?
Surroga?

Ho letto una legge che mi permetterebbe di passare al tasso fisso ma purtroppo è per immobili fino a 200k euro ed il mio e di 300k euro. Purtroppo nel nord Italia le cifre delle case sono piuttosto alte (non è una villa) e quindi non posso beneficiarne (non credo che la banca chiuda un occhio!).

Qualche idea?
1 Chiedere passaggio al tasso fisso alla tua banca (non sono obbligati ma chiedere non ti costa niente)
2 Fare surroga con altra banca a tasso fisso che sarà più alto del tuo variabile ma fisso per sempre
Ps le banche non sono obbligate a fare la surroga
3 continuare a pagare il mutuo a tasso variabile considerando che aumenterà ancora molto quest'anno (annunci rialzi Bce)
Questo lo scenario e le tue uniche possibilità
 

schisanoa

Membro Attivo
Privato Cittadino
Salve,
ho delle domande per la condizione dei mutui / rincari di questo periodo.

Acquisto casa 2017 con mutuo a tasso variabile. Nel 2020 chiedo alla banca se vale la pena passare al fisso in vista dei rialzi e mi viene sconsigliato.

2023: sono ancora nel variabile ed il danno è fatto.

Cosa mi conviene fare?
Surroga?

Ho letto una legge che mi permetterebbe di passare al tasso fisso ma purtroppo è per immobili fino a 200k euro ed il mio e di 300k euro. Purtroppo nel nord Italia le cifre delle case sono piuttosto alte (non è una villa) e quindi non posso beneficiarne (non credo che la banca chiuda un occhio!).

Qualche idea?
Per curiosità, quanto hai mutuato e per quanti anni?

Non hai nulla da parte da buttare dentro per abbattere la quota capitale?
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Ho letto una legge che mi permetterebbe di passare al tasso fisso ma purtroppo è per immobili fino a 200k euro ed il mio e di 300k euro. Purtroppo nel nord Italia le cifre delle case sono piuttosto alte (non è una villa) e quindi non posso beneficiarne (non credo che la banca chiuda un occhio!).
Qualche idea?
Devi passare in un modo o nell'altro al tasso fisso estinguendo parzialmente l'importo del mutuo residuo. Con entrambe le condizioni, altrimenti ti conviene rimanere col tasso variabile attuale sperando che non aumenti troppo.
Se avessi agito solo un anno fa avresti potuto passare al fisso in modo indolore, invece la tua inerzia ti ha penalizzato e ormai è troppo tardi.
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Alto