• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gibmid

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve ho un problema su una planimetria di un immobile vecchio.
Ci sono diversi sub tutti ben rappresentati tranne uno che è palesemente appartenente a qualche altro immobile distante da dove si trova il mio, infatti nei dettagli della scheda reca un altro indirizzo rispetto agli altri sub.
Probabilmente nell'archiviare la planimetria, si parla del 1939/1940, avranno mischiato i fogli.
Infatti tutti gli altri sub recano lo stesso ingegnere e le stessa scala di riferimento, questo porta il nome di un altro ingegnere e anche la successione numerica è totalmente diversa da quella degli altri sub.
Ad esempio tutti gli altri sub iniziano con le prime 7 cifre uguali e variano nell'ultima cifra, questo sub ha un numero che varia completamente ed è molto più recente come numerazione.
Quindi è stato un errore di archiviazione catastale.
Come posso risolvere?
Grazie
 

ingelman

Membro Supporter
Agente Immobiliare
Rivolgiti ad un tecnico fornedogli i tuoi titoli di proprietà, risali all'errore e fai fare le dovute rettifiche catastali.
Il Catasto non è probatorio ai fini della proprietà e gli errori ed incongruenze catastali oggi rappresentano la quotidianietà, oggi purtroppo ci dobbiamo adoperare (soprattutto noi professionisti del settore) a correggere le leggerezze e del malfunzionamento del passato.
Ci sono diversi sub tutti ben rappresentati tranne uno che è palesemente appartenente a qualche altro immobile distante da dove si trova il mio, infatti nei dettagli della scheda reca un altro indirizzo rispetto agli altri sub.
Se il foglio e la particella catastale sono gli stessi degli altri subalterni è impossibile che porti un indirizzo diverso .... la particella indica l'area di terreno dove insiste il fabbricato ed i subalterni sono le unità immobiliari realizzate su di essa (particella), Non può esistere un indirizzo completamente diverso di un immobile rispetto agli altri subalterni che insiste sulla stessa particella, a meno che trattasi di villini dove cambia solo la toponomastica (esempio costruzione ad angolo su due vie ma adiacenti tra di loro) Se trattasi di indirizzi completamente diversi e distanti l'errore del catasto è palese)
Rivolgiti ad un tecnico di zona ;)
 

Gibmid

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ing. la ringrazio per il riscontro.
Una domanda. Visto che è palese l'errore di archiviazione del catasto, in quanto la piantina del sub suddetto appartiente ad un'altra abitazione, non dovrei far presente questo errore di archiviazione da parte loro?
Perché mi dovrei accollare la spesa di un intervento di correzione quando l'errore è chiaramente del catasto?
Grazie
 

Gibmid

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Io voglio che la cosa sia messa a posto però non mi voglio certo assumere la colpa di sbagli altrui e rimetterci soldi. Questo sia chiaro.
 

marcanto

Membro Senior
Professionista
Perché mi dovrei accollare la spesa di un intervento di correzione quando l'errore è chiaramente del catasto?
Perché non è chiaro di chi sia l'errore o se vi sia effettivamente un errore.
Come già detto si potrebbe trattare di una unità ad angolo di 2 strade e che magari ha subito aggiornamenti più recenti.....e non hai ne confermato ma neppure negato!!
NON chiarisci quali estremi catasrali siano riportati sull'atto di proprietà etcc etcc
L'ipotesi di consultare un tecnico non la scarterei considerate tutte le incognite.
 

Gibmid

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Non si tratta di unità ad angolo. E come già specificato, la numerazione delle schede non è sequenziale, il tecnico non è lo stesso degli altri sub. Insomma tutto a riprova del fatto che c'è stato un errore di rasterizzazione.
 

GEO_DGE_1

Oggi è il mio Compleanno!
Professionista
Io voglio che la cosa sia messa a posto però non mi voglio certo assumere la colpa di sbagli altrui e rimetterci soldi. Questo sia chiaro.
Certo hai ragione ma quante ne ho sistemate di sbagli catastali che il cliente non ne aveva colpa. La cosa migliore sarebbe che avessi copia della planimetria che manca sarebbe piu facile, altrimenti bella rogna, ma devi incaricare un tecnico pratico di catasto
 

ingelman

Membro Supporter
Agente Immobiliare
Diciamo che concorsdo con chi ti ha risposto precedentemente consigliandoti di rivolgerti ad un tecnico che ti semplifica la vita e ti risolve il problema (e forse risparmi pure se per te il tempo è denaro)

Da dire che io lavoro a Roma, una città che è oltre 10 volte più grande delle altre città capoluoghi di provincia, ed il catasto è uno solo, praticamente una giungla dove perdersi è facile.

Da noi senza un tecnico che puntualmente alsandosi alle 5 di mattina si mette in fila per parlare con l'addetto difficilmente risolvi i problemi (per non parlare delle difficoltà create dal Covid per l'accesso agli uffici)

Magari ci sono realtà meno complicate dove gestire determinate problematiche è più facile. Il nostro amico @GEO_DGE_1 scrive da Arzano con 33.868 abitanti contro i 3milioni di Roma, Città metropolitana di Napoli dove magari con un coscio di prosciutto si risolve il problema ah ah scherzooooooooooooooo :)
Ovviamente era una battuta perche i prosciutti piacciono sia al nord che al centro e sud Italia.

Incarica un tecnico e pagalo con una bel coscio di Parma e vedrai che alla fine avrai risparmiato soldi e stress.

