1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Augusto1

    Augusto1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti!
    Sono nuovo nel forum quindi mi auguro di aver iniziato postando nella sezione corretta.
    Avrei bisogno di un consiglio circa un'operazione immobiliare che mi è stata proposta. Mia madre e mio zio sono proprietari di un'abitazione al 50%, nella quale vive attualmente mia madre. Lo zio per suoi motivi vuole vendere la casa e mi ha proposto di acquistare il suo 50% al valore di mercato :)cash:). Un amico geometra mi ha consigliato di accettare la proposta dello zio poiché lo ritiene un buon investimento e soprattutto perché ci sarebbero i presupposti per un accordo con un costruttore e ricavare 2/3 appartamenti in permuta.
    Fino a qui niente di oscuro, se non che per acquistare il 50% dello zio :)cash::soldi:) avrei bisogno di accendere un mutuo (prima casa) che comporta l'iscrizione di un'ipoteca sull'intera proprietà. Mia madre è d'accordo, per cui ho già chiesto al notaio di indagare una possibile soluzione (se esiste). Ho inoltre chiesto ad un funzionario della mia banca che, ahimé, non ha saputo darmi alcuna indicazione. Sto cercando ulteriori informazioni presso altri conoscenti e altre banche che hanno fatto operazioni simili... voi cosa ne pensate? E' plausibile un accordo di permuta con un costruttore nonostante l'ipoteca sul terreno?

    Augusto
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    A mio modesto parere...No...penserei prima a tenere stabile la situazione dell'abitazione di mia madre, poi una volta che il bene è completamente di mia proprietà allora mi accorderei con la genitrice e deciderei il da farsi... immagina se una volta che hai accordato, la parte permutante ti chiede lo sgombero per una trasformazione o cose del genere... (possono essere ipotesi esasperate, ma ... questo senza mancanza di fiducia nei confronti di nessuno...)...;)
     
  3. Augusto1

    Augusto1 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sono d'accordo e cercherò anzitutto di aiutare mia madre per ottenere finalmente una casa sua, ma d'altra parte vorrei muovermi in anticipo per capire la reale fattibilità della permuta sulla casa con ipoteca.
    Ho già messo in conto lo sgombero immediato della proprietà una volta accordata la permuta, immagino che il costruttore voglia realizzare nel minor tempo possibile, e questo non mi dispiacerebbe affatto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina