• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Anya

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Con le modifiche apportate al DPR 380/01 ed alla LR 12/05, si possono realizzare opere interne con richieste autorizzative semplificate, pertanto per tali operazioni potrebbe essere possibile, ma bisogna discuterla con i tecnici comunali, e sappiamo bene cosa significhi parlare con queste persone.
sappiamo bene si…. ognuno dice le cose diverse, addirittura lo stesso tecnico dice una cosa e poi da la multa.. vabbè

Quindi mi scusi per velocizzare si può presentare solo il progetto che nel eventualità sarebbe fattibile adeguare per fare l'accesso ai disabili? e non farlo?

adesso ovviamente con calma leggo DPR 380/01e LR 12/05
 

Architetto

Nuovo Iscritto
Professionista
all'interno della palestra non si svolgeranno mai le manifestazioni con presenza di pubblico, saranno sono i membri del club, per cui assolutamente non entra nella categoria "per attività aperte a pubblico spettacolo". Perché se c'è l'accesso a chiunque è un conto, se soltanto per i membri è molto diverso.

b) Per luogo aperto al pubblico s'intende quel cui può accedere chiunque, ma a particolari condizioni imposte da chi dispone del luogo stesso (es.: pagamento di un biglietto per l'accesso),
d) Per spettacoli si intendono quelle forme di divertimento cui il pubblico assiste in forme passiva (es.: cinema, teatro)

Il Regolamento non specifica per niente attività come palestra :triste: crea un bel confusione perché ciascuno può applicare varie opzioni….
Non so da dove salti fuori questa descrizione, ma credo che vi sia un po' e tanta confusione, perchè quando si parla di pubblico spettacolo, si parla di norme ed in particolare ai requisiti strutturali di ambienti previsti dal DM '98.
In secondo luogo, la la descrizione di luogo aperto o meno al pubblico, e per quelli societari o meno, conosco bene le definizioni e pertanto, non fa riferimento alcuno di quelli che ha descritto perchè non è raffigurabile come luogo privato anche selo classifica come club.

sappiamo bene si…. ognuno dice le cose diverse, addirittura lo stesso tecnico dice una cosa e poi da la multa.. vabbè

Quindi mi scusi per velocizzare si può presentare solo il progetto che nel eventualità sarebbe fattibile adeguare per fare l'accesso ai disabili? e non farlo?

adesso ovviamente con calma leggo DPR 380/01e LR 12/05
Per velocizzare , visto che non ha tempo, e scusi se siamo qui a risponderle, non credo che le basti presentare soltanto il progetto, perchè come detto prima, l'A.V.A. per il DM 236/89 e per la LR 6/89, negli ambienti diversi dalla residenza, devono essere idonei all'atto dell'apertura.
E per leggersi il TUE e la LGT beh, buon divertimento.
 

Anya

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Architetto, mi scusi no avevo intenzione di offendere, soltanto non essendo un geometra o architetto la chiedevo di dare una risposta più semplice. Di nuovo scusi, c'è stato un frainteso.
 

MarcoBB

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve,
ho visto che state trattando un tema molto interessante e che mi coinvolge direttamente.
Nel 2015 ho attivato una attività extraalberghiera di casa per vacanze disponendo di 7 immobili nel verde.
Vorrei sapere che tipo di obblighi prevede tale attività lato accessibilità.
Attualmente noi abbiamo montato un bagno accessibile nel giardino comune dove si fanno i picnic.
Devo prevedere anche uno o più bagni all'interno degli immobili?
Essendo gli immobili immersi nel verde devo anche garantire una pista di accesso agli immobili o basta che la carrozzina accompagnata riesca ad accedere.
Grazie mille della cortese risposta.