Aggiungo questa e chiudo

Il catasto di Roma diversi anni fà quando avevano iniziato a digitalizzare tutti gli accatastamenti che prima erano cartacei dietero incarico a società estere (giuro) per digitalizzare tutto ....... Non avete idea di quanti errori sono emersi negli anni a venire
l'ultima clamorosa, richiesta una planimetria catastale in base al foglio e particella e sub (appartamento in Roma Balduina) risultato una scheda catastale (planimetria) riportante un C/1 negozio Comune Pomezia provincia di Roma ah ah ah che dire

Conclusione
Paga un tecnico con un prosciutto, risparmi tempo e stress oltre che denaro, se poi un prosciutto lo mandi anche a me lo accetto visto che mi piace tanto



:yum:
 

GEO_DGE_1

Oggi è il mio Compleanno!
Professionista
Diciamo che concorsdo con chi ti ha risposto precedentemente consigliandoti di rivolgerti ad un tecnico che ti semplifica la vita e ti risolve il problema (e forse risparmi pure se per te il tempo è denaro)

Da dire che io lavoro a Roma, una città che è oltre 10 volte più grande delle altre città capoluoghi di provincia, ed il catasto è uno solo, praticamente una giungla dove perdersi è facile.

Da noi senza un tecnico che puntualmente alsandosi alle 5 di mattina si mette in fila per parlare con l'addetto difficilmente risolvi i problemi (per non parlare delle difficoltà create dal Covid per l'accesso agli uffici)

Magari ci sono realtà meno complicate dove gestire determinate problematiche è più facile. Il nostro amico @GEO_DGE_1 scrive da Arzano con 33.868 abitanti contro i 3milioni di Roma, Città metropolitana di Napoli dove magari con un coscio di prosciutto si risolve il problema ah ah scherzooooooooooooooo :)
Ovviamente era una battuta perche i prosciutti piacciono sia al nord che al centro e sud Italia.

Incarica un tecnico e pagalo con una bel coscio di Parma e vedrai che alla fine avrai risparmiato soldi e stress.

Aggiungo questa e chiudo

Il catasto di Roma diversi anni fà quando avevano iniziato a digitalizzare tutti gli accatastamenti che prima erano cartacei dietero incarico a società estere (giuro) per digitalizzare tutto ....... Non avete idea di quanti errori sono emersi negli anni a venire
l'ultima clamorosa, richiesta una planimetria catastale in base al foglio e particella e sub (appartamento in Roma Balduina) risultato una scheda catastale (planimetria) riportante un C/1 negozio Comune Pomezia provincia di Roma ah ah ah che dire

Conclusione
Paga un tecnico con un prosciutto, risparmi tempo e stress oltre che denaro, se poi un prosciutto lo mandi anche a me lo accetto visto che mi piace tanto



:yum:
Concordo con te ma io scrivo dal Cuunese.
Le planimetrie le avevano mandate in romania se ricordo bene.
 

GEO_DGE_1

Oggi è il mio Compleanno!
Professionista
Azz forse era Albania, comunque casini a non finire; per cosa magari risparmiare qualche soldino per non farlo fare in italia e così la mazzetta è andato all'estero.
Pensa che in un catasto (non dico quale ma nella mia regione) una impiegata del catasto riusciva a stampare più volte con unico protocollo le ricevute da 50.000 lire che si pagavano all'epoca x gli accatastamenti e così usava più volte lo stesso protocollo e quelli in più finivano in tasca sua!!!! Succedeva di tutto e di più
 

marcanto

Membro Senior
Professionista
Sulle sconcezze catastali e dei suoi (cosiddetti) funzionari non esistono differenze regionali e ne potrei raccontare di belle...
 

Gibmid

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve a tutti. Ho parlato con un impiegato del catasto in pensione e mi ha detto che le rasterizzazioni sono state fatte in albania. Quindi il problema è sorto lì.
Il foglio del sub in questione oltre a recare l'indirizzo diverso ha anche una particella diversa. Cmq magari fosse un prosciuto, lo regalerei con piacere. Mi hanno chiesto intorno alle 400-500€ per una fusione totale dei sub e nuova piantina.
 

GEO_DGE_1

Oggi è il mio Compleanno!
Professionista
Salve a tutti. Ho parlato con un impiegato del catasto in pensione e mi ha detto che le rasterizzazioni sono state fatte in albania. Quindi il problema è sorto lì.
Il foglio del sub in questione oltre a recare l'indirizzo diverso ha anche una particella diversa. Cmq magari fosse un prosciuto, lo regalerei con piacere. Mi hanno chiesto intorno alle 400-500€ per una fusione totale dei sub e nuova piantina.
Certo la presentazione della nuova planimetria è la soluzione piu' veloce ma non sarebbe quella più giusta, cmq così avresti solo un sub invece che due.
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Se non ricordo male, c'è una procedura tramite portale dell'AdE per la rettifica di toponomastiche errate e simili

qualche anno fa ho avuto un problemino di "planimetrina non in atti" per la casa di una cliente, non ho risolto nulla finche non sono andati fisicamente in catasto dove finalmente l'impiegato è andato "dillà" e ha fatto una ricerca fisica fra i faldoni.

Consiglierei di tentare
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti vorrei un aiuto io ho il rogito tra due settimane solamente che cambiando lavoro e avendo i giorni di prova nella nuova azienda l azienda nn mi ha confermato e quindi ho perso il lavoro la fortuna che il Giorno dopo ho iniziato a lavorare tramite una mia conoscenza però senza contratto indeterminato inizialmente cn un contratto di un mese e poi può farmelo indeterminato la mia domanda il mutuo può avere
Alto