P.S. Non so se possa servire come informazione, ma si tratta di una attività estiva in Calabria
 

MarcoBB

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve,
ho visto che state trattando un tema molto interessante e che mi coinvolge direttamente.
Nel 2015 ho attivato una attività extraalberghiera di casa per vacanze disponendo di 7 immobili nel verde.
Vorrei sapere che tipo di obblighi prevede tale attività lato accessibilità.
Attualmente noi abbiamo montato un bagno accessibile nel giardino comune dove si fanno i picnic.
Devo prevedere anche uno o più bagni all'interno degli immobili?
Essendo gli immobili immersi nel verde devo anche garantire una pista di accesso agli immobili o basta che la carrozzina accompagnata riesca ad accedere.
Grazie mille della cortese risposta.

P.S. Non so se possa servire come informazione, ma si tratta di una attività estiva in Calabria
Solo per chiarezza: Aggiungo che non sono stati fatti lavori di ristrutturazione, ma è stata richiesta la licenza degli appartamenti nello stato di fatto in cui erano.
 

lorenzo.brigandi

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti, avrei una domanda molto importante.
Da circa 3 mesi sto valutando se aprire un ristorantino tramite subentro con la mia ragazza.
Se si tratta di subentro/cessione e non di avvio nuova attività e l'attività è in essere da circa 20 anni, è obbligatorio mettere a norma tutti gli spazi con le normative attuali e soprattutto il bagno per i clienti che ora non ha lo spazio per i disabili?
Il ristorante attualmente è in attività e non ha nessun bagno che possa accogliere una persona disabile.
 

Danysaldy88

Nuovo Iscritto
Professionista
Buongiorno a tutti sto aprendo una caffetteria gelateria a cinisello Balsamo e ce già il bagno per disabili volevo chiedere devo fare per forza il secondo bagno per il personale o basta quello a norma per i disabili? Grazie daniele
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
adesso così a memoria... è obbligatorio il locale spogliatoio con un mobiletto in acciaio antitaglio ecc ma non penso proprio ci sia bisogno di un secondo bagno per il personale, comunque, se stai aprendo non hai un tecnico?
Rivolgiti al Suap per avere il quadro normativo
 

dottanelli

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve, spero di aver postato nel posto giusto la mia domanda. Il bagno per disabili è obbligatorio per aprire nuova attività di BARBIERE con unico lavoratore nella città di Bari?
 

Architetto

Nuovo Iscritto
Professionista
Salve, spero di aver postato nel posto giusto la mia domanda. Il bagno per disabili è obbligatorio per aprire nuova attività di BARBIERE con unico lavoratore nella città di Bari?
Salve,
se l'attività viene svolta da unica persona, allora potrebbe non essere necessario, ma se ha un lavoratore, allora si.
Inoltre tenga conto che la sua attività si configura come servizio alla persona e pertanto potrebbe essere necessario (in base alle norme locali) che sia obbligatorio per la sua clientela, pertanto le consiglio di sentire un tecnico dell'ASL, che segue queste attività, sicuramente le darà la risposta giusta per la seconda parte.
 

Francesco iac

Nuovo Iscritto
Professionista
Salve, mi ritrovo anche io davanti al dubbio dubbio relativo al bagno per disabili ...Per una gioielleria con un solo dipendente ed una superficie ci circa 70mq, in calabria, è obbligatorio ?
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
la legge n. 68/1999 del 18/12/99 stabilisce che tutti i datori di lavoro sia pubblici che privati sono tenuti ad avere alle proprie dipendenze lavoratori disabili
in misura diversificata a seconda della dimensione dell’azienda:

– fino a 14 dipendenti = nessun obbligo;
– da 15 a 35 dipendenti = 1 lavoratore disabile;
– da 36 a 50 dipendenti = 2 lavoratori disabili;
– oltre 50 dipendenti = 7% dei lavoratori occupati.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Morri ha scritto sul profilo di il Custode.
Buongiorno, mi sono appena iscritto ma il sito non mi da la possibilità di iniziare una nuova conversazione (questo è il messaggio che mi compare: Non hai i permessi per vedere questa pagina o compiere questa azione). Come posso fare?
Grazie
This in not a love song This in not a love song This in not a love song This in not a love song
(Not a love song!)
Alto